Arrestato alla Caritas pedofilo moldavo: deve scontare 20 anni di carcere

I carabinieri di Ferrara hanno arrestato un 32enne moldavo ricercato nel suo Paese per violenza sessuale su una ragazzina di 13 anni. L'uomo, fermato mentre stava per consumare un pasto alla Caritas, deve scontare 20 anni di carcere

Importante operazione condotta dai carabinieri di Ferrara che giovedì pomeriggio hanno arrestato un 32enne moldavo, in Italia senza fissa dimora, irregolare e pregiudicato, destinatario di un ordine di cattura del 2018 emesso dall'autorità giudiziaria moldava per il reato di violenza sessuale su minorenni. L'uomo è stato fermato mentre stava per accedere alla mensa della Caritas. Il pedofilo è ricercato dal suo Paese perché condannato a 20 anni di carcere dopo avere stuprato in due occasioni una ragazza di soli 13 anni.

Secondo il portale estense.com l'uomo, A.I., è stato bloccato nel corso di un servizio svolto dal personale del Nucleo Operativo e Radiomobile dell'Arma dopo una soffiata che si è rivelata giusta. Da tempo i carabinieri erano sulle sue tracce, grazie a una serie di appostamenti effettuati nel luoghi della città più frequentati dai senzatetto, compresi dormitori e mense per i poveri. Non è un caso che il pedofilo sia stato tratto in arresto mentre si apprestava a consumare un pasto caldo presso un centro della Caritas. Lo straniero, subito accompagnato al carcere di via Arginone in attesa della procedura di estradizione richiesta dalla Moldavia, è stato anche denunciato per non avere ottemperato all'ordine - già disposto nei suoi confronti - di abbandonare il territorio nazionale.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

kennedy99

Ven, 05/04/2019 - 16:54

si ma rispeditilo subito in moldavia. li di sicuro i 20 anni di carcere li fa fino all'ultimo giorno. in italia sarebbe già uscito da un pezzo. non è del tutto stupido se è venuto in italia. oramai lo sanno in tutto il mondo che l'italia è il paese del bengodi.