Confalonieri bronzo «Non sono Trezeguet»

Confalonieri bronzo «Non sono  Trezeguet»

San Pietroburgo. Medaglia di bronzo all’italiano Diego Confalonieri, battuto dall’ungherese Kulcsar (poi oro) nella semifinale della spada, al mondiale di scherma a San Pietroburgo. Il carabiniere di Bresso è stato piegato all’ultima stoccata. Dopo aver inseguito per quasi tutto l’assalto (9-13, 11-14) l’azzurro era riuscito a rimontare fino al 14-14. L’ultima stoccata ha fatto la differenza: 14-15 finale. «Ho sperato di fare come Trezeguet nel derby», ha raccontato. «Cercavo il colpo vincente all’ultimo secondo». Kulcsar ha vinto l’oro battendo il francese Erik Boisse (15-12).

Commenti