Bari, tenta il suicidio per motivi amorosi: carabiniere la salva

La donna aveva minacciato di togliersi la vita dopo essere stata lasciata dal fidanzato. Quest'ultimo, preoccupato dai suoi insani propositi, ha chiamato i carabinieri

La fine di una storia d'amore stava per diventare il prologo di una tragedia ma grazie al coraggio di un carabiniere la vicenda, accaduta pochi giorni fa a Gioia Del Colle (Bari), si è risolta positivamente.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta del Mezzogiorno una quarantenne ed il suo fidanzato avevano discusso del loro futuro insieme tramite un vivace scambio di messaggi via pc, al termine dei quali lui le aveva apertamente manifestato l'intenzione di porre fine al loro rapporto, logoro da diverso tempo. La reazione della donna però è stata sin troppo choccante: "mi ammazzo", senza aggiungere null'altro e senza più rispondere ai messaggi che continuavano a far capolino dall'altra parte dello schermo. All'atterrito fidanzato non è rimasto altro da fare che chiamare i carabinieri, raccontando per filo e per segno quel che era successo e fornendo ai militari l'indirizzo dell'abitazione della donna.

Giunti sul posto della segnalazione i carabinieri hanno bussato insistentemente al campanello ma, dopo aver compreso che non gli avrebbe aperto nessuno, uno dei 2 militari ha deciso di raggiungere da solo l'appartamento della quarantenne posto al secondo piano saltando dal balcone dei suoi vicini di casa. La giovane, rinvenuta in uno stato di semincoscienza causato da un enorme quantitativo di psicofarmaci ingeriti, è stata assistita e tenuta sveglia dalle forze dell'ordine fino all'arrivo dei soccorsi. Attualmente si trova ricoverata in una struttura ospedaliera della zona ma non è in pericolo di vita.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.