La bimba disabile consolata dal Cav. "Tu sei il mio nonno, vero?"

Si è fatta male correndo per abbracciare Berlusconi a Bari. Lui l'ha abbracciata e le ha offerto una caramella

Silvio Berlusconi consola una bambina con la sindrome di down
Silvio Berlusconi consola una bambina con la sindrome di down

Voleva correre a salutare Silvio Berlusconi e si è fatta male a un piede, nella calca che a Bari accompagnava l'uscita del Cavaliere da un hotel, attorniato da una torma di giornalisti.

Una bambina con la sindrome di down è stata spintonata ed è scoppiata in lacrime, poi consolata dal leader di Forza Italia. "Tu sei il mio nonno vero?", ha chiesto al Cav.

Berlusconi ha abbracciato la bimba, tenendola stretta a lungo, poi le ha regalato un bacio e una caramella. "Sono le mie preferite - le ha detto -, ti mangi questa e ti passa tutto". All'ex premier la bimba ha offerto in cambio una caramellina alla menta.

Commenti