Banca Etruria, Consob mentì ai risparmiatori

Il 5 dicembre 2013 il presidente di Bankitalia Ignazio Visco comunica alla Consob del "degrado irreversibile" di Banca Etruria

Basta fare un salto indietro nel tempo di due anni e tornare al 5 dicembre 2013, giorno in cui il governatore di Bankitalia Ignazio Visco prende carta e penna per spiegare a Consob che Banca Etruria naviga in pessime acque. Si parla infatti di "degrado irreversibile". Il giorno dopo il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, riceve la lettera, come spiega Il Fatto. La comunicazione avviene, come ovvio, in forma riservatissima.

Come riporta Il Fatto, "in quei giorni di dicembre 2013 gli uffici di Vegas stanno limando con Banca Etruria il Supplemento al prospetto informativo sulle obbligazioni subordinate che sarà pubblicato il 20 dicembre, modificando due documenti precedenti: quello approvato da Consob il 18 aprile 2013 e il primo Supplemento pubblicato il 14 giugno 2013". Tutti e due i documenti vengono pubblicati sul sito della Consob e, riporta Il Fatto, "danno due giorni di tempo agli investitori per revocare gli ordini d'acquisto già firmati". L'informazione dello stato di crisi della banca viene data, ma in forma edulcorata. Del resto, Visco scriveva nella lettera citata: "la Banca Popolare dell'Etruria risulta ormai condizionata in modo irreversibile da vincoli economici, finanziari e patrimoniali che ne hanno di fatto 'ingessato' l'operatività".

Commenti

al59ma63

Dom, 20/12/2015 - 10:08

DUE giorni per revocare??? e' una truffa bella e buona, questo e' una associazione a delinquere a danno dei risparmiatori di Banca Etruria. CONSOB e organi di controllo compresi.

pinux3

Dom, 20/12/2015 - 11:03

Per chi non lo sapesse Vegas è un ex parlamentare di FI...

roliboni258

Dom, 20/12/2015 - 11:29

siete dei lazzaroni

cameo44

Dom, 20/12/2015 - 11:39

Il fallimento della Banca Etruria non è il primo caso e non il solo si vede che cè qualcosa che non và nel sistema dei controlli come sempre in Italia si fa a scarica barile tutti colpevoli tutti innocenti Renzi accusa Visco Mattarella lo difende ancora una Istituzione contro l'altr Anche questa volta nessuno pagherà a pagare saranno le famiglie che han no perso tutto la casta si salva sempre come i Banchieri ora si vuole dare la colpa alla Germania e alla UE da parte del ministro delle finan ze

Anonimo (non verificato)

vince50_19

Dom, 20/12/2015 - 12:42

pinux3 - Sempre a giocare a ping pong quando i problemi sono ben altri. Non difendo certo Vegas però, lo dico a 360°, identificare un partito politico con una persona che potrebbe avere colpe è infantile in quanto le responsabilità penali sono individuali ai sensi dell'art. 27 della costituzione. Guardi al problema, alle regole di supervisione del sistema bancario cui ha alluso perfino Renzi e che se ci sarà un effetto domino saranno guai per TUTTI i risparmiatori. Esistono ancora dx e sx? Oramai sono simulacri del tutto inutili. In Italia la politica non comanda ma è trainata, purtroppo. Guardi oltre l'oceano Atlantico piuttosto, dove c'è la "testa" che vuole rottamare la Ue..

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 20/12/2015 - 16:45

Perchè non sbatterli in galera, tutti dal numero uno fino all'addetto alle pulizie, il giorno di Natale?

canaletto

Dom, 20/12/2015 - 17:37

BANKITALIA E CONSOB VANNO COMMISSARIATE SONO IN MANO AL PIDDI E COPRONO TUTTE LE MALEFATTE DI RENZI. BASTA. DIRIGENTI SOLO DI DESTRA NON CORROTTI DI SINISTRA. DIMETTETEVI FARABUTTI DELIMNQUENRTI

magnum357

Dom, 20/12/2015 - 18:43

Consob ? Un ente inutile come tanti altri ..............

Happy1937

Dom, 20/12/2015 - 18:54

Le responsabilità di Consob sono colossali, altrettanto quelle di Bankitalia. Visco ha scritto a Vargas? " Mi ghe lu dit" , ma a cosa serve la Vigilanza? Devono entrambi rifondere i danni di tasca loro.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 20/12/2015 - 20:25

mentire è una caratteristica tipica della sinistra! hanno sempre mentito su tutto e su tutti! il caso della consob è da manuale :-) solo i cre.tini di sinistra continuano a credere che è un complotto che renzi ha agito bene, e blablablabla.... che co...ni!!! :-)