Cronache

Auto aperta e finestrini abbassati: scatta la multa

Lasci l'auto aperta? Adesso arriva la multa. L'espisodio è avvenuto a qualche chilometro da Venezia

Auto aperta e finestrini abbassati: scatta la multa

Lasci l'auto aperta? Adesso arriva la multa. L'espisodio è avvenuto a qualche chilometro da Venezia. La donna infatti ha trovato un verbale da 29 euro per aver lasciato la portiera aperta, ovvero senza aver girato la chiave. Basita, la donna è andata immediatamente dalla polizia municipale per contestare la multa e immediatamente è arrivata la risposta: "Mi hanno detto che è una sorta di induzione a commettere un reato e mi hanno multato per non aver fatto nulla", afferma. Poi le hanno citato il codice della strada: "Durante la sosta e la fermata il conducente deveadottare le opportune cautele atte a evitare incidenti e impedire l'uso del veicolo senza il suo consenso". Insomma una dimenticanza può costare una sanzione salata. Inoltre i verbali potrebbero oscillare da un minimo di 24 ai 98 euro.

A Treviso un'altra donna, come riporta Libero, ha sborsato invece 28 eruo per aver lasciato i finestrini dell'auto abbassati. Qui oltre al danno c'è la beffa: non è stata una dimenticanza. La donna ha provato a combattere il caldo con un vecchio rimedio, facendo entrare un po' d'aria nell'auto sprovvista di condizionatore. Ma niente da fare, è arrivato il verbale. Stessa storia a Vicenza dove il proprietario di una Scenic ha lasciato il finestrino abbassato e al suo ritorno ha trovato l'auto piena di verbali. Insomma ricordate di chiudere le portiere: i vigili non perdonano.

Commenti