Bufera sulle mascherine: ora Zingaretti viene smascherato

Sorprese sulle società che hanno ricevuto il 50% dei 67 milioni di euro di commesse erogati dalla Regione Lazio per la produzione di mascherine

Si infittisce la storia delle "mascherine fantasma" della Regione Lazio guidata da Nicola Zingaretti, i soldi stanziati per le mascherine dalla regione infatti ammonterebbero a circa 35 mln di euro (la metà della commessa totale, 67 mln di euro). Se n'era parlato già qualche settimana fa ma ora, come riportano sia La Verità sia Il Tempo, l'affare si fa ancora più strano.

La prima azienda a finire nel mirino è la Eco Tech srl di Roma, la quale aveva ottenuto l'incarico di fornire alla Regione 4 mln di dispositivi del tipo ffp3 al costo di 3,9 euro l'una come si legge su La Verità. Poi altre 2 milioni di mascherine chirurgiche al prezzo di 0,58 euro e altre 3,5 mln ffp2 escludendo l'iva in tutti i casi. L'affidamento alla società è stato effettuato in tre diverse date tra il 16 e il 20 marzo. In totale il costo della commessa è stato di 35.819.200, come da accordi la Regione si è impegnata ad anticipare il 50%. La Eco Tech srl di Roma fino a data 27 marzo aveva come oggetto sociale "La produzione e il commercio all'ingrosso e al minuto di materiale elettrico vario, articoli per l'illuminazione". Nelle ultime giornate di marzo l'oggetto sociale cambia diventando "Vendita all'ingrosso e al dettaglio di attrezzature medicali e di diagnostica generale", nonché di Dpi (dispositivi di protezione individuale) secondo quanto scrive La Verità. Due psicologhe sono le socie di maggioranza della Eco Tech srl: Anna Perna e Federica Marzia Pellegrino, milanese domiciliata a Miami. Viene costituita il 2017 a Belluno, le due titolari cedono il 49% delle quote ad un cittadino cinese di nome Pan Hongyi. Nonostante questa cessione, l'uomo che risiede a Ningbo (Cina) non risulta avere partecipazioni in Italia.

La Regione Lazio guidata da Zingaretti mette in mano a questa società un importo che risulta essere superiore di 35 volte al fatturato. La Protezione Civile il 2 aprile revoca due delle tre commesse delle mascherine: ffp3 e ffp2. Incarico successivamente riconfermato però il 10 di aprile. A causa dei ritardi nella consegna dei dispositivi la settimana scorsa sono iniziate a scoppiare le polemiche che hanno messo alla luce il problema base: la società non sembra in grado di erogare commesse di quelle dimensioni. I titolari della Eco Tech srl si sono difesi dicendo che erano supportati da un'altra società, la Exor sa, un'anonima svizzera riconducibile, secondo le inchieste, all'imprenditore Antonio Balossi. La stessa sarebbe la tramite di Eco Tech nei rapporti con la multinazionale 3M, leader nella produzione di dispositivi medici. E la Regione Lazio, che aveva erogato i soldi, prende per buona la versione della Exor senza indagare né porsi altre domande. In una nota dell'8 aprile scrive: "La Eco tech è partner di Exor, distributore ufficiale di prodotti 3M".

Un piccolo dettaglio sfugge alla Regione e a Zingaretti, dettaglio che la stessa 3M metterà alla luce quando verrà interpellata su La Verità: "In riferimento alla commessa affidata dalla Regione Lazio alla società Eco tech per la fornitura di mascherine, 3M Italia tiene a precisare che né Eco tech né Exor risultano essere presenti nell'anagrafica clienti o distributori. Fin dall'inizio dell'emergenza, 3M sta facendo il massimo per garantire la distribuzione dei dispositivi di protezione individuale, dando prioritariamente supporto al settore sanitario. In Italia, come previsto dalle disposizioni governative nel nostro Paese, gli ordini di acquisto della Protezione civile hanno priorità rispetto a ogni altra richiesta".

Il giro di soldi erogati dalla regione non si ferma però soltanto alla Eco tech e alla Exor. Secondo quanto riportato da La Verità, si parla di affidamento alla Worldwide luxury corner" di un appalto da 4.284.298 euro per la produzione di 2 mln di mascherine chirurgiche e 1 mln triplo strato e 2mila tute antinfezione oltre a 10mila occhiali medici incassando l'anticipo di 2.142.149,2 euro. La Protezione Civile decide il 2 aprile di revocare il mandato perché in ritardo con le consegne. La società si è giustificata dichiarando che aveva avuto "difficoltà con il proprio istituto di credito". "Il 10 aprile arriva però la conferma, l'azienda può continuare con l'appalto senza neanche dare un minimo di garanzie. La conferma è arrivata dal direttore della Protezione Civile Carmelo Tulumello", si legge sul quotidiano. La società, proprio come la Eco Tech è nata nel 2017 e aveva come finalità l'import-export. Non ha mai presentato bilanci ed è, secondo le visure, inattiva.

Nella banca dati delle Camere di Commercio non c'è traccia di alcun bilancio fornito da quest'ultima società, come non ce n'è della Worldwide Luxury Corner secondo quanto riportato dal quotidiano di Maurizio Belpietro. La signore in questione dal 1997 al 2002 è stata titolare di una società che si occupava di spazi pubblicitari. Una storia imprenditoriale che "sicuramente non è degna di nota" ma nonostante ciò la Regione Lazio guidata da Zingaretti ha deciso di affidarle una commessa consegnando alla società a cui fa capo 2 milioni di euro. Indagando un po' su internet si viene a scoprire oltreutto che Zingaretti ha messo tutti questi soldi nelle mani di una signora che si definisce "Holistic life coach", ovvero una sorta di personal trainer spirituale, editor in chief di una rivista specializzata in medicina naturale chiamata Welcome Italy. Candidata nel 2008, ha partecipato alla Lista civica per Rutelli nel Municipio di Ostia sostenendo il candidato presidente Paolo Orneli che oggi è guarda caso assessore allo Sviluppo Economico, commercio e artigianato, ricerca start up e innovazione nella giunta Zingaretti. Qualche giorno fa però si lamentava della situazione politica attuale dicendo ad Affari Italiani: "Non ho né amici in politica né tessere di partito, anzi al contrario sono assolutamente disgustata dall'attuale panorama politico".

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Gentile Direttore

“eXor” è l’acronimo di “EXtreme in ORthopedics”, attività storica e cardine della nostra società, da poco insediata anche in Svizzera, Cantone Ticino, con lo scopo di dare seguito ad una più fluida internazionalizzazione delle nostre attività.

La società capitalizza l’esperienza di due generazioni di imprenditori italiani nel Mercato di ortopedia tecnica, riabilitazione ed healthcare, integrando i molteplici aspetti ed opportunità del contesto in cui opera ed offrendosi quale player di riferimento nei progetti speciali e nelle forniture medicali e ortopediche.

In relazione agli articoli apparsi su alcuni quotidiani, fra cui la testata da Lei diretta, nel ribadire la nostra serietà, affidabilità e buona fede, precisiamo quanto segue:

- eXor SA non ha mai dichiarato di essere distributore ufficiale o esclusivo di 3M Italia, né tantomeno aspira o ha alcun interesse in tal senso, basando la propria notorietà e fama nella capacità di reperire il prodotto più richiesto, in situazioni di massima difficoltà, grazie alla rete di contatti internazionali. Per la nostra struttura sarebbe quindi un grave limite essere legati ad un solo marchio;

- il rapporto contrattuale intercorso con EcoTech è totalmente avulso da qualsivoglia contatto con la Regione Lazio, evidentemente intrattenuto esclusivamente da EcoThec. Solo da ultimo eXor ha appreso che la committente finale fosse la Regione Lazio, alla quale – peraltro - aveva in precedenza e autonomamente inviato una proposta di fornitura, senza ricevere alcun riscontro.

Paolo Antonio Balossi (eXor SA)

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Trinky

Trinky

Sab, 18/04/2020 - 11:35

Ma guarda un po'...... Quei fenomeni da sbarco di Travaglio, Serra, Parenzo e, ovviamente, quelli che bazzicano su questo forum anzichè andare a scrivere le loro cavolate su Repubblica e Il Fatto cosa diranno?

jaguar

Sab, 18/04/2020 - 11:40

E in aperitivi quanto ha speso?

Ilsabbatico

Sab, 18/04/2020 - 11:42

...incredibile, pazzesco ... e gli italiani ancora votano a sinistra!

DRAGONI

Sab, 18/04/2020 - 11:45

IL LUPO DAL PELO ROSSO LO PERDE MA NON IL VIZIO C HE ROMA CAPITALE HA MESSO IN EVIDENZA MA DI CUI NON SI HANNO PIU' NOTIZIE AGGIORNATE.IN ATTESA CHE SBARCHINO LE RISORSE PROVENIENTI DALL'AFRICA CONTAGIATE DAL VIRUS ECCO ACAQUISTARE LE MASCHERINE ANCHE PER LORO ...ED ILCICLO SI CHIUDE TRAMITE SIMPATIZZANTI MAGARI CON TESSERA DATA DA ZINGARETTI .

Giorgio5819

Sab, 18/04/2020 - 11:46

Tramacci comunisti al proscenio.......

Ritratto di charlye08

charlye08

Sab, 18/04/2020 - 11:47

Impossibile I pidioti non commettono errori a danno dei cittadini

aldoroma

Sab, 18/04/2020 - 11:50

Un altro che racconta chiacchiere e chiude ospedali

cgf

Sab, 18/04/2020 - 12:23

a quanto ammontano le sponsorizzazioni/donazioni al PD negli ultimi mesi?

honhil

Sab, 18/04/2020 - 12:32

L’operato di Zingaretti, per questa operazione che sembrerebbe posizionarsi tra l’intrallazzista e il burlesco, meriterebbe una approfondita disamina dalla procura di pertinenza. Intanto, però, una cosa certa l’ha fatta: allungare i tempi, se a consegna parziale o totale si arriverà, della risoluzione del problema.

anna.53

Sab, 18/04/2020 - 12:34

Che tutta Italia 'non fosse all altezza della situazione' ... Era ben chiaro, a parte i vanesi 'Italia come modello da esportare'. Amo l Italia, avrebbe meritato più umiltà e competenza nell affrontare da subito il toro x le corna. I piani esistenti o sulla carta senza 'cinghia di trasmissione autorevole', sono state all inizio inutili chiacchiere di carta. Non è opportuno scaricare sull uno o sull altro le responsabilità, a seconda dell appartenenza di setta. Se responsabilità ci sono, si indaghi (CON RETTE INTENZIONI)

acam

Sab, 18/04/2020 - 12:35

ora ho capito tutto perché la mio consiglio di potere fare rapidamente 2..300 milioni di mascherine al mes in italia nessuno ha reagito pkerché loro le rivendono a 3.80€ e invece la produzione puo costare massimo 50..60 centesimi l'una chi le puo fare tutte le ditte che producono bicchieri di pp per le bevande solo modificando alcuni stampi di imbotitura la magistratura dove sta?

45WO708

Sab, 18/04/2020 - 12:54

O icché volete che sia, con tutti i miliardi che ci regalerà l'europa! O che si guarda a una forcata di noci, regalata a qualche amico?

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 18/04/2020 - 12:59

dopo gli immigrati.... adesso le mascherine.- e la sinistra ha fiuto per gli affari. soprattutto se possono celarsi dietro buonismo o salute pubblica.- questi mentecatti.

Chuwa

Sab, 18/04/2020 - 13:06

Quando succedono queste cose sicuramente all’interno dell’amministrazione non tutti cadono dal pero, occorrerebbe un buon procuratore che “segua i soldi” per sbrogliare la matassa, ma forse, anche se tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge, qualcuno è sempre più uguale degli altri

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Sab, 18/04/2020 - 13:16

Zingaretti, Zingaretti ..... sei fortissimo, supportato dalla sinistra tutta, nel criticare la politica adottata dalla regione Lombardia per contrastare la diffusione del Covid-19, però devo constatare che sei stato efficientissimo nel gestire la politica della diffusione del virus - "milanononsichiude" per intenderci -, tanté che per testarne personalmente l'efficienza ti sei contagiato. Ora vedo che sei altrettanto efficiente nel reperimento dei sistemi di protezione individuale che dovresti distribuire ai tuoi amministrati, efficiente nel dare soldi agli "amici", non tanto nei risultati a favore del "popolo".

Arnyarny

Sab, 18/04/2020 - 13:28

Votate a sinistra beoti.

Raffaello13

Sab, 18/04/2020 - 13:35

Qualcuno in Italia ha dato ORDINE di sequestrare le Mascherine presenti sul Mercato (anche quelle NON FFP) che sono diventate INTROVABILI e soggette ad Ogni Speculazione. Ma PEGGIO, hanno Lasciato a Casa Senza Assistenza Sanitaria i Sintomatici "lievi", Facendo Sparire sequestrati pure quelli, i Farmaci per Ridurre le Infiammazioni, che sarebbero serviti a impedire le Complicazioni Circolatorie Polmonari, facendo salire i Morti a livello Altissimo! Perchè?

maxfan74

Sab, 18/04/2020 - 13:46

Milano non si ferma...Milano si è dovuta fermare...siamo più responsabili noi stessi.

Raffaello13

Sab, 18/04/2020 - 13:51

La scelta di spendere Milioni di € in Mascherine "usa e getta" in quantità ENORME mi sembra un NON SENSO, in quanto un oggetto "usa e getta" ha senso se costa poco; richiedendo pure una "filtrazione certificata", per uso professionale sanitario era forse più sensato produrre dei "facciali" confortevoli e costosi e dei "filtri" sostituibili e garantiti per l'uso di più giorni, sterilizzabili od usa e getta.

Ritratto di Lupry

Lupry

Sab, 18/04/2020 - 13:57

Come mai quando sgamano qualche kompagno non si vedono commenti dei vari schiacciaryban, rr, lorenzovan...etc?!

ricciardi_massi...

Sab, 18/04/2020 - 14:00

La protezione civile dovrebbe spiegare anche perché non si è proceduto a sequestrare subito tutte le mascherine sul mercato interno impedendone la vendita. In piena crisi ma prima del lock down c.erano in giro ciclisti con le ffp2 e le ffp3

Ritratto di cicopico

cicopico

Sab, 18/04/2020 - 14:08

E TUTTO NORMALE....e la sinistra.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 18/04/2020 - 14:14

la sinistra, zingaretti compreso, è incredibilmente IPOCRITA!!

delenda_carthago

Sab, 18/04/2020 - 14:21

a carnevale ogni scherzo vale

kallen1

Sab, 18/04/2020 - 14:23

Ma la magistratura dov'è? In quarantena? O perchè si tratta della sinistra è meglio non indagare....non si sa mai!

Unoamareggiato

Sab, 18/04/2020 - 14:39

E la magistratura cosa fa? Ah, già. Zingaretti é del PD e nella Carta Costituzionale sta scritto che il PD per definizione non viola mai la legge. Meditate gente, meditate.

Ritratto di Nahum

Nahum

Sab, 18/04/2020 - 15:21

Smascherare quando si tratta di mascherine è ben azzeccato ... comunque non credo che Zingaretti abbia seguito la procedura da vicino e per quanto mi sembra evidente che ci siano problemi di eleggibilità dell’appaltatore è sempre bene vedere le carte anziché credere a un foglio, la verità, che la verità non sa neppure dove sia di casa.

Tms

Sab, 18/04/2020 - 15:32

certo che essere smascherati sulle mascherine è il massimo ...

Ritratto di HARIES

HARIES

Sab, 18/04/2020 - 15:34

Troppo forte questo articolo de Il Giornale. Complimenti e ben azzeccato. Significativa la foto di Zingaretti che assomiglia ad un chirurgo. Questa volta avete tolto la parola di bocca a Il Manifesto che starà rosicando. E sì, il titolo dell'articolo ha veramente colto nel segno, ovviamente senza offendere o denigrare, come invece è solito fare quel quotidiano pseudo comunista. E dunque i miliardi di mascherine sono tutti indirizzati alla Regione Lazio?

oracolodidelfo

Sab, 18/04/2020 - 15:43

Kallen1 14,23 - la Magistratura sara' sveglia e pronta all'alba del 4 luglio ..........per processare Salvini.

Gianni&Pinotto

Sab, 18/04/2020 - 15:57

Due notazioni: 1- l'ordine viene dato nei giorni 16-20 marzo: tempestivi!!!!! 2- ci sono societa' di confezioni in Cassa Integrazione: non era piu' semplice affidarsi a queste societa' che hanno macchinari, know how e materie prime?

gjallahorn

Sab, 18/04/2020 - 16:07

La modella G.L., la bella ragazza dai capelli rossi che faceva la pubblicità al noto spritz C., accidenti alla pubblicità e alla privacy, non sarà più assunta per lo spot televisivo. Il ruolo sarà interpretato dal politico Z., dimissionaTO dall' incarico di Presidente di Regione L., che faceva eccellenti brindisi sui N. a M. UFFA! Tutto anonimo, nessuno si offenderà?

Iacobellig

Sab, 18/04/2020 - 16:15

Buffone, vergognati, fai un altro lavoro non sei all’altezza per partecipare alla guida di una nazione come l’Italia, approfittate sempre per occupare poltrone governative senza consenso. Vergognati, incapace!

sbrigati

Sab, 18/04/2020 - 16:21

Il divin Giulio avrebbe avuto una battuta pronta.

Ritratto di navajo

navajo

Sab, 18/04/2020 - 16:22

Egregio Lupry, ma che dici? E' nel DNA dei trinariciuti, non vedere, non sentire, non parlare quando si tratta delle magagne dei loro sodali. Occorre sempre pensare all'inverso. Se al posto di Zinga ci fosse stato Salvini cosa avrebbero detto gli ipocriti rossi? E? come per le accuse di sequestro di persona. La macchina della "Giustizia" procede spedita, e per l'orrore di Bibbiano, invece?

erminio

Sab, 18/04/2020 - 16:39

Ecco perché,ora capisco.Quando Giuseppi l’ha capito, si è fatto un piccolo ospedale .

erminio

Sab, 18/04/2020 - 16:53

Voce di popolo voce di dio. Pare che nel Lazio “sia stato venduto un ospedale all’avanguardia “ indagare.

mozzafiato

Sab, 18/04/2020 - 17:35

KALLEN 1 che domanda ti poni? Ma forse la notizia è stata riportata e certificata da Lerner e/o dal corsera/repubblica? Non sai che la nostra magistratura si serve del meglio della “polizia politica italiana" : i giornalisti di repubblica/corsera come sopra detto? I fascicoli si aprono e si chiudono ESCLUSIVAMENTE su decisione della polizia politica di cui sopra!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 18/04/2020 - 17:41

Lupry Sab, 18/04/2020 - 13:57 Semplice,non saprebbero come superare l'impasse...come al solito!

killkoms

Sab, 18/04/2020 - 17:45

aperitivo ai navigli!

Ritratto di Trinky

Trinky

Dom, 19/04/2020 - 10:18

Nahum.........abbia almeno la decenza di stare zitto perchè tutto quello che ha spalato in questi giorni dovrebbe avere l'onestà di ripeterlo....ma questa volta per il suo kompagno di partito!