Berlusconi al San Raffaele: il fratello Paolo e Lapo Elkann incontrano il Cavaliere

Poco prima delle 13 Paolo Berlusconi ha lasciato l’ospedale San Raffaele dove è ricoverato il fratello Silvio. Al nosocomio anche Lapo Elkann

Poco prima delle 13 Paolo Berlusconi ha lasciato l’ospedale San Raffaele dove è ricoverato il fratello Silvio. E qualche minuto fa è arrivato a portare sostegno all’ex premier Lapo Elkann, completo color tiffany, e cinquecento habart 595 parcheggiata all’ingresso. Sulle condizioni dell’ex premier non ci sono aggiornamenti . Sono in corso analisi ed esami in radiologia per verificare cosa si nasconda dietro il dolore addominale per cui Berlusconi è stato portato d’urgenza in ospedale in mattinata.


Intorno alle 10 il leader di Forza Italia è stato accompagnato in ambulanza al San Raffaele, dove era stato operato a cuore aperto nel giugno 2016 dopo un malore causato da un’insufficienza aortica. L’ex premier ha in programma un incontro a Villa Gernetto per la presentazione dei candidati di Forza Italia alle Europee, seguito da una conferenza stampa. L’appuntamento, previsto per le 14, è stato posticipato di un paio d’ore, nella speranza che Berlusconi possa partecipare. "Il presidente Silvio Berlusconi si è recato questa mattina al San Raffaele per la terapia di una colica renale acuta - spiegano dal suo entourage -. Ha assicurato, appena i controlli in corso saranno terminati, di voler comunque essere presente alla manifestazione di Forza Italia con i candidati alle elezioni europee". Ma in molti cominciano a dubitare che sia nelle condizioni di poter essere dimesso così presto.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.