Coronavirus, ecco come fare per disinfettare l'auto

Ogni possibile misure di prevenzione contro il coronavirus è cosa buona e giusta, a partire anche dalla propria vettura. Ecco i consigli dell'esperto per mettersi in sicurezza

Perché la prevenzione non è mai troppa di questi tempi. Causa pandemia di coronavirus, siamo costretti a vivere in casa e a prendere tutte le misure necessarie quando usciamo per motivi di lavoro, salute o prima necessità. Già, perché, ricordiamolo, il governo ha operato un giro di vite, limitando ulteriormente le ragioni per le quali si può uscire - a piedi, in bicicletta, in motorino o in auto – e farlo solo in possesso del nuovo modulo di autocertificazione. Ecco, abbiamo detto "auto". E allora perché non riportare i preziosi consigli del virologo Fabrizio Pregliasco, che ha fornito un semplice vademecum su come disinfettare il proprio veicolo, mettendolo – e mettendosi – in sicurezza.

Innanzitutto è bene sottolineare l'importanza di disinfettare l'interno del proprio abitacolo in quanto si tratta di un ambiente piccolo, motivo per il quale – in questi giorni – sarebbe consigliato non trasportare più di una persone oltre al conducente, così da mantenere la distanza minima di sicurezza di oltre un metro.

L'attuale direttore sanitario dell'ospedale Galeazzi di Milano, interpellato da Dearlink ha spiegato: "Dal momento che quello dell'auto è uno spazio piccolo e chiuso, è bene provvedere alla sanificazione dell'abitacolo, che facilita la permanenza al suo interno del coronavirus. Ciò che è più vicino alla bocca, cioè quello che troviamo davanti a noi guidando – volante, cruscotto – si contamina di più". Ma non è tutto, infatti: "Dobbiamo tenere presente la contaminazione delle mani, e quindi leva del cambio, freno a mano, pulsanti...".

COME DISINFETTARE L'AUTO

Veniamo dunque alla procedura consigliata dall'esperto. La prima cosa da fare, così da procedere alla sanificazione degli interni della vettura, è quella di dotarsi dei dispositivi di protezione. Quindi, armatevi di mascherina, guanti in lattice monouso, carta assorbente, disinfettante detergente a base di alcool o cloro per le superficie, ma anche del detergente antibatterico per le mani.

Fate attenzione alla saliva, visto che rappresenta il vettore di contagio principale del Covid-19. Questo significa che, prima di mettersi a disinfettare la macchina, bisogna indossare la mascherina. Solo in seguito si può procedere a igienizzarsi le mani e a seguire a indossare i guanti.

Il passo successivo è quello di spruzzare il detergente alcolico o con cloro sulle superfici o sulla carta per pulire e dunque dare il "la"al lavoro con tanto olio di gomito.

Un consiglio: il volante è lo "strumento" più toccato in auto, così come la leva del cambio e le levette laterali delle frecce. Quindi prestate attenzione a sanificare con zelo le loro superfici. In secondo luogo, badate bene al cruscotto e a tutti i pulsanti e bottoni presenti all'interno dell'abitacolo, da quello della portiera, a quelli del riscaldamento/aria condizionata, della radio e compagnia cantante.

Non scordatevi la leva de freno a mano e lo specchietto retrovisore. Ultimo, ma non meno importante, disinfettate le portiere all'interno e all'esterno e anche le maniglie per aprirla e chiuderla.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

snips

Gio, 09/04/2020 - 10:19

Non sono un virologo,e neanche un medico, ma qual'cosa sull'auto conosco...Disinfettare l'auto,soprattutto gli interni e le maniglie,và bene però ATTENZIONE ai prodotti. L'alcool ed il cloro sono nemici sia delle plastiche che della vernice oltre che della pelle.Naturalmente bisogna vedere la percentuale contenuta nei prodotti...e qui il meglio lo si può solo trovare facendo delle prove su piccole e singole zone. Comunque occhio!

baio57

Gio, 09/04/2020 - 10:29

Andiamo in bicicletta.

Una-mattina-mi-...

Gio, 09/04/2020 - 11:34

MI HANNO RIFERITO CHE per disinfettarla meglio bisognerebbe darle fuoco

Una-mattina-mi-...

Gio, 09/04/2020 - 11:36

MI PIACEREBBE SAPERE SE I "VIROLOGI" CREDONO VERAMENTE ALLE PANZANE ISTERICHE CHE PROFFERISCONO senza soluzione di continuità. Nell'abitacolo si sviluppano col sole temperature assurde, per non contare dei raggi UVA del sole che lo rendono sterile in pochi minuti...

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Gio, 09/04/2020 - 12:02

L'alcol non va d'accordo con la plastica, ma se proprio volete disinfettare la vostra auto, anche senza guanti né mascherina, una tanica di benzina e un fiammifero sono più che sufficienti.

baio57

Gio, 09/04/2020 - 17:06

I virologi ora hanno il loro momento di gloria ,centinaia di superesperti,centinaia di tesi una diversa dall'altra.

Anticomunista75

Gio, 09/04/2020 - 17:27

si...l'alcol per le plastiche...un bel consiglio per disintegrarle...

ilrompiballe

Gio, 09/04/2020 - 18:32

E le bocchette di areazione? Ma per favore, bastaaa!!!