La Chiesa di Satana accusa i cristiani di pedofilia

"I cristiani hanno abusato di bambini per secoli. È la loro specialità"

La Chiesa di Satana ha accusato i cristiani di pedofilia su Twitter. "L'abuso di minori è esplicitamente vietato nelle 11 Regole Sataniche della Terra. I cristiani hanno tuttavia abusato di bambini per secoli. È la loro specialità", ha scritto l'organizzazione fondata nel 1966 in California.

Il post della Chiesa di Satana si riferisce allo scandalo delle molestie sessuali e in particolare alla vicenda di Roy Moore, ex giudice della Corte Suprema, costretto dal Partito Repubblicano a ritirare la candidatura a governatore dell'Alabama dopo le accuse di molestia sessuale ai danni di cinque donne, all'epoca minorenni. In seguito alle denunce da parte delle vittime, 53 pastori americani hanno firmato una petizione a sostegno di Moore dando vita a numerose polemiche.

In un messaggio successivo, pubblicato sempre sul profilo Twitter, l'organizzazione ateista ha scritto:"I cristiani amano la pedofilia".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.