Cocaina nella bambola: fermata coppia di anziani

Coppia di anziani beccata con 60 grammi di cocaina nascosti in una bambola

A detta di chi li conosceva bene erano una coppia di insospettabili pensionati, dai modi gentili ed affabili. Ed invece nascondevano un terribile segreto, 60 grammi di cocaina sapientemente occultati dentro ad una bambola.

Gli agenti di polizia del commissariato di Civitavecchia, guidati da Nicola Regna, al termine di indagini molto complesse sono infine arrivati alla coppia di anziani nella giornata di ieri, quando al termine di una perquisizione avvenuta presso l'abitazione della coppia hanno rinvenuto la droga in quel nascondiglio studiato alla perfezione dai due pensionati. L' unico commento rilasciato dai nonni alle forze dell'ordine al momento del ritrovamento della cocaina è stato: "siete stati bravi".

Marito e moglie adesso si trovano agli arresti domiciliari, dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: reati per i quali la donna aveva già avuto dei precedenti in passato.

Secondo gli inquirenti che stanno curando le indagini questo non è un caso isolato, nella zona si è creata una vera e propria ragnatela di spaccio di droga che le forze dell'ordine stanno colpendo duramente.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Dom, 03/06/2018 - 12:01

Forse volevano arrotondare la pensione...