Controlli in via Padova fermati 12 irregolari

Le forze dell'ordine sono impegnatie in una serie di controlli in via Padova e zone limitrofe. Si cerca di far luce sull'accoltellamento del nordafricano avvenuto giovedì. Dodici irregolari fermati

Controlli in via Padova 
fermati 12 irregolari

Milano - Controlli in via Padova dopo l'accoltellamento di un marocchino in via Clitumno e l'omicidio del 19enne egiziano che provocò la rivolta degli stranieri nel quartiere. Dall'alba i poliziotti stanno setacciando la zona anche con l'aiuto di elicotteri. Al centro del blitz lo stabile in via Clitumno 11, già noto alle forze dell'ordine come luogo di spaccio e rifugio per clandestini. Proprio nel cortile interno dello stabile, gli uomini della Scientifica avevano recuperato due coltelli e una maglietta insanguinata legati all'accoltellamento del 21enne marocchino avvenuto giovedì scorso. I controlli scattati all'indomani dell'aggressione avevano permesso di bloccare 12 stranieri irregolari. Il blitz di oggi si inserisce in una serie di operazioni contro la microcriminalità e l'immigrazione clandestina.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...