Arrestato Gastone, l'ultras romanista già visto al derby 2004

Nel 2004 disse al capitano della Roma di non giocare il derby. Oggi è stato arrestato per tentato omicidio

Arrestato Gastone, l'ultras romanista  già visto al derby 2004

Daniele De Santis, l’ultrà della Roma ritenuto responsabile del ferimento di tre tifosi del Napoli avvenuto prima della finale di Coppa Italia, è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. De Santis, detto "Gastone", era già noto alle forze dell'ordine e non solo. Perché infatti, comparve in diretta televisiva durante il derby capitolino del marzo 2004. In quell'occasione i telespettatori lo videro parlare col capitano della Roma Francesco Totti a seguito della notizia (falsa e smentita dalla Questura) relativa al fatto che una camionetta della polizia avesse investito e ucciso un bambino fuori dallo stadio. Il derby venne poi sospeso e Gastone, anni dopo fu prosciolto.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti