Cronaca locale

Rubano un albero di Natale e lo trascinano per strada. Il video choc

Dopo essersi impossessati dell'albero, i ragazzini lo hanno trascinato in mezzo al traffico per le vie del centro di Napoli, creando situazioni di pericolo per gli automobilisti

Rubano un albero di Natale e lo trascinano per strada. Il video choc

Dopo aver rubato un albero di Natale lo trascinano per strada percorrendo una lunga distanza in sella al proprio scooter e creando situazioni di pericolo al traffico con la loro guida spericolata: il ministro dei Trasporti Matteo Salvini annuncia su Facebook di aver sporto denuncia nei confronti dei due responsabili, per ora ignoti.

I fatti

I giovani, entrambi senza casco, sarebbero entrati in azione nella serata dello scorso sabato, intorno alla mezzanotte. Dopo essersi impossessati di un albero di Natale di grandi dimensioni, rubato in via Nazionale delle Puglie a Casoria, si sono lanciati in una folle corsa verso il centro di Napoli in mezzo al traffico. A riprendere la scena un automobilista che ha incrociato i responsabili per strada: l'uomo, che avrebbe tentato invano di fermare i ragazzini, ha successivamente inoltrato il video al rappresentante di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Il furto dell'albero è tuttavia solo l'inizio dell'azione sconsiderata compiuta dai responsabili, i quali si dirigono a tutta velocità verso le vie del centro di Napoli, trascinando dietro di sè la pianta e non curandosi di compiere azioni in grado di mettere in pericolo la sicurezza degli altri automobilisti. Tra semafori rossi bruciati e invasione di corsie preferenziali, i protagonisti del video sfrecciano passando dinanzi al carcere di Poggioreale e proseguono almeno fino a piazza Nazionale, dove, come raccontato da Borrelli, riescono a far perdere le proprie tracce.

"Abbiamo inoltrato le immagini alle forze dell'ordine per risalire agli autori di questo gesto criminale", ha commentato il rappresentante di Europa Verde, "non solo per il furto in sé ma soprattutto per i pericoli causati a loro stessi e a quanti avrebbero potuto avere la sventura di trovarsi sulla loro strada". Una pratica, quella immortalata nel video, da tempo tristemente nota, che andrebbe "stroncata sul nascere con un controllo serrato sul territorio e pene esemplari per chi compie questi reati in spregio alla sicurezza pubblica".

La segnalazione del ministro

Matteo Salvini ha ripreso la notizia con l'obiettivo di dare ancora maggiore risonanza all'episodio incriminato e annunciando che proporrà l'adozione di pene più esemplari per chi verrà sorpreso a compiere atti del genere."Ho segnalato alle Forze dell'Ordine questo video e spero che i due fenomeni (che hanno rubato un albero di Natale trascinandolo in moto in mezzo alle auto) vengano individuati", spiega il leader del Carroccio su Facebook."Da Ministro dei Trasporti lavorerò perché chi mette a rischio la vita degli altri, come in questo caso, non possa più guidare motorini, moto o auto per almeno dieci anni", promette Salvini.

Commenti