Cittadini

Stanziati 800 milioni: cosa sa c'è nel pacchetto del governo per le bollette

Arriva la proroga delle misure destinate alle famiglie meno abbienti. Il ministro Picchetto: "Sostegno a cittadini e imprese nella difficile congiuntura energetica". E il Codacons approva

Stanziati 800 milioni: cosa sa c'è nel pacchetto del governo per le bollette

Ascolta ora: "Stanziati 800 milioni: cosa sa c'è nel pacchetto del governo per le bollette"

Stanziati 800 milioni: cosa sa c'è nel pacchetto del governo per le bollette

00:00 / 00:00
100 %
Tabella dei contenuti

Il Consiglio dei ministri in seduta nella serata di oggi ha approvato nel decreto legge una proroga al terzo trimestre per bonus sociale destinato ad aiutare i meno abbienti per quanto concerne i costi della bolletta. Tale provvedimento è stato inserito in tutte quelle misure a sostegno di imprese e famiglie.

Ancora sostegni

Le condizioni attuali hanno convinto l'esecutivo a proseguire con gli aiuti a chi ha ancora bisogno di sostegno. Nello specifico, alcune fonti di governo hanno comunicato alle agenzie di stampa che sono stati stanziati altri 800 milioni di euro per prorogare le misure nei confronti di imprese e famiglie per l'acquisto di energia elettrica e gas naturale. Il provvedimento, dunque, prevede la conferma per il terzo trimestre della riduzione dell'Iva al 5% sulle somministrazioni di gas metano.

Non solo. Confermato ancora una volta l'azzeramento degli oneri di sistema per il settore del gas, così come l'aliquota Iva ridotta al 5% per il teleriscaldamento e per l'energia ottenuta dal gas metano. Le stesse fonti riportano anche una proroga al 30 settembre venturo del bonus sociale rafforzato per gli sconti in bolletta di gas e luce. Il bonus sociale rafforzato è dedicato alle famiglie meno abbienti, con Isee fino a 15mila euro. Confermato al 31 dicembre 2023 il tetto Isee per accedere al bonus sociale da parte delle famiglie numerose con almeno 4 figli a carico (dall'1 aprile la soglia è passata da 20mila a 30mila euro).

Le parole del ministro Pichetto

"Il governo prosegue con coerenza il sostegno a cittadini e imprese nella difficile congiuntura energetica", è stato il commento del ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto, come riportato da Nova. "La proroga al terzo trimestre del bonus sociale per i clienti in difficoltà economica, l'Iva al 5% sul metano in usi civili e industriali e l'azzeramento degli oneri generali per il settore gas sono segnali importanti. Si intensifica, dunque, quel percorso di contenimento dei costi per le famiglie e i settori produttivi avviato da tempo e che si rende ancora necessario in questa fase", ha concluso.

Codacons approva

"Una ottima misura in favore delle famiglie italiane", ha commentato il Codacons dopo l'approvazione delle misure. "Approviamo qualsiasi misura che alleggerisca la spesa energetica degli italiani, ma il Governo deve ragionare sul lungo termine, considerato che in autunno, con la corsa all'accaparramento di gas e l'aumento della domanda, i prezzi dell'energia potrebbero tornare a schizzare alle stelle. L'Italia non deve farsi trovare impreparata, e devono essere studiate misure adatte a contrastare repentini rialzi delle quotazioni", ha dichiarato il presidente Carlo Rienzi, come riportato da Ansa.

Commenti