Conto alla rovescia per il debutto dell'edizione 2010

La finale che si è disputata in Marocco ha anticipato di poche settimane l’inizio della nuova edizione del Challenge, che prenderà il via il prossimo 12 marzo con la gara di esordio di Paradiso del Garda. Anche nel 2010 gli organizzatori hanno previsto un calendario gare impegnativo, con 29 prove di qualifica in programma. Molti i percorsi riconfermati; unica novità il bel campo di Perugia. Una scelta che sottolinea e premia la presenza sempre più consistente di squadre umbre.
Le gare si concluderanno in luglio e decreteranno le squadre semifinaliste che a settembre si giocheranno la partecipazione alla finalissima che si disputerà nella favolosa cornice caraibica de La Estancia Golf Resort.
Invariata la formula di gara, Pro Am 18 buche stableford, i due migliori risultati su quattro, buca per buca. In ogni prova di qualifica le prime tre squadre netto e la prima squadra lordo ottengono il passaggio alla fase successiva.
Il tipico programma di giornata è destinato ad arricchirsi grazie alla presenza di nuovi sponsor, che nel corso della stagione avremo modo di far conoscere sulle pagine del Giornale. Per tutti, l’obiettivo primario è quello di creare un contatto diretto con imprenditori e liberi professionisti, che abitualmente frequentano il Circuito. In quattordici edizioni il Corporate ha infatti radicato anche in Italia il concetto tutto anglosassone di considerare la giornata di golf certamente come un momento di sport, ma anche come una preziosa occasione di business.
Nel frattempo, l’elenco delle squadre iscritte ha già raggiunto quota 230. Rispetto all’edizione passata si segnala la presenza di numerosi team esordienti, soprattutto in Lombardia e Trentino Alto Adige. Diverse le squadre che, dopo qualche stagione di pausa, hanno riconfermato la loro presenza proprio per questa edizione, a testimonianza del fatto che il Circuito ha certamente lasciato un buon ricordo e rappresenta sempre di più un’occasione per cui vale la pena trascurare la scrivania.
Anche in questi pochi giorni che anticipano la partenza del Challenge, sono numerose le richiesta di informazioni e le adesioni.
Per saperne di più www.absolutegolf.it.