Bologna, serata in discoteca finisce a botte: indagato il buttafuori

A raccontare l'accaduto, il fratello del 21enne che ha dichiarato: "Lo ha ridotto così un buttafuori"

La foto di Nabil in ospedale, diffusa dai familiari

Era uscito con un amico per trascorrere una serata in discoteca, gonfiato di botte, adesso è ricoverato all'ospedale Maggiore con una prognosi di 30 giorni.

È successo a Bologna, qualche sera fa intorno alle 3 di notte davanti la discoteca Millenium di via Riva di Reno. A raccontare l'accaduto, il fratello del 21enne che ha dichiarato: "Lo ha ridotto così un buttafuori".

"Mio fratello era assieme a un amico a passare la serata nel locale - ha raccontato -. Aveva bevuto un po' ed era un po' molesto, dava fastidio. Così gli hanno chiesto di andarsene. E, assieme all'amico che era con lui, è uscito fuori dal locale".

Secondo quanto sostenuto dai gestori della discoteca, Nabil era un po' nervoso: "Ha iniziato a prendere a calci una macchina, spaccando uno specchietto". È proprio in quel momento che sarebbe intervenuto il buttafuori che per farlo fermare "lo ha schiaffeggiato", ma il fratello di Nabil non è d'accordo: "Lo ha massacrato. Lo ha preso a pugni in faccia e Nabil è caduto. Poi, quando era già a terra, lo ha preso a calci in bocca. Una cosa terribile. Ci sono testimoni. Hanno visto quello che gli è stato fatto".

Intervenuti sul posto 118 e polizia, il giovane è stato trasferito in ospedale. Il volto, una maschera di sangue: gli occhi non si vedono più per i lividi e il naso è rotto. Il buttafuori, un romeno di 38 anni, adesso è indagato per lesioni personali e anche Nabil è stato denunciato per danneggiamento avendo rotto lo specchietto di un'auto parcheggiata.

La serata in quella discoteca era diventata movimentata già dalle prime ore, riporta il Resto del Carlino. Alle 2 il primo intervento della polizia per arrestare un colombiano che aveva aggredito due stranieri. "Forse il buttafuori era già nervoso per il primo episodio - continua il fratello di Nabil - ma malgrado mio fratello fosse ubriaco, pure fastidioso magari, non si riduce una persona in quello stato. Non è umano e non è accettabile".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

mariod6

Sab, 27/10/2018 - 16:54

Il buttafuori romeno e Nabil da dove viene, ubriaco e fastidioso ?? Forse da San Giovanni in Persiceto ?? Ma i mussulmani non sono quelli che non bevono mai ??