Coronavirus, sorelle novantenni bloccate in Spagna: "Non vediamo l'ora di tornare"

La loro famiglia sta tentando in tutti i modi di farle rientrare nel nostro Paese. Anche la Farnesina si sta attivando. Le due donne si trovano a Malaga

Tra gli italiani all’estero non ci sono solo lavoratori, studenti o famiglie in vacanza. Un caso particolare è quello di due sorelle ultranovantenni bloccate in Spagna, Dolores e Luigia. La loro famiglia sta tentando in tutti i modi di farle rientrare nel nostro Paese.

Il viaggio

Le due donne, 91 e 93 anni, si trovano a Malaga. Erano partite autonomamente per una vacanza il primo marzo. Con il passare delle settimane anche qui è arrivato il Covid-19 e così molti alberghi sono stati obbligati a chiudere. Le due sorelle hanno quindi dovuto cercare alloggio in un altro luogo. Dall’Italia la loro famiglia è comunque riuscita a trovare loro una sistemazione da alcuni volontari, che si prendono cura delle anziane.

Il volo di ritorno

L’odissea delle due donne è cominciata proprio con i tentativi di rientro nel nostro Paese. Dolores e Luigia avevano prenotato il volo di ritorno per domenica 22 marzo. Come raccontato a Le Iene, la famiglia di Luigia aveva provato ad anticipare il volo ma senza riuscirci, tutto questo ancora prima che venissero sospesi i collegamenti aerei tra Spagna e Italia.

Nel frattempo Alitalia ha messo a disposizione dei voli speciali dal Paese iberico per gli italiani che sono bloccati lì. Quando la figlia di Dolores ha appreso la notizia, si è sentita rassicurata ma la sua sensazione non è durata molto perché prenotare i voli su internet sembra impraticabile. La donna ha così iniziato a contattare telefonicamente la compagnia di bandiera ma non si riusciva a capire se i voli fossero già pieni oppure se ci fossero dei problemi tecnici.

I tentativi sono stati numerosi ma senza successo perché i due numeri indicati nella pagina hanno la risposta fissa e poi interrompono la chiamata. La figlia di Dolores ha spiegato che l’opzione per parlare con un operatore è stata comunque vana in quanto gli addetti erano occupati.

Il racconto delle sorelle

Le due sorelle non vedono l’ora di tornare a casa e rivedere i loro familiari. “Abbiamo aspettato la vacanza con tanto piacere e poi eccoci qui”, ha evidenziato Dolores mentre Luigia ha sottolineato che “dovrebbero pensare a tutti gli italiani che sono qua".

A questo proposito, Le Iene hanno contattato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il quale ha detto che la Farnesina sta aiutando le anziane a fare il biglietto per il prossimo volo da Malaga.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.