"Non speronò nave da guerra". Così le toghe salvano Carola

Sono state rese note le motivazioni con le quali i giudici della Cassazione hanno dato rigettato il ricorso della procura di Agrigento sulla scarcerazione, avvenuta a luglio, di Carola Rackete. Ira di Salvini: "Pericoloso precedente"

Il 17 gennaio scorso la Corte di Cassazione ha definito legittima la scarcerazione, operata dal Gip di Agrigento Alessandra Vella il 2 luglio 2019, di Carola Rackete.

Nelle scorse ore sono state rese note le motivazioni che hanno portato la suprema Corte a dare ragione al giudice per le indagini preliminari ed a rigettare, contestualmente, il ricordo avanzato dalla procura di Agrigento. Il caso in questione, come si ricorderà, riguarda lo speronamento operato da Carola Rackete, in qualità di comandante della nave dell’Ong tedesca Sea Watch, nei confronti di una motovedetta della Guardia di Finanza all’ingresso del porto di Lampedusa.

Era il 29 giugno 2019 e, dopo alcuni giorni in mare a seguito del divieto di ingresso decretato dall’allora ministro dell’interno Matteo Salvini, la stessa Carola Rackete ha deciso di forzare fisicamente il blocco per entrare con la Sea Watch all’interno dello scalo portuale lampedusano. A bordo della nave vi erano alcuni migranti recuperati alcuni giorni prima nel Mediterraneo centrale.

Una volta giunta sull’isola, la procura di Agrigento ha arrestato la ragazza tedesca trasferita poi poche ore dopo nella città siciliana per l’interrogatorio. Il resto della storia è stato prima accennato: il 2 luglio è arrivata la scarcerazione, considerata legittima dalla Cassazione.

I giudici del “palazzaccio”, com’è possibile osservare dalle motivazioni depositate, hanno sposato la linea del Gip: “Carola Rackete – si legge nel documento della Cassazione – agì in adempimento del dovere di soccorso in mare e, correttamente, il gip di Agrigento non convalidò il suo arresto ritenendo configurabile questa causa di giustificazione che comporta uno specifico divieto di arresto in flagranza e fermo.”

“Le convenzioni internazionali in tema di soccorso in mare – si legge ancora nel testo – e prima ancora l’obbligo consuetudinario di soccorso in mare, norma di diritto internazionale generalmente riconosciuta e pertanto direttamente applicabile nell’ordinamento interno, in base all’articolo 10 della Costituzione, tutte disposizioni ben conosciute da coloro che operano il salvataggio in mare, ma anche da coloro che, per servizio, operano in mare svolgendo attività di polizia marittima, sono il parametro normativo che ha guidato il gip di Agrigento nella valutazione dell’operato dei militari per escludere la ragionevolezza dell’arresto di Rackete, in una situazione nella quale la causa di giustificazione era più che verosimilmente esistente”.

Dunque, secondo la Cassazione, c’era una situazione di pericolo che ha giustificato il comportamento della capitana della nave dell’Ong e, per tal motivo, quest'ultima non andava arrestata. Il pericolo derivava, in particolare, dal fatto che i migranti non si trovavano in un luogo sicuro.

In tal senso, i giudici della Cassazione hanno richiamato la convenzione di Amburgo, secondo cui “l'obbligo di prestare soccorso – si legge ancora nel documento – non si esaurisce nell'atto di sottrarre i naufraghi al pericolo di perdersi in mare, ma comporta l'obbligo accessorio e conseguente di sbarcarli in un luogo sicuro, e tale non può essere qualificata, una nave in mare che, oltre ad essere in balia degli eventi meteorologici avversi, non consente il rispetto dei diritti fondamentali delle persone”.

Nelle motivazioni dei giudici poi, si fa riferimento allo status della motovedetta della finanza, la quale non poteva essere considerata come nave da guerra: "I mezzi della Guardia di finanza - si legge nel documento - sono certamente navi militari, ma non possono essere automaticamente ritenute anche navi da guerra”. E questo perché, come c’è scritto nela sentenza della Cassazione, “per poter essere qualificata come nave da guerra, l'unità della Guardia di finanza deve altresì essere comandata da un ufficiale di Marina al servizio dello Stato e iscritto nell'apposito ruolo degli ufficiali o in documento equipollente, il che nel caso in esame non è dimostrato”.

Le motivazioni redatte dai giudici hanno già portato, come prevedibile, a numerose reazioni sotto il profilo politico. Tra queste, è da registrare anche quella proprio dell’ex ministro dell’interno Matteo Salvini: “Se è vero quello che leggo, che si può speronare una nave della guardia di Finanza con a bordo cinque militari della guardia di Finanza – ha dichiarato il segretario della Lega – è un principio pericolosissimo per l’Italia e per gli italiani”

Secondo Salvini, come si legge nelle dichiarazioni rilasciate subito dopo la diffusione delle motivazioni della Cassazione, “Un conto è soccorrere dei naufraghi in mare, che è un diritto o dovere per chiunque, un conto è giustificare un atto di guerra”.

“Se io, in Germania – ha concluso l’ex ministro – speronassi una nave militare tedesca, penso che giustamente sarei messo in galera. Mi leggerò la sentenza: se così fosse, sarebbe un pericoloso precedente perché da domani chiunque si sentirebbe titolato a fare quello che non va fatto”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 20/02/2020 - 17:39

però guarda caso le toghe guardano la dove le vittime delle rapine sparano per difendersi e vengono accusati di omicidio.... :-) se questo è il ragionamento della sinistra, vuol dire che NON siamo in un paese normale! gli anormali siete voi babbei comunisti grulli, che avete sempre voluto andare contro il centrodestra! l'unico partito che avrebbe potuto venirvi incontro per senso di orgoglio e senso di responsabilità! unico! invece avete votato la sinistra, e la magistratura vi sta bastonando, e vi sta pure bene!!

evuggio

Gio, 20/02/2020 - 17:40

il bel paese è una repubblica democratica basata sul delirio

LupoSol

Gio, 20/02/2020 - 17:55

Sempre più felice di essere scappato via anni fa da questo schifo di paese che è diventato l'Italia. Mi dispiace solo per coloro che non possono permettersi di emigrare in ** INSERIRE QUALSIASI ALTRO PAESE QUI **, posto sicuramente più degno dell'Italia come dimora.

giovaneitalia

Gio, 20/02/2020 - 17:55

Vergogna giudici comunisti

edo2969

Gio, 20/02/2020 - 17:56

caro mortimermause da tanti anni ci mandiamo messaggi, magari di polemica. Scambiamoci un segno di pace, di vita, di amore. Ti ammiro mortimermauses. Gud lack.

Cheyenne

Gio, 20/02/2020 - 17:58

SIAMO UN PAESE DI FOLLI PAGLIACCI. QUINDI IO POSSO SPERONARE UNA NAVE DELLA FINANZA E ESSERE LIBERO DI CONTINUARE A FARLO. UN POPOLO DI VIGLIACCHI A QUEST'ORA IN UN ALTRO PAESE CI SAREBBE STATA UNA RIVOLUZIONE

Ritratto di adolfo fei

adolfo fei

Gio, 20/02/2020 - 17:58

Da cittadino incensurato, mi aspetto che sia tantomeno incriminata per sequestro di persona l'attuale Ministro dell'Interno Lamorgese, vedremo cosi il gioco sporco dei politici. Se Il tribunale dei Ministri non chiede il processo vuol dire che ha deciso lui che non c'è stato reato di sequestro di persona e quindi questo magistrato si è SOSTITUITO al senato della Repubblica, facendo reato di abuso di potere in quanto tale decisioni non gli compete non gli compete.

PassatorCorteseFVG

Gio, 20/02/2020 - 17:58

allora anche se ammazzava i finanzieri ,per loro era cosa buona e giusta? tanto loro sono solo carne da macello al servizio di una pericolosa ideologia che nulla ha che vedere con la democrazia.ciao a tutti.

ginobernard

Gio, 20/02/2020 - 17:59

non vorrei che questi fatti alla fine portino ad una situazione di caos sociale. Ci sono tanti italiani con i nervi a fior di pelle. La situazione economica è estremamente critica questa volta molto più di altre volte. Non lo so ... speriamo che tutto si risolva per il meglio. Sicuramente c'è un atteggiamento verso queste ONG che nessun altro paese ha. Speriamo di poter votare presto. Unica speranza di cambiare un po la politica di questo sgangherato paese.

Brooklyn

Gio, 20/02/2020 - 17:59

No, ha solo tentato di schiacciare la vedetta contro il molo. Magistrati non vedenti.

giovaneitalia

Gio, 20/02/2020 - 18:00

Repubblica delle banane.

i-taglianibravagente

Gio, 20/02/2020 - 18:00

….giusto cosi…. Siccome in italia abbiamo avuto il Fascismo, il caso Cucchi e il caso DIaz…. fino alla fine dell'universo in italia dovranno comandare I comunisti e la polizia non dovra' piu' contare un emerito xxxxx qualsiasi cosa accada. Questa e' la tesi di fondo. Paese completamente perso e affossato.

Anticomunista75

Gio, 20/02/2020 - 18:02

ormai non ci si sorprende più per niente...legittimo speronare. Quando vi intimano l'alt a un posto di blocco, speronate!

ginobernard

Gio, 20/02/2020 - 18:02

in fondo ci sta bene ... non siamo una nazione. Ognuno immerso nei propri interessi individuali. Come se in fondo lo stato non fossimo noi ... ma altri. Vedo un paese che si sta spappolando di fronte alla prima emergenza vera. E non è finita qua ... l'africa è piena di milioni di potenziali migranti. Vediamo quando salta il coperchio.

ST6

Gio, 20/02/2020 - 18:04

E Salvini conferma di non saper leggere: nessun "principio sancito", ovviamente. Che imbecille

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 20/02/2020 - 18:06

Ecco una volta di piu (qualora ce ne fosse ancora di bisogno) la dimostrazione di chi COMANDA VERAMENTE IN ITALIA!!! Non serve andare a VOTARE, perche poi la parola FINALE la mettono sempre i GIUDICI!!!! AUGH Berlusconi prima e Salvini ora, se non sei dalla LORO parte sei FINITO!!! Ciao Andrea.

Ritratto di PATARLACCA

PATARLACCA

Gio, 20/02/2020 - 18:07

Siamo al capolinea della vergogna e dello schifo

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Gio, 20/02/2020 - 18:08

Oramai in Italia con i Kattocomunisti al Governo con la sponda di una buona parte della Magistratura, è difficile cambiare il Paese con il semplice voto democratico. Cordialità

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 20/02/2020 - 18:08

Da oggi siamo tutti giustificati a speronare le forze dell'ordine. Ma attenzione prima dipingere i la faccia di scuro

Divoll

Gio, 20/02/2020 - 18:09

NGAZIONISTI DEI FATTI

Ritratto di coviD-EL.pd..

coviD-EL.pd..

Gio, 20/02/2020 - 18:12

ah,ah,ah ZERBIBI dell'UNIVERSO

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 20/02/2020 - 18:12

se salvini con una barca avesse urtato per sbaglio un natante della guardia di finanza i giudici comunisti lo processavano per aver dichiarato guerra all'italia!

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 20/02/2020 - 18:15

a questa donna è permesso tutto dai magistrati di sinistra; una cosa così vergognosa non era mai vista , ma chi difende il popolo italiano? Non certo questa gente ,l’unico loro obiettivo è Salvini

rr1veneto

Gio, 20/02/2020 - 18:16

Malagiustizia .. Toghe rosse !!!!

kitar01

Gio, 20/02/2020 - 18:17

Ma per i giudici gli italiani sull'immigrazione hanno qualche diritto? Perchè stranamente le convenzioni internazionali non impediscono a Malta, alla Spagna, tanto per fare qualche esempio, di mettere dei limiti ai flussi migratori.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 20/02/2020 - 18:18

Chi li paga i danni dei contatto???

Marcnic

Gio, 20/02/2020 - 18:19

Bravo Salvini, leggiti la sentenza... sia mai che impari qualcosa...

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 20/02/2020 - 18:20

Bene la GdF cosa ne pensa,o si è resa complice?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 20/02/2020 - 18:21

Giustizia schifosa e di parte!

claudioarmc

Gio, 20/02/2020 - 18:22

C'era una battuta tempo fa sulla mafia: Tizio non è stato ucciso dalla mafia ma è morto per incidente scontrandosi frontalmente con un proiettile che proveniva in senso opposto.

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Gio, 20/02/2020 - 18:22

Dov'è Mattarella, il capo supremo della magistratura?

Cosean

Gio, 20/02/2020 - 18:22

Perche c'era qualcuno che pensava che eravamo in guerra? Allora sarebbe intervenuto il ministro della difesa. Se è intervenuto il ministro dell'interno, non poteva essere una nave da guerra. Perche sarebbe stata salvata Carola? Ma vi è qualcuno che pensa che il problema non siano le toghe, ma Salvini?

antonmessina

Gio, 20/02/2020 - 18:23

ma ste toghe non si vergognano proprio?

vottorio

Gio, 20/02/2020 - 18:24

Cavilli pretestuosi articolati su ragionamenti "campati in aria" da squallidi personaggi al servizio del "pensiero unico" che appaiono palesemente come nemici dello Stato di diritto che non sono degni certamente di rappresentare.

paco51

Gio, 20/02/2020 - 18:24

chi ci crede? con la convenzione di Amburgo ci si pulisce.. l'anima.……….. Matteo se speroni una nave della Kriegsmarine quelli ti riempiono (senza pensarci su) di buchi.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 20/02/2020 - 18:26

Il problema è che questi magistrati corrotti e di sinistra vanno beati per la loro strada ,fregandosene del giudizio popolare,che non andrebbe sottovalutato. I magistrati ci stanno facendo sfegatare,fregandosene,mentre noi a lamentarci anche con parole forti per strada o su questo giornale rischiamo il reato di vilipendio all'istituzione della magistratura. Occhio che i togati si sentono intoccabili...come negli anni '30!

leopard73

Gio, 20/02/2020 - 18:28

Peggio della DITTATURA militare?!!! DOV'è corvo BIANCO!!!!

dredd

Gio, 20/02/2020 - 18:28

Te pareva. Solo una parola: vergogna

Ritratto di Giopei

Giopei

Gio, 20/02/2020 - 18:29

Allora vuol dire che poteva speronare, qualsiasi nave che...per me questa è azioni da corsari

Giorgio5819

Gio, 20/02/2020 - 18:29

Che schifo....

roxi2

Gio, 20/02/2020 - 18:34

Siamo al delirio

flip

Gio, 20/02/2020 - 18:42

se avesse speronato una nave da guerra, avrebbe dimostrato pienamente quella che è!. un'oca negriera trafficante di esseri umani! (con giudici consenzienti)!

glasnost

Gio, 20/02/2020 - 18:42

Quella con la Magistratura Italiana sarà una lotta veramente dura. Altro che quella contro il PD!!!! Ma è necessario che gli Italiani di buona volontà la affrontino per il loro futuro e quello dei loro figli. Perché, come siamo adesso, la Democrazia non esiste in questo paese. Sarà come una nuova guerra d'indipendenza.

detto-fra-noi

Gio, 20/02/2020 - 18:42

Questa è la u.e.: più dare che avere, e nemmeno uno deteminato a contrastarla. Mai credere troppo alle promesse elettorali: subito dopo eletti, diventano tutti smemorati in Italia: in Inghilterra non è così, ma per questo stanno meglio di noi. Il vero motivo è che l'assistenzialismo di cui tutti, chi più chi meno, godono. Gli italiani si sono venduti l'anima al diavolo... e pure un'altra cosa.

cesare caini

Gio, 20/02/2020 - 18:43

Così si annaffia l'odio...!

Morion

Gio, 20/02/2020 - 18:43

Mauro...ma finindela!

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 20/02/2020 - 18:44

Perche´non chiamano i militari a testimoniare ? Tuuto a loro favore.

Tizzy

Gio, 20/02/2020 - 18:45

Trattandosi di magistratura non ci dovrebbe essere destra o sinistra, ma solo il reato....Purtroppo è ben chiaro che in questo caso e purtroppo anche altri, la sentenza è solo la vile distorsione politica di chi adesso ha più potere.... Anche se stanno facendo di tutto per abbassare il livello di civiltà delle persone, ma ci hanno proprio presi per idioti?? Ma "questi" la storia l' hanno studiata?? Non ricordano che da sempre prima o poi la corda si strappa?? Una corrente politica che ha intenzione di governare in modo corretto non dovrebbe usare dei metodi così ignobili... Anche i propri elettori se sono persone perbene non ne sono sicuramente fieri....CHE SCHIFO!!NON SI PUO' METTERE UNA CHE INFRANGE LA LEGGE, PURTROPPO DI ALLORA, DAVANTI AL POPOLO ITALIANO!!!

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 20/02/2020 - 18:46

Si puo´avere simpatia o antipatia per una persona. A me carola non mi e´simpatica, anzi....

Mauritzss

Gio, 20/02/2020 - 18:47

evuggio:"il bel paese è una repubblica democratica basata sul delirio" . . . "Esatto !! .. e sull'arroganza di potere"....

marc59

Gio, 20/02/2020 - 18:48

Per una parte della magistratura politicizzata chiunque commette reati contro la Patria è giustificato. Se poi le istituzioni sono rappresentate da esponenti di destra, qualsiasi atto è dovuto. Attenti che il popolo onesto non dimentica.

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Gio, 20/02/2020 - 18:48

E` se speronava un Peschereccio ;di chi era la colpa !? ( come dire...spostati che devo attracccare ...parcheggiare se era una auto)

amicomuffo

Gio, 20/02/2020 - 18:48

Forse i giudici, quando erano giovani, non andavamo molto bene in storia e non hanno focalizzato cosa succedeva nell'antica Roma. quando il popolo alla fine esplodeva.

flip

Gio, 20/02/2020 - 18:50

Non speronò nave da duerra???????? mazza che confronto!!!!!!!!!!!!!!!!

jaguar

Gio, 20/02/2020 - 18:52

Abbiamo le toghe che ci meritiamo.

6077

Gio, 20/02/2020 - 18:55

la prossima volta madateci un'incrociatore, possibilmente battente bandiera di guerra con l'aquilotto per non lasciare adito ad inutili fraintendimenti.

tommy1950

Gio, 20/02/2020 - 18:55

Terribile motivazione, ora pirati, spacciatori, trafficanti possono speronare tutte le imbarcazioni della polizia, Gdf, g.costiera etc.

mozzafiato

Gio, 20/02/2020 - 18:57

Ma no!!! Non può essere vero! È una notizia che sconvolge l'intero sistema giudiziario italiano! Nessuno ci avrebbe scommesso neanche uno sputo!!! Bah! Questa magistratura, all'improvviso mette la barra a sinistra sorprendendo tutti e nello sconcerto generale si mette a privilegiare, mascalzoni, no global, pirati e trafficanti! Povera Italia...dove andremo a finire di questo passo! Non ci vorrà niente che uno di questi giorni, un PM troverà il coraggio di inquisire persino SALVINI!!! ROBE DA PAZZIIIII!

Reip

Gio, 20/02/2020 - 18:59

La mancata condanna di codesta criminale dimostra la corruzione del sistema giudiziario italiano e di come alcune toghe rosse siano complici nel business dell’immigrazione clandestini! Ribadisco, Carola non alcuna qualifica professionale da Comandante IMO (International Maritime Organization) ha poca esperienza di mare non certificata, ed è sprovvista di qualunque certificazione ministeriale valida ai fini di un imbarco regolare, (a libretto) in qualità di Comandante. In qualunque altro Paese civile la sedicente “barcaiola” sarebbe stata condannata, e l’unità bloccata o requisita, con licenza di navigazione sospesa, non solo per aver disobbedito alle direttive della Autorità Portuali e di aver provocato la gravissima collisione in porto, ma anche solo per aver navigato e capitanato una nave senza alcuna licenza e autorizzazione ministeriale di qualche Stato! Soltanto in Italia che e’ una “Repubblica delle banane” un soggetto del genere riesce a farla franca!

Romalupacchiotto

Gio, 20/02/2020 - 19:03

Sentenza con le toppe al cxxo, per salvare i migranti c'è mancato poco che uccideva i nostri militari!!! Gente da barzelletta magistratura KO non sa farsi rispettare qui il primo che arriva comanda!! Paese alla deriva ci ride dietro tutto il mondo per tutte le nefandezze che escono dai magistrati italiani.

Royfree

Gio, 20/02/2020 - 19:03

Sai che soddisfazione se uno di questi migranti sbarcato da questa ONG compie un atto di efferata violenza contro un parente di questa melma traditrice putrida di magistrati? Metto una Moet in frigo...non si sa mai.

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Gio, 20/02/2020 - 19:07

A questo punto si possono creare mille altre interpretazioni opposte e contrarie a questa, basta che altri magistrati si radunino e denuncino simile sentenza anche se non potranno immediatamente colpire la Karolaccia che sapeva benissimo quel che faceva consigliata in tal senso. E' una questione solo politica, con da una parte chi viene pagato per distruggere la nazione e manovra in tal senso, e dall'altra quelli che non lo vogliono. Sotto la scorza del bel paese che va a pxxxxxe ogni giorno di più, c'è una guerra civile.

seccatissimo

Gio, 20/02/2020 - 19:11

Come volevasi dimostrare: Paese ridicolo, popolo ridicolo, magistratura ridicola !

Ritratto di Lissa

Lissa

Gio, 20/02/2020 - 19:11

Vorrei vedere la Dottoressa Vella svolgere il suo lavoro in Germania oppure Inghilterra. Sicuramente la maggioranza degli Italiani è incazzata di come viene amministrata la giustizia.

rodolfoc

Gio, 20/02/2020 - 19:13

ST6, 6 volte str..zone, ennesimo demente che pensa solo a Salvini. Buttati a mare, magari incontri una motovedetta della Finanza che ti sperona e ci fa un favore!

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 20/02/2020 - 19:14

vigliacchi nemici del proprio paese ..... ma il biancone non si vergogna di tacere di fronte a queste porcherie?

Cosean

Gio, 20/02/2020 - 19:15

amicomuffo Gio, 20/02/2020 - 18:48 Il popolo esplode quando sono sommersi dalle ingiustizie! Poco sopra di te ho letto un commento che crede che un peschereccio debba impedire un salvataggio di naufraghi. Secondo te chi ha commesso ingiustizia? Prova a pensarci su!

FedericoMarini

Gio, 20/02/2020 - 19:15

ANCORA UN GRAZIE< CAROLA< PER AVER RESTITUITO ONORE ED UMANITA’ AL MIO PAESE>

aldoroma

Gio, 20/02/2020 - 19:17

La prossima volta è autorizzata a fare tutto

Anonimo51

Gio, 20/02/2020 - 19:17

Che bella motivazione, peccato che non valga per tutti i cittadini che vivono in questo paese. Ci sono sentenze che distruggono persone e famiglie, anche per due generazioni. Pero' le motivazioni sono sempre perfette: non si possono contestare.

rodolfoc

Gio, 20/02/2020 - 19:19

Caro LupoSol, ti capisco perfettamente perché anch'io ho lasciato molti anni fa quello schifo di paese che è diventato il Soviet Italiota. Chi può deve andarsene, non ci sono speranze che diventi un giorno un paese normale.

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 20/02/2020 - 19:21

ST6 sei proprio un ciuccio napulidano...

giosafat

Gio, 20/02/2020 - 19:22

Giuro, mi sono buttato per terra dal ridere. Solo in un film di Fantozzi si potrebbero trovare battute simili a quelle della sentenza. Incredibile!

gavello

Gio, 20/02/2020 - 19:22

ma la magistratura "non politicizzata" non ha niente da dire? che schifo

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 20/02/2020 - 19:25

Marcnic, ma che vuoi che legga babbeo sinistrato?? Il giudizio di una magistratura venduta all'Europa e chi ci vuole riempire di africani ?? Eh babbeo??

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Gio, 20/02/2020 - 19:26

A parte che l'ex Ministro non ha ancora capito che l'imbarcazione della GdF, in quel caso, non era considerata come nave da guerra! A parte che il concetto "...sarebbe un pericoloso precedente..." non esiste perchè il salvataggio delle persone in mare è normato da leggi internazionali che, evidentemente, qualcuno non è andato ancora a leggersi (basta andare sul sito dell'UNHCR) e che sono state sottoscritte a suo tempo anche dall'Italia! A parte tutto, si continua a fare solo propaganda oltre che non dire agli Italiani la verità!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 20/02/2020 - 19:30

Premio Nobel per la pace per Carola e carcere per il Ministro dell'Interno non politicamente corretto. Lo sapevo dal primo minuto. Avanti con l'acógliensa avanti Africa. Siamo questo paese qui, questa espressione geografica che fa ormai ridere tutto il pianeta.

Ritratto di nordest

nordest

Gio, 20/02/2020 - 19:34

Pura follia ! li stiamo pagando super profumatamente perché distruggono la nostra nazione e nessuno fa niente ma in che cazzx di nazione viviamo .

tonycar48

Gio, 20/02/2020 - 19:36

"Dunque, secondo la Cassazione, c’era una situazione di pericolo che ha giustificato il comportamento della capitana della nave dell’Ong e, per tal motivo, quest'ultima non andava arrestata. Il pericolo derivava, in particolare, dal fatto che i migranti non si trovavano in un luogo sicuro." Un comandante che per quasi due settimane rifiutava qualsiasi altro porto che non fosse italiano era in una situazione di pericolo?? Ma questi giudici si sono bevuti il cervello o sentenziano per opinione politica??

PassatorCorteseFVG

Gio, 20/02/2020 - 19:40

tempo fa ho scritto di un pescatore di grado che sconfinava in yugoslavija, pare che pescava in acque non di sua pertinenza , dissero le autorità di belgrado, purtroppo una raffica di mitra pose fine alla sua vita. il graduato al comando non subi nessuna condanna, e allora mi chiedo: dove erano i buonisti e moralmente superiori e capaci del nulla? perchè non si sono recati a belgrado a protestare? bella domanda, ma la risposta è semplice, ma la voglio sentire da loro. ciao a tutti.

Ritratto di DinoRissi

DinoRissi

Gio, 20/02/2020 - 19:41

La prossima volta, sparate a vista... Specialmente se c'è Carola a bordo.

ruggerobarretti

Gio, 20/02/2020 - 19:43

La Cassazione che va contro la Corte Costituzionale, eppoi ci lamentiamo se all' estero ci prendono per il culo.

cecco61

Gio, 20/02/2020 - 19:46

@ ST6: l'unico ixxxxxxxe sei tu. Il precedente c'è, eccome. In caso di necessità (decisa a mia discrezione) posso non ottemperare a qualsiasi ordine impartito da qualunque autorità. Patetica pure la motivazione che, in mancanza di un Ufficiale, la motovedetta non è Nave da Guerra. Tutte scuse per salvare il deretano della delinquente tedesca e pazienza se qualche semplice agente fosse morto. Spiega allora perché sono andati in galera quelli che hanno causato il crollo della torre nel porto di Genova? Hanno solo sbagliato manovra ma non volevano certo far male a nessuno.

ruggerobarretti

Gio, 20/02/2020 - 19:47

Cosean ma che cassate vai dicendo, lassa gi da retta el mi o la mi cocca, che me sembri npo' begiarello/a.

STREGHETTA

Gio, 20/02/2020 - 19:48

Ma certo, diamine! Quella suonata in cerca di avventura era lì in giro turistico, col suo carico di paganti il biglietto. Forza, suonati e sinistrati di tutti i paesi del mondo, venite in Italia all'arrembaggio! Perché è l'unico paese in cui non solo si può speronare navi da guerra, ma anche sentirsi dire grazie e arrivederci. Ora manca solo il film ( di qualche compagnone regista ), che sicuramente arriverà.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 20/02/2020 - 19:48

Toghe rosse oltre ad essere schifose sono anche cieche.

Korgek

Gio, 20/02/2020 - 19:49

Alle prossime urne vincerà la destra e a loro chiedo che si realizzino questi due atti: mandare in mezzo alla strada le zecche togate (tutte!) e che all'immondizia con i rasta sia dato il benservito se oserà mettere di nuovo piede in Italia. Dovete farlo per il bene del Paese!

routier

Gio, 20/02/2020 - 19:50

"Non speronò nave da guerra". Non entro nel merito giuridico ma solo per essere precisi, tecnicamente parlando fu una "collisione" tra la murata di dritta di una e la murata di sinistra dell'altra.

ST6

Gio, 20/02/2020 - 19:53

giùalnord: "Bene la GdF cosa ne pensa,o si è resa complice?" Ma che fai, manco il tuo Giornale leggi e ricorsi più? Bella risorsa ingrata che sei, toh: https://m.ilgiornale.it/news/politica/lira-gdf-contro-toga-noi-rischiamo-vita-e-carola-passa-1720798.html Dovrebbero arrestarti per aver tentato di diffamare la GdF.

lawless

Gio, 20/02/2020 - 19:53

continuate così, continuate a far del male al popolo italiano, quello che vi regala privilegi e poteri di onnipotenza. La tracotanza è l'anticamera del ghigno quello che gli italiani onesti non si aspetterebbero da coloro ai quali affidano la propria sicurezza! Poveri noi!

Iacobellig

Gio, 20/02/2020 - 19:54

La vitte di mettesse gli occhiali invece di prendere per i fondelli il Popolo italiano con le due sentenze, che ha visto molto bene l’arroganza e lo sfondamento del blocco ordinato da nave da guerra e il suo speronamento. In mani a quali giudici siamo! Nessuno versava in cattive condizioni

Uncompromising

Gio, 20/02/2020 - 19:57

Sentenza che eleva a eroina la ragazza tedesca ed UMILIA la nostra GDF. Da vergognarsi. Come possiamo pensare che gli altri Paesi, a partire da quelli europei, non ci considerino come pezze da piedi?

dare 54

Gio, 20/02/2020 - 19:58

Vero, a norma di legge ed accordi internazionali, non è nave da guerra. E', invece "nave militare". Quindi, speronamento di nave militare non è reato? E fosse pure reato colposo, non richiederebbe come minimo la revisione o sospensione dell'abiltazione a esercitare le funzioni di Capitano, per lo meno in territorio italiano?

silvano45

Gio, 20/02/2020 - 20:00

La corte costituzionale rappresenta il meglio del paese... spero che in un prossimo futuro in una radicale riforma per riportare la magistratura nell'alveo istituzionale che li compete senza intromissioni nella politica.Occorrera eliminare tutti i privilegi accumulati nei decenni scorsi e un tribunale del popolo per rispondere delle loro azioni ed errori.

Iacobellig

Gio, 20/02/2020 - 20:01

... l’assistenza è stata adeguatamente fornita così come sono stati fatti scendere minuti e malati. È stato chiaro a tutti che il blocco è stato deliberatamente posto in essere dal l’imbecille Rackete forte del clima che d’età verificato, l’appoggio tedesco e il voler creare un precedente. Questa va arrestata subito e processata. SI RICHIEDE INTERVENTO DEL GUARDASIGILLI E SI INVII UNA COMMISSIONE OLTRE SD APRIRE UN PROVVEDIMENTO DISCIPLINARE. QUESTA MAGISTRATURA VA PRESA SOLO A CALCI!!!

299

Gio, 20/02/2020 - 20:06

Chissà perchè non mi meraviglia. Ho parlato con un mio amico berlinese, quando il discorso è caduto su questi fatti, al tempo, mi disse; "Carola chi? Non la conosco.." Questo per dire quanto ai tedeschi interessino questi fatti...

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 20/02/2020 - 20:07

Non speronò, anzi, è una bravissima ragazza. Certo, come no! Come avrei voluto che su quella motovedetta ci fossero le vostre mammine, che se la fossero fatta addosso dalla paura...

carlobon37@email.it

Gio, 20/02/2020 - 20:08

Negare l' evidenza, è dittatura

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 20/02/2020 - 20:12

Cosa dire dell'accaduto? Semplice: lurido paese, popolo codardo e lurida magistratura. Il conto torna. Saluti Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 20/02/2020 - 20:13

Questi sono fuori di testa

STREGHETTA

Gio, 20/02/2020 - 20:20

Non è che le toghe rosse sono cieche : ci vedono benissimo, credete, ma sono solo partigiane. Le " fedi " fanno questi scherzi : si vede solo quel che si vuol vedere, ossia quel che conviene agli interessi della propria parte. Per il resto..basta chiudere gli occhi. Ecco perché le indagini hanno la strana tendenza a virare sempre a destra. E ovviamente dove non si indaga, e su chi non si indaga, ..non si trova nulla. Tutti puri a sinistra. Puri a prescindere. Puri per fede. Non c'è maggior puro di quello su cui non si indaga! Esseri senza vergogna!

vinvince

Gio, 20/02/2020 - 20:22

Così abbiamo imparato che speronare una nave da guerra non è reato !!!

ItaliaSvegliati

Gio, 20/02/2020 - 20:30

ZECCHE ROZZE dittatori komunisti di m...a....

Ritratto di salvinomi

salvinomi

Gio, 20/02/2020 - 20:32

lex is lex. ma il CAPITANO sa Leggere? #UNALAUREPERSALVINI

Ritratto di salvinomi

salvinomi

Gio, 20/02/2020 - 20:33

lex is lex. ma il CAPITANO sa Leggere? #UNALAUREPERSALVINI

Ritratto di salvinomi

salvinomi

Gio, 20/02/2020 - 20:33

lex is lex. ma il CAPITANO sa Leggere? #UNALAUREPERSALVINI

Ritratto di totareo

totareo

Gio, 20/02/2020 - 20:36

mandateli in pensione o non capisco le carte sono in male fede perchè se è doveroso assistere i naufraghi la capitana non è andata in francia spagna tenendo 10 giorni la nave ferma mettendo in pericolo la vita dei marinai italiani

Una-mattina-mi-...

Gio, 20/02/2020 - 20:37

E' UFFICIALE: SIAMO IN BALIA DI UNA MANICA DI "INTERPRETI" TOTALMENTE FUORI DI MELONA

cgf

Gio, 20/02/2020 - 20:43

negazione dell'evidenza

f35

Gio, 20/02/2020 - 20:44

Ormai sono i giudici di sinistra a definire le leggei che la politica di immigrazione attraverso le loro "interpretazioni". In questo caso particolare, il trattato sar di 2004 dice esplicitamente che una nave puo essere considerato un "posto sicuro". Inoltre l appendice 5 dice esplicitamente che, coerentemente con la legge internazionale, gli stati non hanno nessun obbligo di far entrare nave nelle loro acque territoriali. Questi, invece, inventano totalmente regole che non esistono da nessuna parte. Aspetto che vedremo una nuova ondata dei migranti e un ritorno al blocco del Brennero e la frontiera con la francia perché questi paesi non sono governati da una magistratura comunista.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 20/02/2020 - 20:45

ST6 Gio, 20/02/2020 - 19:53 Spero che una motovedetta ti arresti...

lisanna

Gio, 20/02/2020 - 20:45

AZZECCAGARGUGLI MANZONIANO NON AVREBBE SAPUTO FARE DI MEGLIO. SE UNO SPERONA UNA NAVE NON DA GUERRA (QUINDI LE NAVI MILITARI SONO NAVI DA ...CROCIERA) MA AD ES UNA BARCA A VELA NON C'E' ALCUN REATO, BASTA CHE DICHIARI CHE A BORDO AVEVA PERSONE IN AFFANNO

MarioNanni

Gio, 20/02/2020 - 20:45

sicchè le navi da guerra sono tali se comandate da un ufficiale, mentre si si possono speronare le navi militari perchè comandate da un maresciallo. sentenza incomprensibili se non eversiva da creare un pericolosissimo precedente, quei magistrati sono da licenziamento in tronco.

larsen61

Gio, 20/02/2020 - 20:50

Anche un bambino capirebbe che non e’ logico mettere a repentaglio la vita di alcune persone (i finanzieri) per salvare delle altre ovvero i migranti clandestini salvati in mare. Il Comandante avrebbe dovuto aspettare l’ordine di sbarco che sarebbe prima o poi arrivato tanto i viveri e i medicinali o le eventuali prestazioni mediche non sarebbero state fatte mancare di sicuro. Purtroppo l’Italia e’ in mano alla magistratura che non e’ superpartes visto che e’ legalmente riconosciuto che i magistrati possono fare parte di correnti politiche (magistratura democratica ne e’ un esempio) il che e’ un’anomalia del tutto italiana. E’ vero che devono rispettare e seguire la legge pero’ noi coi capelli bianchi sappiamo che “per i nemici la legge va applicata mentre per gli amici va interpretata”.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 20/02/2020 - 20:54

ST6 Gio, 20/02/2020 - 19:53 Allora sei proprio uno ST....6! La Cassazione si è pronunciata adesso scagionando la tua incensata Carola,quindi la GDF si dovrebbe far sentire adesso nelle opportune sedi per quanto successe l'anno scorso.

Ritratto di IlMerovingio

IlMerovingio

Gio, 20/02/2020 - 21:00

tonycar48 20.20 La seconda che hai detto...

churchill

Gio, 20/02/2020 - 21:01

Lo vuole l‘europa, l‘UE e le nazioni unite. I nostri padroni non eletti. Italiani sottomettetevi!

STREGHETTA

Gio, 20/02/2020 - 21:03

" Collisione,ma non accidentale"- Indubbiamente ci fu una collisione fra le murate opposte delle due navi. Però, se la nave militare di un paese nelle cui acque territoriali si sta entrando in barba al divieto si mette di traverso e la nave sopraggiungente anziché deviare le va contro...come vogliamo chiamarla? Una carezza? Uno struscio? Una bottarella? Penso che il termine " speronamento", anche se forse imperfetto, nella sostanza ci stia. La Rackete volontariamente ha proseguito la sua rotta, che invece le era stata negata. Non si è neppure sognata di fermarsi, quella tracotante tedesca dal look africano. Col cavolo che l'avrebbe fatto a casa sua, ossia in un porto tedesco! Perché sarebbe in galera oppure paparino avrebbe dovuto pagarle una bella cauzione, alla madamigella afro!

churchill

Gio, 20/02/2020 - 21:04

Lo vuole l‘europa, l‘UE e le nazioni unite. I nostri padroni non eletti. Italiani sottomettetevi al nuovo „diritto“ internazionale...

QuasarX

Gio, 20/02/2020 - 21:08

il soccorso in mare non prevede anche il forzare di un blocco navale; l'unico errore e' stato mandare una piccola barca della gdf quando ci doveva essere un incrociatore lanciamissili

jaguar

Gio, 20/02/2020 - 21:09

In quegli istanti donna Rackete era incapace di intendere e di volere, naturalmente per colpa di Salvini.

sbrigati

Gio, 20/02/2020 - 21:10

Anche se non era una nave da guerra era pur sempre un'imbarcazione delle forze dell'ordine.

cotia

Gio, 20/02/2020 - 21:10

L'unico modo per sbarazzarci di queste meste figure, che ormai si comportano senza vergogna - perché impunibili - interpretando il diritto secondo loro convenienze, é l' elezione diretta sulla base dei loro curriculum resi pubblici che dimostrino l' idoneità non solo professionale , ma anche e soprattutto etica e psichiatrica.

Ernestinho

Gio, 20/02/2020 - 21:17

Traditori della Patria!

lupo1963

Gio, 20/02/2020 - 21:32

Una CRIMINALE che sperona la Guardia di Finanza viene giustificata in tutti i modi dai c.d. giudici che abbiamo la disgrazia di avere un questo sfortunato paese ; per un Ministro che cerca di ostacolare i trafficanti di uomini procedono a marce forzate verso il procedimento .Tanta invidia per il Cile che fu salvato dal Generale Pinochet .

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 20/02/2020 - 21:34

STREGHETTA - Ancora non è venuto fuori tutto ciò che si dovrebbe sapere. Ricorderai sicuramente la faccenda di "mani pulite", gìà..., tutti ce l'avevano sporche, tutti, tranne quelle pulitissime anime candide del PCI. Ma guarda un po'! E da allora tutte le indagini che li vedevano protagonisti sono state insabbiate, anzi, ritorte contro coloro che le avevano promosse, così come da allora tutte le volte che il PCI ha bisogno, tac!, scatta l'indagine contro questo o contro quello e, scava, scava, si inventa sempre qualcosa da far scontare....

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 20/02/2020 - 21:34

Cecco61, e' inutile che spieghi le cose a ST6, non ci riusciresti nemmeno coi disegnini. E' lo zimbello della sezione commenti, non capisce una mazza come i suoi compagnucci della parrocchietta.

ST6

Gio, 20/02/2020 - 21:37

hardcock: "Cosa dire dell'accaduto? Semplice: lurido paese, popolo codardo" Lurido e codardo ci sarete te e la tu'famiglia, schifoso bastardo anti-italiano. W L'ITALIA W LA PATRIA E W NOI VERI PATRIOTI

terzino

Gio, 20/02/2020 - 21:38

Assurdo, solo in Italia ma si poteva procedere anche per inchiesta di bandiera altrimenti si dovrebbe imbarcare un magistrato su ogni moto vedetta. Un brutto colpo al diritto nazionale una volta che i clandestini erano stati recuperati. Già ma a bordo vi erano gli ultras dei porti aperti, compagni pure loro.

libero.pensatore

Gio, 20/02/2020 - 21:39

Ormai siamo al ridicolo. Tutto il mondo ci ride dietro!!!!!!

pilandi

Gio, 20/02/2020 - 21:40

Cari mastini della guerra, no, scusate, yorklshire della guerra, le sentenze vanno accettate, e comunque quando le navi avranno i freni per inchiodare se uno si mette in mezzo all'ultimo momento la potranno incriminare.

zen39

Gio, 20/02/2020 - 21:41

Pericoloso precedente. Ora le ONG non le ferma più nessuno. Ma non credo che l'attuale ministro ceda su ogni punto; ci sarebbe una parte della sinistra che si spaventerebbe di fronte alla naturale reazione degli italiani. E' tutta una finta. La sentezza è propedeutica a quelle future: Salvini in galera e fine del CDX. Lo scopo è chiaro. A prescindere da quello che succederà una cosa è certa: la Cassazione non è Dio e dobbiamo smetterla di considerare ogni giudizio che di là proviene come legge divina. Non sono infallibili nemmeno il Papa lo è più. Non sarebbe neppure la prima volta che dietro c'entra la politica. Vogliono far fare a Salvini la fine di Berlusconi. La sinistra ha perso ogni dignità quando distrugge l'avversario servendosi degli arconti. Ma il popolo la punirà non è così scemo.

ST6

Gio, 20/02/2020 - 21:43

PassatorCorteseFVG: "allora anche se ammazzava i finanzieri ,per loro era cosa buona e giusta?" Ma non dire stronzate, madonna siete delle mezze seghe impaurite da tutto e tutti. Ma quale ammazzare, che hanno rischiato più di morire contagiati gli altri sull'altra imbarcazione in quei 5 giorni assolutamente innecessari e forzati che non loro in questo incidente. Vi cagate sotto pure della vostra ombra e gridate allo speronamento per mezzo tozzi-tozzi - siete ridicoli. In situazioni di pericolo reale non durereste 5secs., patetici mammalucchi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 20/02/2020 - 21:47

Se si invertissero i soggetti, sarebbe stata storia al contrario. Ne sono sicuro. Quando l'arbitro fa il despota....facile comandare...e far finirela partita col risultato desiderato.

ST6

Gio, 20/02/2020 - 21:47

cecco61: Ma ammazzati cugghiune. A "tua discrezione", cioè se ti prude? Non metterti a paragone con una che le palle le ha e te le mette pure in bocca, finocchietto. Malridicolo...

anna.53

Gio, 20/02/2020 - 21:50

"Non c'ero e se c'ero dormivo"

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 20/02/2020 - 21:51

Ma non avete capito niente. Non avete capito, per esempio, che ci stanno provocando, che c'è un preciso disegno dietro a cominciare dalla assurda decisione da parte del PDR di avviare questa vergogna di governo. Continuano, inoltre, le provocazioni nei confronti di una larghissima fetta di elettorato che, già umiliato dalle prese di posizione di colui che dovrebbe essere il custode della costituzione, si vede ogni giorno bistrattare con decisioni da parte della magistratura che nulla hanno di coerente con le più elementari norme alla base del diritto. Vogliono che il popolo sia costretto alla rivolta, che gli si levino noi le castagne dal fuoco in modo da poter continuare a rimestare la melma sul fascismo, sul razzismo, sull'estremismo di destra, sulla violenza, sul populismo, ed altre menate del genere.

goorka

Gio, 20/02/2020 - 21:56

Mi vergogno di esser italiano.

mich123

Gio, 20/02/2020 - 22:08

L'Italia é diventata terreno di giochi per chi si annoia.

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 20/02/2020 - 22:12

le "toghe" come le chiamate voi sono giudici donna. SCHIFO TOTALE!

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 20/02/2020 - 22:16

Vergogna ! Indegni !

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 20/02/2020 - 22:51

C'è ancora in Italia chi come il FENOMENO delle 19e26, che considera il TRAGHETTAMENTO di FINTINAUFRAGHI( che sanno benissimo di essere imbarcati su canotti che affonderanno e FINTIGIUDICI che a tutti i costi li difendono) che scrive qui di norme del salvataggio in mare, quando TUTTI quelli che hanno un cervello in grado di funzionare ,sanno che trattasi di commercio illegale di clandestini!!! Ma che chi S/governa finge di NON sapere pensando che gli Italiani siano tutti SCEMI!!!! AUGH.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 20/02/2020 - 23:17

L'unica soluzione è protestare ,protestare e protestare...ogni altro commento fra noi non sortirà effetto alcuno:i magistrati sono di collo duro,difficilmente si fermano col giudizio popolare.

maxxena

Gio, 20/02/2020 - 23:57

imbarazzante.

Brutio63

Ven, 21/02/2020 - 00:08

Una sentenza cialtrona, politica ed antitaliana, una porcata senza se e senza ma!

apostrofo

Ven, 21/02/2020 - 01:27

Ma perché ? C'era una nave militare italiana davanti al porto ? E Se c'era, qualche nave straniera l'ha urtata ? Quella nave tedesca che è partita in missione di salvataggio per poterli portare davanti a Lampedusa e piantare il braccio d ferro dimostrativo contra-legem e contro Salvini, pur potendo raggiungere agevolmente altri porti. Missione progettata e compiuta alla tedesca, volendo assurgere anche a simbolo, anche in Italia, quell'Italia che continua a prendersi immigrati di ritorno in aereo dalla Germania. Forse era questa la redistribuzione che ci garantiva quella specie di accordo di Malta ? A noi basta già quello sacro all'EU e alla sinistra italiana, quello di Dublino che pare stiamo rispettando solo noi, perché per incastrare l'Italia (PD-consensiente) era stato fatto. E tuttora viene di fatto difeso gelosamente difeso . Da quanto tempo e in che modo ci stanno prendendo in giro, e a spese nostre ?

Luigi Farinelli

Ven, 21/02/2020 - 02:25

Certo che la piratessa Carola la portaerei Garibaldi non l'avrebbe speronata. se invece l'avesse fatto, cosa avrebbero inventato in Magistratura Rossa? Che la portaerei si trovava nel punto sbagliato? Carola Rackete deve andare in galera!

claudioarmc

Ven, 21/02/2020 - 06:34

Ridicolo, se sulla Sea Watch, in rada, sussisteva sussisteva una situazione di pericolo allora perché la capitana ha attraversato il Mediterraneo invece che dirigersi subito in Tunisia dopo aver raccolto i clandestini?

Fjr

Ven, 21/02/2020 - 08:01

Il giorno che distribuivano materia grigia su sono dimenticati di staccare il numerino

Redfrank

Ven, 21/02/2020 - 08:18

chiamate bergo.....fatela santa subito.....santa Karola delle ong....

ItaliaSvegliati

Ven, 21/02/2020 - 08:19

Che disgusto, chi ci crede più nella giustizia, prevedevo che sarebbe finita così...in fin dei conti siamo in piena dittatura komunista...dal governo non eletto al presidente della repubblica passando per la magistratura!!! Le elezioni non servono a nulla siamo peggio della dittatura nell'america latina!!!

Gatto Giotto

Ven, 21/02/2020 - 08:56

Tipica sentenza politica. Una sentenza dettata dalla voglia di imporre un indirizzo all'intera nazione indicando chi alla fine comanda veramente. Le leggi come sempre in questi casi vengono interpretate e piegate seguendo le necessità contingenti a perseguire lo scopo che la sinistra italiana egemone nella magistratura detta. Lo scopo è imporre una visione politica educando il cittadino in barba alla Costituzione. Vedi Salvini che finisce sotto processo e la Rackete che viene assolta.

Ritratto di nordest

nordest

Ven, 21/02/2020 - 08:59

Questa donna veniva pagata solo se scaricava gli extracomunitari in Italia ; e c’è riuscita , ci hanno detto che ha scaricato anche 3 criminali incalliti, malgrado l’alt della finanza a proseguito fregandosene del rischio, se una cosa del genere succede a noi italiani cosa ci avrebbero fatto ? Mentre per la magistratura di sinistra tutto bene ! Fa molto pensare .

MOSTARDELLIS

Ven, 21/02/2020 - 09:05

In Italia abbiamo un gravissimo problema. Non esiste più la parità tra i poteri dello Stato, ormai è cosa acclarata che la magistratura ha il potere assoluto e lo eserciti tutti i santi giorni che gli italiani sono costretti a vivere in questo Paese. E il CSM e il PDR nella migliore delle ipotesi sono assenti.

electric

Ven, 21/02/2020 - 09:13

Certamente, l'hanno visto tutti che la motovedetta si è autosperonata... Ma a certe persone che esame fanno per entrare in magistratura?

schiacciarayban

Ven, 21/02/2020 - 09:23

È ovvio che non la speronò, chiunque va per mare lo capisce subito, era solo Salvini che sosteneve questa tesi, ovviamente non è mai andato in barca, incompetente anche in questo! Oppure lo sapeva benissimo ma come al solito strumetalizzava la situazione.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 21/02/2020 - 09:23

siamo con la magistratura, la carola merita un premio Nobel per avere salvato e aiutato gente in mare, tutta la magistratira europea è con Carola.PassatorCorteseFVG i finanzieri non dovevano intranciare l'attracco semmai prima farla attraccare poi sotto controllo vedere chi aveva il diritto di restare e chi no, se tu carabiniere in un posto di blocco vedi una auto che a tutta velocità non si ferma ti metti al centro della strada a farti investire o lo lasci proseguire poi lo insegui? O fai il kamikaze?

Maura S.

Ven, 21/02/2020 - 09:51

ST6 mentre la magistratura Italiana scagiona la nuova "santa subito" in Germania gli autoctoni ne hanno piene le scatole e cominciano a prendere in mano la situazione, e non dica che questo gesto è di un folle. Aggiungo che dovrebbe smetterla di insultare chi non la pensa come lei eventualmente, e presto, la corda a forza di tirarla si spezzerà e allora saranno sorci verdi per tanti che odiano il nostro paese al punto di metterlo nelle mani di debosciati.

Maura S.

Ven, 21/02/2020 - 10:04

franco-a-trier_DE e intanto i veri tedeschi cominciano a farsi sentire!!!!! altro che la vostra "carol santa subito"

sbrigati

Ven, 21/02/2020 - 10:31

franco-a-trier Tientela stretta la crucca e già che ci sei tienti stretti anche i finti naufraghi perché qui in Italia ne abbiamo le scatole piene sia di loro che di quelli come te.

graffio2018

Ven, 21/02/2020 - 10:41

in un paese normale, tentare di schiacciare una navetta con a bordo delle persone è UN TENTATO OMICIDIO, e non c'è altro da dire

Holmert

Ven, 21/02/2020 - 10:58

Io mi pongo due quesiti, nel constatare queste sentenze e persino dei parrucconi della cassazione. Qui,in Italia, o il nostro codice abbonda il leggi fasulle, o i giudici sono rintronati da folli ideologie. In nessun altro stato,le navi osano entrare senza chiedere permesso, persino uno stato piccolo come Malta si fa rispettare e quasi tutte le navi che vanno a raccogliere migranti in mare, virano di prua verso porti italiani, sicuri di essere accolti e riveriti. Si dice che le navi che portano profughi via mare, non solo hanno il diritto dovere di raccogliere naufraghi(?),ma anche di sbarcarli senza ostacolo alcuno che si frapponga, sia esso anche ministeriale e perciò governativo. Avete capito gente? Tu raccogli uno in mare, hai carta bianca, anche di farti largo speronando le motovedette delle nostre forze di polizia. E poi dicono che molti invocano una sana dittatura, con uno che comandi e gli altri che ubbidiscano. Come in Cina.

GiovannixGiornale

Ven, 21/02/2020 - 11:04

Finché la sinistra dominerà l'Italia le catastrofi si succederanno senza fine l'una all'altra.

Epietro

Ven, 21/02/2020 - 11:06

Giustizia per i naufraghi e per Carola o per Salvini? Ma, non sono in grado di capire. So per certo che se un'azione di forza del genere fosse stata commessa da un italiano in qualsiasi altro porto europeo le autorità di quel paese l'avrebbero immediatamente sbattuto in carcere e poi condannato.

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 21/02/2020 - 11:10

hanno ragione i giudici, se il natante della GdF,non si sarebbe messo in quel posto lato banchina, non avrebbe provocato tale contatto, per cui è solo colpa del finaziere alla condotta di tale natante che va perseguito e severamente punito per avere messo in serio pericolo la nave della coraggiosa KOMPAGNA

blackbird

Ven, 21/02/2020 - 11:13

Quei finanzieri che spararono i primi colpi d'arma da fuoco contro i loro colleghi austriaci a Porto Buso all'inizio della Grande Guerra sicuramente non furono mai consapevoli del pericolo che hanno corso. Non essendo "truppe da guerra" la loro fu un'azione illegittima e avrebbero potuto essere arrestati e passati per le armi dagli austriaci. Mi fa specie che non vennero messi sotto inchiesta neppure dalla magistratura italiana all'epoca del misfatto. Comunque c'è ben poco da stupirsi: la capitana è stata ricevuta con tutti gli onori dal Parlamento Europeo, complimentata dal Governo Tedesco e da buona parte della politica italiana. Di contro Salvini è boicottato in EU, non ha rapporti con la cancelliera germanica, preso in giro dagli avversari politici, è oggetto di continui tentativi di boicottaggio durante i comizi. Che volete facessero i Supremi Giudici nei confronti di chi obbedì ai suoi ordini e venne quasi speronato dalla capitana?

Frankdav

Ven, 21/02/2020 - 11:28

Questa distinzione tra navi da guerra è navi militari a secondo di chi le comanda è veramente ridicola... Non mi è del tutto chiaro nemmeno perchè debba esistere una distinzione tra "nave militare” e ”nave da guerra”... Stando così le leggi vedo che è possibile stabilire (a seconda della convenienza) tutto e il contrario di tutto

giancristi

Ven, 21/02/2020 - 11:34

Ma tanto i finanzieri non sono importanti! Anche la imbarcazione rischia di affondare, non importa. Sono importanti solo i migranti. Poverini!

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Ven, 21/02/2020 - 11:53

Allora... è da condannare la GdF perchè ostacolava la Carola nella sua Alta Missione di salvataggio?

gjallahorn

Ven, 21/02/2020 - 12:03

Un ordine partito dal partito transnazionale del "terzopportunismo", di quelli che "conviene avere forza lavoro", di quelli che "ci devono trasmettere la loro cultura" (come se l' Italia non sia la culla della civiltà europea), di quelli che "noi buoni buana, voi fassisti".

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Ven, 21/02/2020 - 12:14

Ecco perchè mai si è vinto una guerra, solo sconfitte per giunta con disonore, visto l'elevato numero di traditori esistenti.

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Ven, 21/02/2020 - 12:50

Allora anni 50/60 La GdF sfilava con tutti gli onori della Bandiera/Stemmma alla parata militare del 2 Giunio , percio devono essere dei militari...con fucile e` uniforme ,non credo che siano della Nettezza Urbana.

edo2969

Ven, 21/02/2020 - 18:04

Se c’è da pagare. Pagherò.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 22/02/2020 - 01:09

franco-a-trier_DE Ven, 21/02/2020 - 09:23 Non preoccuparti che anche in Germania il partito Afd si sta facendo sentire e anche per voi saranno dolori.