Viaggia con un orango ​drogato chiuso nella valigia

Un turista russo di 27 anni è stato arrestato all'aeroporto di Bali con l’accusa di traffico di specie protette

Aveva riposto un piccolo esemplare di orango nella valigia dopo averlo drogato. Per questo motivo Andrei Zhestkov, un turista russo di 27 anni, è stato arrestato all'aeroporto di Bali, in Indonesia, con l’accusa di traffico di specie protette e ora rischia 5 anni di prigione e una multa da 7mila dollari.

All’aeroporto, il 27enne è stato fermato alla dogana per normali controlli ma, aperta la valigia, gli agenti si sono trovato davanti un esemplare maschio di due anni di orango che dormiva, probabilmente narcotizzato con le pillole contro l'allergia ritrovate vicino.

Il turista si sarebbe giustificando affermando che la sua intenzione era quella di portare il primate per tenerlo con se come animale da compagnia e che lo avrebbe avuto da un amico che, in precedenza, l’aveva acquistato per 3mila dollari in un mercato a Giava.

Vicino all’orango sono state trovate delle coperte e latte per neonati, oltre a due gechi e cinque lucertole.

Nel mondo sono presenti solo 100mila esemplari di orango e per questo motivo è definita come specie in pericolo di estinzione dall’Unione internazionale per la conservazione della natura; proprio in Indonesia numerosi animali di questa specie vengono uccisi e catturati da bracconieri ma anche dai lavoratori che nelle foreste fanno spazio alle coltivazioni di palme da olio.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Adespota

Adespota

Sab, 23/03/2019 - 18:04

Leggendo solo il titolo pensavo che la notizia riguardasse un escamotage utilizzato dalla moglie di Martina per non farlo riconoscere quando viaggiano privatamente..!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 23/03/2019 - 20:05

Sono più pericolosi i "trafficanti" di animali o le "compagnie di ventura" che devastano territori naturali di questo Pianeta sempre più ristretto?

ziobeppe1951

Sab, 23/03/2019 - 21:58

Come mai a noi è sfuggito ai controlli?

Divoll

Sab, 23/03/2019 - 23:51

Non comprate prodotti contenenti olio di palma. il piccolo orango, magari, sarebbe vissuto meglio in Russia, che ammazzato dagli indigeni...