Alluvione Genova, ex sindaco Marta Vincenzi condannata a 5 anni

L'allora sindaco dovrà scontare cinque anni e due mesi di carcere per disastro e omicidio colposo. Lei: "Non è finita"

Marta Vincenzi è stata condannata a cinque anni e due mesi di carcere per disastro colposo, omicidio plurimo, falso e calunnia per aver modificato il verbale di ricostruzione.

L'allora ex sindaco di Genova è stata ritenuta colpevole per la morte di sei persone (tra cui due bimbe di 8 anni e 10 mesi) durante l’alluvione del 4 novembre del 2011 in cui esondò il Fereggiano. Per la Vincenzi il pm Luca Scorza Azzarà aveva chiesto 6 anni e un mese.

"Non è finita", ha detto la Vincenzi uscendo dall'aula, "Per fortuna in questo paese ci sono tre gradi di giudizio. Mi considero innocente".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

giovanni PERINCIOLO

Lun, 28/11/2016 - 17:01

"Mi considero innocente". Il giudice e i genovesi la pensano diversamente!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 28/11/2016 - 17:02

giusto per essere chiari, siandaco comunista.

chiara 2

Lun, 28/11/2016 - 17:03

5 ANNI!! ma vi rendete conto?! MA NEPPURE NEL TERZO MONDO...

maurizio50

Lun, 28/11/2016 - 17:03

L'interessata si ritiene innocente. Viceversa io la ritengo colpevole di quanto le è stato addebitato. Non solo. Ha pure dimostrato di essere chiaramente inidonea al ruolo, impreparata agli eventi, incapace di fronteggiare una situazione di gravissima difficoltà per i suoi concittadini. E' ora che chi è responsabile sconti anche per le proprie incapacità!!!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 28/11/2016 - 17:09

Il solito capro espiatorio. E' l'italia intera che dovrebbe andare in galera, per come l'abbiamo ridotta!

il sorpasso

Lun, 28/11/2016 - 17:10

Non credo che faccia neppure un giorno di carcere!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 28/11/2016 - 17:10

Strano. Ma è di sinistra o sbaglio?

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Lun, 28/11/2016 - 17:16

Stessa storia vedasi Schettino, ma questa è comunista magari CUBA se la prenderebbe.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 28/11/2016 - 17:16

-------dannata magistratura rossaaaaaaaaaaaaa----hasta

greg

Lun, 28/11/2016 - 17:22

E' una comunista, basta questo per definire la sua incapacità

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 28/11/2016 - 17:28

Naturale!!!! I kkkommunisti non sono mai colpevoli, perchè infallibili. Sono morte sei persone e si è beccata appena 5 anni. Bisognerebbe che,in caso di ricorso,se si perde,la pena venga aumentata a discrezione del giudice entro i termini di legge,cosi passa la voglia di tentare di sfangarla negli anni,perchè è questo a cui mira la madama sinistra.....

rokko

Lun, 28/11/2016 - 17:33

Una condanna idiota sulla base del nulla. A.meno che non tra i compiti dei sindaco non rientri l'incarico di non far piovere...

Dordolio

Lun, 28/11/2016 - 17:33

In galera non ci andrà mai.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 28/11/2016 - 17:36

Premesso che non ho nulla a che fare con Marta Vincenzi, mi permetto di fare un semplice ragionamento. Se io fossi responsabile di un qualsiasi ufficio dove si corre il rischio di essere incriminati se succede qualche disastro per omessa prevenzione, chiuderei le scuole se è previsto tempo nuvoloso, bloccherei la circolazione dei mezzi se fa troppo caldo o troppo freddo, farei circolare la gente sui marciapiedi col casco per evitare il rischio calcinacci. Forse eviterei qualche inconveniente ma il mondo si fermerebbe.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 28/11/2016 - 17:37

E tutta una "mossa" della magistratura ROSSA per cercare di AUTOAIUTARSI a far pensare che non esiste, poi verra assolta in secondo grado o in cassazione SCOMMETTIAMO???AMEN.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 28/11/2016 - 17:39

L'ha costruita lei la diga di cemento tra colline e mare?

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Lun, 28/11/2016 - 17:46

Se questo è il metro di valutazione delle responsabilità pubbliche, se io fossi a decidere l'agibilità degli immobili li dichiarerei tutti inagibili perché se ne crolla uno su centomila io vado in galera.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 28/11/2016 - 17:46

----mbferno---vai a vedere sul vocabolario --ammesso che tu ne abbia uno ---il significato del termine colposo----non so come finirà la faccenda----ma se hanno veramente alterato i verbali è dura---hasta

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 28/11/2016 - 17:47

---rokko---il potere dello sgombero il primo cittadino ce l'ha----hasta

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 28/11/2016 - 18:00

-----Il corvo----non è questo il punto ---c'è un ufficio tecnico che fa le sue valutazioni----una volta arrivato l'allarme dell'ufficio tecnico al sindaco --il sindaco --per non sbagliare mai--prende e fa evacuare---pure il mio cane è capace---hasta

astarte

Lun, 28/11/2016 - 18:04

Condanna inconcepibile, ma inconcepibile tutto il processo. Intanto non può trovarsi un capro espiatorio per le malefatte precedenti: chiediamoci magari perché ditte che non ottengono gli appalti per i lavori di bonifica possono far ricorso e bloccare così tutti i lavori stessi, all'infinito; mica è colpa del sindaco. E poi a un certo punto non si può chiudere una città tutte le volte che minaccia pioggia, come sta tristemente succedendo ora. E d'altra parte fanno bene, mica hanno voglia di andare in galera perché un imprudente va a vedere che impressione fa il Bisagno in piena; non lo vedeva da solo, che era pericoloso?

astarte

Lun, 28/11/2016 - 18:06

E comunque molti genovesi la ritengono innocente. Inoltre è penoso che a decidere sia stato un giudice solo, e non un collegio. Non pretendo i dodici giurati della giustizia anglo-americana, ma almeno tre, cinque teste pensanti sì.

PAOLINA2

Lun, 28/11/2016 - 18:14

Non leggo nessuna notizia sulla condanna ad ulteriori 4 anni di carcere al signor DELL'UTRI, dimenticavo, non e' del PD. Sempre piu' faziosi.

astarte

Lun, 28/11/2016 - 18:17

@elkid, pare che tutti abbiano dimenticato come ci si accanì ferocemente sulla Vincenzi perché all'allerta precedente aveva fatto chiudere le scuole e poi non era successo nulla. Comprensibile che, non avendo la sfera di cristallo ed essendo nella medesima situazione, abbia scelto di non chiudere le scuole. Se poi nel mio rione diluvia, mi resta sempre la libertà e la responsabilità di decidere in autonomia il da farsi. Il punto è che siamo diventati tutti bambini sotto tutela ed è sempre colpa degli altri.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 28/11/2016 - 19:29

Da come è messa la burocrazia in Italia fare l'amministratore pubblico, sindaco o assessore, è come essere un parafulmine ... prima o dopo non ci scampi al botto. Evidentemente se vi sono documenti viziati ... l'è tutto sbagliato l'è tutto da rifare in Tribunale.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 28/11/2016 - 19:34

Gli e' andata bene, circa 11 mesi a morto.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 28/11/2016 - 19:43

non li farà...ma se ghe pensu alua mi vedu umaaaaa...meno male me ne sono andato da quella città dopo aver vissuto 48 anni con quei governi merdosi rossi.

ziobeppe1951

Lun, 28/11/2016 - 19:55

Non è finita ..appunto ...speriamo che gli anni di galera aumentino

cecco61

Lun, 28/11/2016 - 19:56

Solita farsa. La querelle riguardava un presunto ritardo di circa 30 minuti nel comunicare l'allerta meteo all'ufficio competente: bene, anche con un'ora di anticipo nulla si sarebbe potuto fare. Anche se fosse stato deciso lo sgombero voglio vedere chi, e non solo in Italia, è in grado di sgomberare interi quartieri nell'arco di un paio d'ore. In Italia poi, non abbiamo né mezzi né strutture per una cosa simile.Sono 30 anni che si muore a Genova di alluvione ma, malgrado i soldi stanziati, tutto è rimasto come allora. Lì però è meglio non indagare e, sempre all'italiana, si trova un capro espiatorio.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 29/11/2016 - 06:36

Capro espiatorio un cavolo. Il sindaco non è certo responsabile per l'acqua che Giove pluvio ha mandato oppure per le malefatte edilizie del dopoguerra è responsabile per non avere fatto tempestivamente quel poco che si poteva fare : dare l'allarme e ordinare lo sgombero. Inoltre l'alterazione posteriore dei documenti conferma la coda di paglia che i vari responsabili avevano. La cosa disgustosa è che l'arrogante ex cittadino ieri ha saputo solo dire che in Italia ci sono tre gradi di giudizio e non è finita. Signora condannata in primo grado ed un pensiero che se avesse fatto il suo dovere tempestivamente magari due bambine non morivano le è mica venuto in mente . Evidentemente no perchè anche la notte malgrado i sei morti la sua coscienza la lascia dormire .

Ritratto di el_cojote

el_cojote

Mar, 29/11/2016 - 06:52

chiara 2 --->>: IO vivo in un paese del cosidetto 3 mondo, qui almeno se uno e' colpevole lo imprigionano e buttano la chiave.

Giorgino_Riccardino

Mar, 29/11/2016 - 08:49

Ieri sera leggo su Televideo la notizia della condanna dell'ex sindaco ed ex presidente della provincia di Genova, Marta Vincenzi. Casualmente...non viene indicato il partito di appartenenza "PD".

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mar, 29/11/2016 - 08:51

Finalmente una condanna che colpisce un politico e non come sempre succede geometri, ingegneri e architetti la cui funzione prima è quella del capro espiatorio!