Coronavirus, le nuove regole: distanza di 2 metri e stop a eventi sportivi

Il comitato tecnico scientifico ha inviato al ministero della Salute nuove raccomandazioni: anziani in casa, evitare i luoghi affollati, salutarsi da lontano

Mantenere almeno due metri di distanza, salutarsi da lontano, rimanere a casa in caso di febbre anche se non si ha alcun sospetto di aver contratto il virus. Come riporta il Corriere, sono queste alcune delle raccomandazioni inviate dal Comitato tecnico scientifico, voluto dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al ministero della Salute per cercare di contenere il contagio da coronavirus.

Quando ci si saluta, niente baci, abbracci o strette di mano. E ancora: non frequentare i luoghi affollati. Ma tra le regole di comportamento che gli scienziati suggeriscono "a tutti gli italiani" c’è anche quella di evitare che le persone anziane escano di casa: sono loro i soggetti più fragili e dunque più esposti ai rischi. "Per 15 giorni - è l'invito rivolto agli over 65 - state il più possibile a casa, riducete i contatti con altre persone, perché siete la fascia più debole che può avere le conseguenze più critiche dal contagio col nuovo coronavirus", ha sottolineato l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera. "Per una volta telefonate e messaggi sono meglio di un abbraccio" per gli anziani, ha affermato Michele Conversano, presidente di HappyAgeing, l'Alleanza per l'Invecchiamento Attivo.

Tra le proposte del Comitato tecnico scientifico, che potrebbero integrare il Dpcm del 1° marzo e che sarebbero da adottare in tutto il Paese, c’è anche l'ipotesi di evitare per 30 giorni tutte le manifestazione (incluse quelle sportive) che comportino l'affollamento di persone. Gli eventi sportivi si dovrebbero comunque disputare, ma a porte chiuse.

Distanza di sicurezza, niente abbracci o contatti stretti personali, lavare le mani e curare l'igiene degli ambienti, ha ricordato a sua volta il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro. In conferenza stampa dalla Protezione civile a Roma, il presidente ha ribadito che "occorre del tempo per capire l'impatto e l'efficacia delle misure adottate finora, e ci siamo dati 14 giorni per valutarle, ma adesso resta importante continuare a veicolare queste raccomandazioni. Un elemento importante, infatti, è sicuramente quello dei comportamenti e della consapevolezza di ciascuno di noi. Non dobbiamo percepire false sicurezze ma essere tutti molto attenti ad adottare le raccomandazioni che stiamo condividendo. Un elemento estremamente importante sul quale dobbiamo continuare a lavorare proprio per evitare una rapida diffusione dell'infezione".

Mentre l'ultimo bollettino parla di 2.263 soggetti positivi, 160 persone guarite e 79 vittime, in Lombardia si sta valutando se allargare la zona rossa. "È un dato di fatto l'impennata di casi positivi al coronavirus" nel Bergamasco e per questo "abbiamo chiesto all'Istituto Superiore di Sanità di fare valutazioni e suggerire a noi e al governo le migliori strategie" per contenere il contagio e "garantire il meglio delle cure a tutti coloro che ne hanno bisogno", ha dichiarato Gallera. "Stiamo valutando l'opportunità di estendere la zona rossa sulla base di alcuni criteriepidemiologici, geografici e di fattibilità della misura - ha spiegato Brusaferro -. Stiamo analizzando con la Lombardia con grande attenzione su nuovi casi per comuni della cintura bergamasca e stiamo vedendo con i dati d’incidenza e in base ai tassi di riproduzione del virus". Infine il premier Conte, in serata, non ha escluso la chiusura totale delle scuole.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mailaico

mailaico

Mar, 03/03/2020 - 21:14

E quindi se ci baciamo che fate ? mi arrestate ? mentre gli assassini tutti fuori ? IL C.VIRUS vi deve distruggere tutti!

Giorgio5819

Mar, 03/03/2020 - 21:18

Ma se facessimo una class-action contro questo governo di incapaci per come hanno ridotto la Nazione ?....

Sempreverde

Mar, 03/03/2020 - 21:26

E’ anche tempo di parassiti. Come per ogni infezione ci sono anche in questo caso infezioni secondarie che si sovrappongono. I parassiti ora cercano di entrare senza titolo nelle regioni coperte dalle misure di emergenza. Poi ci sono dipendenti pubblici (esclusi gli eroi degli ospedali e delle forze di polizia e soccorso) che se ne stanno a casa stipendiati. Come al solito pagheranno tutto i lavoratori del PIL.

6077

Mar, 03/03/2020 - 21:30

quando si dice, ad un tiro di sputo.

Ritratto di PATARLACCA

PATARLACCA

Mar, 03/03/2020 - 21:32

Problemi? Dubbi? Incertezze? Perplessità? Citofonare xi jinping

tremendo2

Mar, 03/03/2020 - 21:39

distanza di due metri? E come faranno nei mezzi di trasporto pubblico? E in parlamento?

Kino

Mar, 03/03/2020 - 21:43

Ma ci prendono per i fondelli? Non stringere la mano e non dare baci. Che grande consiglio ci voleva il comitato, pagliacci !

Fjr

Mar, 03/03/2020 - 22:06

Ah se lo dice il comitato voluto da Conte stamo apposto,quindi immagino che questo comporti stare alla larga ,onde evitare rischi di contagio,anche dall’Agenzia delle entrate da quella l’ideale è stare ad almeno un paio di kilometri,o forse è un’area protetta?

ClioBer

Mar, 03/03/2020 - 22:09

Scienziati, o pseudo tali, hanno perso la testa, per non parlare del governo che - è proprio il caso di dire - brancola nel buio. Ieri bastava un metro, confermato dal dr./prof. Pregliasco in una trasmissione de "La7", oggi i metri di sicurezza sono ritornati a 2. Questo mentre i mainstream si affannano per convincerci che la mascherina non serve a chi non ha i sintomi, , perché il virus cattivissimo in Cina , arrivato in Italia - grazie ai soliti buoni e accoglienti pidioti - è diventato docile come un agnellino. Ma se la mascherina serve solo a chi è infetto, perché mai medici e infermieri sono bardati come dei marziani? Pazienza per chi, nella sua pochezza, ne è convinto, ma bugie così marchiane da parte di chi è competente, non sono accettabili. Ma forse l’ixxxxxxxe sono io, mentre quel coacervo di politici e loro consulenti, che a me ricorda “l’armata Brancaleone”, in realtà si tratta di integerrimi statisti (sic!) e dei pozzi di scienza.

Giorgio5819

Mar, 03/03/2020 - 22:15

"Un elemento importante, infatti, è sicuramente quello dei comportamenti e della consapevolezza di ciascuno di noi." Ottima cosa... a quando una dimostrazione di consapevolezza da parte del GOVERNO ?....

bernardo47

Mar, 03/03/2020 - 22:30

lavoriamo senza pensione fino ai 67 e oltre e ora a 65 invece,che si fa,i lavoratori, li mettiamo a riposo a casa? .....siamo seri dai;a me intanto risultano 75 anni e non certo 65.....; per il resto, nulla da ridire, sono accortezze minime da osservare sicuramente. Resta il problema dello "stare a casa in caso di febbre"! se capita al venerdi alle 13.....che si fa si aspetta a casa il lunedi mattina, nella speranza di parlare col medico curante? qualcuno potrebbe arrivarci gia' defunto o comunque definitivamente fisiologicamente leso! Inevitabile andare al pronto soccorso! e di volata!

Mauritzss

Mar, 03/03/2020 - 23:08

Giorgio5819: Ma se facessimo una class-action contro questo governo di incapaci per come hanno ridotto la Nazione ?.... Mauritzss: D'accordissimo. L'ho suggerito più volte, specialmente contro gli autori di sentenze vergognose. Ma vanno bene in tutti i campi.

ilcapitano1954

Mar, 03/03/2020 - 23:22

hanno parlato di distanze, sospensioni di manifestazioni e riunioni, evitare il sovraffollamento in chiese, banche, supermercati ecc. non ho sentito nessuno che parlasse di sovraffollamento nelle moschee sia abusive e non, oppure di campi rom dove il riunirsi tutti assieme fa parte del loro costume.Li ci si può riunire. A proposito del Covid19, nei bar non sarebbe meglio anche ritornare per un certo periodo all'uso di bicchieri di plastica ?

anna.53

Mar, 03/03/2020 - 23:47

ClioB : gli operatori sanitari DEVONO essere dotati dei necessari presidi (dispositivi di protezione individuale) , ivi comprese le mascherine, SOPRATTUTTO in fase epidemica quale questa, per non parlare di coloro che curano nei settori più critici soggetti di cui al primo impatto non può essere nota la contagiosità. Ma anche tutto l'anno, a parte le misure di prevenzione a prescindere, che i sanitari già conoscono. Almeno di queste forniture fondamentali avrebbero dovuto preoccuparsi le Regioni, in particolar modo quelle che avevano invocato dal Governo giustamente controlli sui viaggiatori dalla Cina in epoca non ancora di emergenza!

Beaufou

Mer, 04/03/2020 - 00:12

Un metro, due metri...facciamo sessantasette virgola zero cinque metri e andiamo sul sicuro. Melius abundare quam deficere. (Anche perché di deficienti ne abbiamo a sufficienza al governo). Ahahahah.

Anticomunista75

Mer, 04/03/2020 - 00:22

fino a 2 settimane fa questi erano gli stessi che ci esortavano ad abbracciare i cinesi. Ora intimano agli anziani di stare rinchiusi in casa, e a noi di non abbracciarci. Credo di aver sprecato ogni possibile impropero per questo branco di idioti, poltronari e traditori dell'Italia.

Algenor

Mer, 04/03/2020 - 00:55

Sono passati da #abbracciauncinese a #schifaunitaliano: la solita coerenza e solidarietà tra connazionali, tipica dei sinistri.

Ritratto di Leonardo78

Leonardo78

Mer, 04/03/2020 - 01:20

Anziché occuparsi di processare Salvini, sarebbe stato opportuno prendere precauzioni quando era necessario, anziché dare dei razzisti a chi voleva che si controllasero gli ingressi dalla Cina. Il ritardo ha aumentato le possibilità di propagazione e presi per primi loro dal panico, l'hanno diffuso con provvedimenti che non trovano eguali in Europa. Ora aspettiamo che Casalino ci illumini col suo ufficio stampa.

clickexange

Mer, 04/03/2020 - 01:37

Date tutto in mano a Salvini lui di che risolve i problemi ha cambiato l’Italia in quei mesi da ministro. Di sicuro sono 26 anni che di problemi ha risolto i suoi...Padania libera libera libera ah ah aaa

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 04/03/2020 - 07:28

Come la mettiamo con il sovraffollamento delle carceri? Qualcuno ci ha pensato? Come fanno a stare tre in una cella, per esempio, se devono mantenere la distanza di sicurezza?

milano1954

Mer, 04/03/2020 - 07:39

Nelle due ultime settuimane quanti casi e quanti decessi per: influenza polmoniti batteriche? Un migliaio di decessi, piu' o meno...

blackbird

Mer, 04/03/2020 - 07:43

Niente strette di mano! Solo saluti romani? Ma solo per il popolino, due giorni fa, nonostante queste raccomandazioni fossero state già diffuse dagli organi sanitari, Conte e Di Maio si sono esibiti nel guancia-guancia all'incontro della riunione di governo, e giù strette di mano tra il responsabile della Protezione Civile, virologi e minstri arrivati alla riunione!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 04/03/2020 - 07:52

Ma come faranno i globalisti, quelli del abbracciamoci siamo un'unica razza.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 04/03/2020 - 08:00

Come la mettiamo con gli anziani nelle case di accoglienza per gli anziani?

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 04/03/2020 - 08:23

Quale la distanza da mantenere da Salvini? Via Bellerio è sanificata?

Ritratto di BoycottPoliticalCorrectness

BoycottPolitica...

Mer, 04/03/2020 - 08:25

La pagliacciata continua. Chissà che effetto fa essere al governo o dietro una tastiera di una redazione a distruggere una nazione per paraculismo/incompetenza/sciacallaggio?

maxxena

Mer, 04/03/2020 - 08:28

ho visto scuole chiuse e palestre aperte ed affollate: grande coerenza e credibilità. Diciamo che il virus lo combattiamo sperando..e come dice il proverbio..chi vive sperando, muore caxando.

vinnynewyork256

Mer, 04/03/2020 - 08:36

ah... hahahha. Mentro Gismondo,Ospedale Sacco proclama la Corona meno grave dall'influenza ... forse sotto l'influenza di qualche medicinale o altro. Da 3 settimane, io, letterato penso: Ma 'sto virus non è ns amico. Diventa peggio prima che va via, perchè essere curato in ospedale tra poco non sarà possibile.. e mentre INPS bevono lo champagne mente i pensionati krepono, è i politici si auto-frustono perchè hanno creato una società non pronta ad affrontare case simili... noi pensioamo a noi stessi, abbadonati di sicuro dello Stato. In più, devo dire che era la Sinistra da ridere adosso chi vedevo 'sto epidemico in arrivo. Poi, parole di Renzi a Yale negli States (in un inglese vergognosa)fanno piangere: 'AMERIKA SUPER POTENZA .. ITALIA SUPER POTENZA PER HITH (voleva dire il fiorentino machievalliano HEALTH) la Sanità nostra ... per Gismondo in tv ieri ..'Tra i migliori sistema nel mondo!" Pensionato, pronto a morire qui in Italia ... piango, ma sopratutto rido.

savonarola.it

Mer, 04/03/2020 - 08:45

Dilettanti allo sbaraglio. Ogni giorno smentiscono se stessi. Ma perché dobbiamo pagare profumatamente degli incapaci come questi? Penso che Questo povero paese che è persino improprio oramai chiamare Italia, sia ormai in agonia. Ridotto ad una vita puramente vegetativa.

Tranvato

Mer, 04/03/2020 - 09:11

Gradiremmo fosse pubblicata la composizione di questo sedicente 0comitato medico scientifico ..

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 04/03/2020 - 09:18

Io vado regolarmente in palestra, in Emilia. Un pò meno affollata del solito, ma io continuo a frequentarla. E vado alla grandissima.

Happy1937

Mer, 04/03/2020 - 09:34

Raccomandazioni valide, ma difficilmente applicabili in toto. Ad esempio come è possibile in pratica stare sempre ad almeno 2 metri di distanza dal vicino? Si puo` consigliare agli anziani di andare in giro il meno possibile, ma non certo tenerli agli arresti domiciliari. In molti casi avranno la validità delle famose Grida Manzoniane.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 04/03/2020 - 09:34

Penso ai carcerati che devono stare a due metri l’uno dall’altro. Avremo file e file di carcerati lungo le strade delle città. E poi, come minimo, chiederanno di stare fuori, perché il carcere è a rischio contagio ohohohohohoh!

Ritratto di .coviDEL.pd.

.coviDEL.pd.

Mer, 04/03/2020 - 09:34

grandissimo Sgoverno di INCAPACI, ora ce la giochiamo con l'iran

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 04/03/2020 - 09:35

NON SAPENDO COSA FARE, QUESTO GOVERNO EMANA LEGGI OGNI GIORNO, """NON SI PUÒ QUESTO, NON SI PUÒ QUELLO, NON SI PUÒ QUELL`ALTRO, MA DI MASCHERINE E DISINFETTANTE PER LE MANI SONO INTOVABILI, GLI ANZIANI DEVONO STARE IN CASA E NEL FRATTEMPO QUESTA MASSA DI INCAPACI INFONDE PANICO TRA LA POPOLAZIONE!!! LA VOSTRA INCAPACITÀ, STA COSTANDO MOLTO CARA AL PAESE, ED È ORA CHE VE NE ANDIATE, PRIMA DI FINIRE IN GALERA, O LINCIATI DALLA POPOLAZIONE"""!!! NON È CHE QUESTO VIRUS, SIA STATO INVENTATO DAI MEMBRI (MERIDIONALI) DI QUESTO INFAME GOVERNO, PER ASSASSINARE TUTTI GLI ANZIANI, RIMPIAZZANDOLI POI CON QUEI PELANDRONI DI MIGRANTI,(I LORO BENIAMINI) DISTRUGGENDO COSI, LA RAZZA ITALIANA (NORDICA) E LA SUA STORIA!!!

lolafalana

Mer, 04/03/2020 - 09:37

Assurda la débacle dei media, chi dice un metro che dice due, chi dice 65, chi dice 75: massa di im......i, vi rendete conto che create solo confusione, irritazione e disgusto...? (riferito a tutti i giornali, non in particolare a "il Giornale")

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 04/03/2020 - 09:40

Siamo tornati alle "grida" di manzoniana memoria. Con la speranza che vengano ottemperate. In pratica: il libro dei sogni.

Ritratto di Fr3di

Fr3di

Mer, 04/03/2020 - 09:45

distanza di 2 metri significa che a tutti gli effetti non si possa fare più nulla. ogni attività umana prevede contatti entro i 2 metri. Trasporti, negozi, uffici. Come ti servono ad un ristorante ? Siamo messi bene direi ..

Ritratto di Fr3di

Fr3di

Mer, 04/03/2020 - 09:49

questo governo di marionette con la sua incapacità, inettitudine e sudditanza ha portato la nostra nazione, e quindi noi stessi, ad essere ridicolizzata. dovremo davvero chiedere conto dai conti personali di costoro incluso quelli di chi li ha votati. basta subire l'ignoranza ed incapacità altrui.

dredd

Mer, 04/03/2020 - 09:59

Maglioncino è un genio. Spero gli facciano causa, così potrà dimostrare le sue grandi doti di avvocato

Ritratto di Laura51

Laura51

Mer, 04/03/2020 - 10:08

Il virus più pericoloso si chiama "conte & c." (o chi ci sta dietro)

Antonio Chichierchia

Mer, 04/03/2020 - 10:11

Chissà se avessimo seguito la via dei Francesi, Inglesi, Tedeschi o Spagnoli, ovvero quella di controllare solo "i sintomatici", se saremmo assurti all'onore delle cronache mondiali?Aho', direbbero a Roma, TERZI nel mondo !Pare che questo "allarme Italia" potrebbe portare ad un calo del turismo del 40% e visto che il settore rappresenta il 13,5 del PIL,il conto è semplice:2000 miliardi X 13,5 %=270 miliardi X 40% = 108 miliardi di perdite. Saranno contenti tutti i rompicoglioni che si schierano contro gli affitti brevi, il turismo mordi e fuggi,i sostenitori del Numero Chiuso.Finalmente a Venezia leveranno i tornelli,leveranno le mostruose tasse di soggiorno, non ci sarà più Piazza San marco invasa, Piazza di Spagna o il Colosseo aggredito dai nuovi barbari.Pochi, ma buoni.Ai disoccupati del settore ci penserà il Reddito di Cittadinanza.

alberto_his

Mer, 04/03/2020 - 10:31

Finitela di lagnarvi e seguite le indicazioni che vi vengono date, una volta tanto

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 04/03/2020 - 10:48

il CONTEVIRUS ha colpito ancora con una serie di soluzioni da dilettante.

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 04/03/2020 - 10:50

Lo sapete che anche perdere il posto di lavoro danneggia non poco la salute? Davvero pensate che si possa andare avanti ancora un mese così?

Rossana Rossi

Mer, 04/03/2020 - 11:05

hanno partorito solo supercazzole che qualunque persona con un minimo di buon senso potendo già attuava. Mi sapete dire su un vagone della metro come si mantengono i 2 metri di distanza?......in che mani siamo finiti..........

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 04/03/2020 - 11:09

@Contenextus,09:18, peccato che sei in Emilia, altrimenti la palestra te la facevo fare io a gratis. Fra poco taglierò delle grosse piante, lì di pesi e ginnastica ce ne sarà a iosa.

vinnynewyork256

Mer, 04/03/2020 - 11:37

chiedo ai politici .. e medici quasi politici ... perche' devo stare a casa a 65 anni??? Se l'influenza è peggio ... allora dovevo stare a hasa x evitare il flu?? Fatemi capir .. graz

clickexange

Mer, 04/03/2020 - 11:39

@ alberto_his...guarda che loro non si stanno lagnando, il coronavirus e' l'ultimo dei loro problemi, la loro e' una sofferenza atroce perche' non stanno al governo che se dovesse reggere anche dopo questa epidemia questi soffriranno fino al 2023 e forse anche dopo...

Antonio Chichierchia

Mer, 04/03/2020 - 22:39

Diceva un grande Avvocato napoletano :prima la salute, ma anche la miseria è "mieza malattia (mezza malattia)" !