Quel condominio di Bari con 27 casi di tumore

Troppi casi negli ultimi anni, piani interi dello stabile con malati di tumore: i condomini chiedono chiarezza

Quel condominio di Bari con 27 casi di tumore

È denominato il "palazzo della morte", un condominio di 9 piani a Bari in Via Archimede 16 dove sono ventisette i casi di tumore negli ultimi anni.

Sembra quasi uno scherzo del destino eppure rispecchia la triste realtà: 26 anni, dal 1990 al 2016 e troppe persone che si sono ammalate di tumore al pancreas, al fegato, allo stomaco. Intere famiglie colpite da questo male e adesso i condimini si chiedono sempre di più se sia colpa della casa in cui vivono.

Lo stabile, che fa parte delle case popolari, sorge di fronte al Palazzetto dello sport e oggi gli abitanti sono pronti a vederci chiaro perché per ogni piano si trovano anche 4 casi di tumore. Con una lettera all'Arca, l'agenzia regionale per la casa, è stato chiesto di venire a verificare cosa c'è che non va, se è qualcosa presente nelle tubature, nei muri o nel pavimento.

La richiesta è stata ricevuta dall'Arca che assicura, come riporta La Repubblica, di aver attivato la segnalazione: "Abbiamo contattato subito l'Arpa e ci hanno assicurato che provvederanno quanto prima a fare analisi e approfondimenti - è il commento dei vertici dell'ex Iacp - Abbiamo sentito anche l'Area metropolitana e l'Asl per la presenza dell'ex discarica coperta dal terreno. Abbiamo preso a cuore questa situazione e vogliamo vederci chiaro"

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento