Troupe di una tivù straniera aggredita da centurioni nudi

Ennesimo atto di degrado nella Capitale. Centurioni si denudano davanti alle telecamere di una tv rumena dopo aver cercato di truffare gli operatori. E i vigili non fanno nulla...

Ennesimo atto di degrado nella Capitale. Una troupe televisiva straniera, dopo aver girato un servizio al Colosseo, decide di farsi la classica foto coi gladiatori ma al momenti di pagare i centurioni chiedono la bellezza di 100 euro e scoppia il parapiglia.

Come descritto dal blog Romafaschifo, i gladiatori mostrano il proprio pene davanti alla telecamera, rubano il portafoglio alle vittime, si avventano sulle telecamere e poi restituiscono il portafoglio accontentandosi di 50 euro. Non è certo il primo atto criminale dei "valorosi gladiatori" dei nostri giorni. Violenza, evasione fiscale, aggressioni, estorsioni, racket, stupri sono quasi all'ordine del giorno ma ciò che colpisce è la reazione della polizia municipale che, giunta sul posto, non fa assolutamente nulla, anzi cerca di chiudere l'incidente in via quasi amichevole. "Ma che davero? Ma che vuoi denuncià? - dicono i vigili - Ma guarda che nun te conviene. Ma guarda che poi ce rimane er nome tuo. Ma guarda che tanto nu je potemo fa gnente. Ma guarda che ce vonno tre ore a scrive tutto e poi do abbiti? In Svezia? Guarda che poi se se procede te chiameno a testimonià eh. Allora a voi fa a denuncia?".

Una reazione che lascia di sasso anche il presentatore della tv rumena che chiude così il suo servizio:"Se una cosa del genere fosse successa in Romania vi assicuro che quei poliziotti sarebbero stati licenziati. In tronco. Dalle mie esperienze la polizia Rumena agisce sempre con serietà e fermezza in ogni situazione. Quindi, prima di riprendere noi per alcuni fatti, sarebbe meglio che alcuni Stati Europei facessero pulizia nel loro territorio. Nessuno può venire a dirmi che quei poliziotti non erano amici degli individui al Colosseo. Pensate che queste scene accadono in un luogo affollato dove arrivano migliaia di turisti da tutto il mondo ogni giorno. A questo punto è inutile pensare quello che accade nelle periferie di Roma...".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Civis

Civis

Gio, 24/09/2015 - 18:19

I vigili dipendono da quell'irresponsabile di Marino, cioè non dipendono da nessuno. E' tutto spiegato.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 24/09/2015 - 18:22

Anche questo è "cultura",... quella sinistra.

VittorioMar

Gio, 24/09/2015 - 18:29

....si fa tanto a dire "LOTTA ALL' EVASIONE FISCALE"e poi permettiamo e tolleriamo questi abusivi ,senza un permesso di lavoro dopo un piccolo esame di storia,senza una partita IVA,di non pagare alcuna tassa?....quale è "L'EVASIONE FISCALE DA COMBATTERE SE NON QUESTI ABUSIVISMI?...

maricap

Gio, 24/09/2015 - 19:36

Eh, ma non eravamo un popolo di santi, poeti e navigatori? Ma si che lo eravamo, fino a quando, una sinistra merdaio la, ci ha trasformato in quel che oggi siamo. Bandiera rossa, la trionferà, evviva il comunismo, e la libertà. Libertà di mostrare il pene in luogo pubblico, senza essere arrestati. E poi ci si lamenta, se nella migliore dell'ipotesi, veniamo considerati solo come un popolo di " Spaghetti, pizza e mandolino"

ziobeppe1951

Gio, 24/09/2015 - 19:38

Ma a Roma chi governa la cittá? Ditemi non lo so

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Gio, 24/09/2015 - 20:59

Se i centurioni di duemila anni fa fossero stati come questi, voglio proprio vedere se sarebbero stati capaci di combattere e conquistare le terre dalla Britannia alla Mesopotamia!

ziobeppe1951

Gio, 24/09/2015 - 23:59

Mi sa tanto che i "pizzardoni" sono in combutta con questi evasori fiscali

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 25/09/2015 - 00:49

e volevate il fascismo con l'aggiunta dei nazisti? Che i poliziotti mettessero in riga chi non si sarebbe comportato bene? Giammai, meglio un'Italia senza regole. Così ragionano quelli di sx.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 25/09/2015 - 00:53

andrebbero presi, caricati su un pulmino con la scusa che verrebbero pagati bene per uno spot pubblicitario vestiti da romani, portati fuori porta in un bosco e ...patapim, patapum. Gente malvagia, fanno gruppo come un clan della camorra.