Coronavirus, Urbano Cairo positivo e ricoverato: "Condizioni non gravi"

Il presidente di Rcs, Urbano Cairo, è ricoverato all’ospedale San Paolo di Milano. Secondo fonti mediche le condizioni di salute del patron di La7 sono abbastanza buone

Il presidente di Rcs e patron di La7, Urbano Cairo, è positivo al Covid. La notizia che circolava in modo ufficioso da qualche ora, è stata diffusa dal Corriere della Sera. L'imprenditore, 63 anni, è entrato all’ospedale San Paolo di Milano in mattinata a causa di sintomi importanti riconducibili al coronavirus. I medici, così, lo hanno trattenuto in osservazione per effettuare tutti gli accertamenti e gli esami del caso e per iniziare la cura. Le sue condizioni di salute sono abbastanza buone tanto che attualmente non si trova in terapia intensiva e non è intubato ma presenterebbe solo poca febbre.

Cairo, tra l’altro presidente della squadra di calcio del Torino, non è l’unico caso all’interno del club granata ad essere stato colpito dal coronavirus. Altri quattro elementi del gruppo squadra, tra i quali due calciatori, nei giorni scorsi sono risultati positivi. L’ultima uscita pubblica per Cairo è stata la partita di Coppa Italia di mercoledì scorso tra il Torino e il Lecce giocatasi allo stadio "Grande Torino". Ora per l’imprenditore di origini alessandrine si annuncia un lungo periodo di riposo.

Lo scorso marzo Cairo era finito al centro di accese polemiche per un video, destinato alla forza commerciale, dove incitava i venditori della sua concessionaria di pubblicità a "sfruttare il momento" e a "spingere". Nel filmato, inoltre, invitava i commerciali "a fare poche riunioni e stare prevalentemente in pista con i clienti". Cairo poi elencava contratti e accordi con grossi investitori per centinaia di migliaia di euro: "Possiamo fare più dello scorso anno", sottolineava.

Il video era finito in rete suscitando indignazione e proteste di molti utenti arrabbiati perché in quel periodo l'Italia era in lockdown e si contavano centinaia di morti al giorno a causa del Covid-19. Un errore a cui lo stesso Cairo aveva provato e rimediare. Il presidente di Rcs, infatti, registrò un altro video dove si scusava per il poco tatto utilizzato nel discorso e sottolineava di averlo fatto "solo per tutelare l'occupazione dei tanti dipendenti delle sue aziende".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Neb

Sab, 31/10/2020 - 10:23

E' poteva non averlo anche lui visto che l'ha avuto Berlusconi? Sarebbe stato uno smacco.

Ritratto di ager

ager

Sab, 31/10/2020 - 13:10

E' questo l'esempio che vien dato? Condizioni non gravi e lo ricoverano? Occupa un letto che potrebbe servire ad altri malati. Non ha abbastanza soldi per farsi curare a casa?

titina

Sab, 31/10/2020 - 13:45

E' stato ricoverato per precauzione. Chi sta malissimo non trova posto se è uno qualsiasi. Chiarisco che auguro a tutti di stare bene, povero o ricco che sia, non fraintendetemi.