Cronache

Accoltella 14enne alla sua festa di compleanno

Durante la sua festa di compleanno un 20enne ha ferito alla gola un 14enne con un coltello

Accoltella 14enne alla sua festa di compleanno

Durante la sua festa di compleanno un ventenne ha accoltellato al collo uno dei suoi invitati, un ragazzo 14enne, procurandogli una ferita di 15 centimetri.

Dalle prime indiscrezioni, parrebbe che la festa fosse a base di alcolici e stupefacenti.

Proprio per questo motivo il 20enne, in preda all'euforia generata dal mix di alcol e droga, secondo le ricostruzioni si sarebbe diretto in cucina per poi tornare col coltello pronunciando parole deliranti e infliggendo poi il profondo taglio al collo del giovane ragazzo.
Il 20enne avrebbe prima afferrato il ragazzo di 14 anni per i capelli per poi colpirlo e fuggire via.

L'incidente è avvenuto a Vizzini, in provincia di Catania.

A chiamare prontamente le forze dell'ordine è stato un altro degli invitati alla festa, permettendo in questo modo al 14enne di essere soccorso. La vittima è stata medicata con quaranta punti di sutura ma risulta essere fuori pericolo, ricevendo 30 giorni di prognosi.


L'aggressore ventenne, Samuele Monterosso, è stato arrestato dopo la fuga nei pressi dell'abitazione di un conoscente.
L'accusa per il giovane portato nel carcere di Caltagirone risulta essere di tentato omicidio.

Commenti