"Crepa sporca ebrea", nuova scritta antisemita a Torino

Nuova scritta antisemita sulle mura di un'abitazione di via Casale, a Torino, dove vive la figlia di una staffetta partigiana. Sul caso indaga la Digos

"Crepa sporca ebrea". È la scritta antisemita che è stata rinvenuta sulle mura di un'abitazione nel centro di Torino in cui vive una donna di origini ebraiche figlia di una staffetta partigiana.

Non è bastato l'episodio di Mondovì a spegnere il focolaio antisemita in Piemonte. A soli tre giorni dall'offensiva lanciata contro Aldo Beccaria, il figlio della notoria partigiana Lidia Rolfi che la mattina di venerdì 24 gennaio ha ritrovato la porta di casa imbrattata la frase Juden Heir (Qui vive un ebreo), un altro slogan nazista compare in una abitazione della precollina piemontese. Proprio nel giorno in cui il mondo intero ricorda le vittime dell'Olocausto.

La scritta – "Crepa sporca ebrea" - è apparsa nella mattinata di oggi, 27 gennaio, sulle mura del cortile interno al palazzo di corso Casale dove abita la signora Maria, figlia di una staffetta partigiana. "Si tratta di una frase terribile, soprattutto nel Giorno della Memoria. Termini vecchi, passati, che però fanno ancora male", ha dichiarato la donna ai microfoni dell'Ansa che, nonostante fosse ancora provata e profondamente indignata per l'accaduto, ha deciso di recarsi subito in Questura per sporgere denuncia contro ignoti. Sul caso indaga la Digos.

"Non ho mai fatto mistero delle mie origini, non ne ho mai visto il motivo", ha aggiunto la donna uscendo dalla Questura di corso Vinzaglio dopo aver formalizzato la denuncia. "Purtroppo il mio non è il primo caso e questa escalation fa riflettere" ha commentato con grande amarezza la signora come concludendo: "Meno male che in tante scuole gli insegnanti, e non solo, educano i ragazzi al rispetto dei veri valori della storia. Ma è una brutta scritta, fa male. Fa tanto male…".

Intanto, proprio in queste ore a Mondovì, è in corso una fiaccolata silenzionza in memoria delle vittime dell'Olocausto "per dire ad ogni forma di antisemitismo, razzismo, ignoranza" , si legge sullo striscione in testa al corteo. Al memoriale stanno partecipando migliaia di persone arrivate da tutto il Piemonte e dalla vicina Liguria. In testa i gonfaloni della Regione Piemonte, della Provincia di Cuneo e della Città di Mondovì. Il lungo corteo partito da piazza Martiri, davanti al Municipio, si sta muovendo lungo corso Statuto per arrivare fino in piazza Ferrero, vicino a casa Rolfi, dove interverranno il sindaco Paolo Adriano e il nipote di Lidia, Paolo Beccaria. Tanti i sindaci in fascia tricolore, tra cui il sindaco e presidente della provincia di Cuneo, Federico Borgna.

Commenti

Cesare007

Mar, 28/01/2020 - 08:39

E se si scoprisse che sono delle provocazioni?

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Mar, 28/01/2020 - 08:51

MA che caso, che episodi di antisemitismo accadano puntualmente in concomitanza con certe scadenze... Quando appunto ce n'e' bisogno per attirare l'attenzione... In Germania e' diventato un business per avere sovvenzioni milionarie (si', 100Milioni di Euro per l'alleanza 'Kampf gegen Rechts')

Ritratto di theRedPill

theRedPill

Mar, 28/01/2020 - 09:05

Per condannare questo gesto non è sufficiente trincerarsi verso l'ipocrita "no all'antisemitismo", ci si deve esporre con un esplicito "sì al semitismo", "sì a Israele"; vediamo quanto il PD e i suoi sodali riusciranno in questo e vediamo il prossimo 25 quanto sosterranno la brigata ebraica.

alberto_his

Mar, 28/01/2020 - 09:38

@cokieIII: dubbio più che lecito, stante il fatto che potrebbero averlo fatto differenti soggetti con differenti finalità

Arslan

Mar, 28/01/2020 - 09:47

A me spaventano più certi commenti qui sopra che il fatto in sé...

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mar, 28/01/2020 - 10:12

Una scritta su un muro significa poco o nulla: pensiamo a cosa deve sopportare quotidianamente Salvini. Comunque sia, l'antisemitismo fanatico è un crimine che deve essere archiviato per sempre tra gli orrori dell'umanità. Ogni tanto è bene rileggere la storia dei campi di sterminio per tenere a mente come l'odio e l'intolleranza possano generare mostri inimmaginabili, come possa arrivare su questa terra - con passi lievi e svelti - il male assoluto.

buonaparte

Mar, 28/01/2020 - 10:22

ARSLAN .. TU SEI COMUNISTA .. SBAGLIERESTI A FARE LA FALCE ED IL MARTELLO AVENDOLO SEMPRE DAVANTI GLI OCCHI IN SEZIONE? NON CREDO... FARLO IN MODO DIFFERENTE SAREBBE UNO SFREGIO PER UN COMUNISTA. ..EBBENE LE SVASTICHE FATTE ANCHE IERI SONO TUTTE SBAGLIATE . UNA BESTEMMIA PER UN NEO-NAZISTA.COME LO SAREBBE PER UN COMUNISTA SBAGLIARE LA FALCE E MARTELLO... CHI HA FATTO QUELLE SCRITTE SONO GENTE DI POTERE AL POPOLO, CENTRI SOCIALI OD ALTRI SCESI IN PIAZZA CON LE SARDINE..CIOè ESTREMISMO ROSSO MA DI BASSA LIVELLO.. GENTE CHE VA IN PIAZZA PER FARSI DUE CANNE FARE CASINO BALLARE E FARE IL KARAOKE CON BELLA CIAO -.. SIAMO OBBIETTIVI..DOPO 100 ANNI - CIOè UN SECOLO SI PARLA DI FASCISMO? PAZZESCO è COME SE AGLI INIZI DEL NOVECENTO AVESSERO PAURA DI NAPOLEONE..AHAHAH..

ruggerobarretti

Mar, 28/01/2020 - 10:23

vero arslan, vallo a spiegare a quelli del picci di Genova che solevano proprio cosi' passare il tempo.

Ritratto di Risorgeremo

Risorgeremo

Mar, 28/01/2020 - 10:26

Mi sono sempre chiesto se due millenni di persecuzioni degli ebrei, ad ogni latitudine e in ogni paese, abbiano un qualche fondamento socio-antropologico. Certo, gli ebrei condizionano il mondo nel bene e nel male attraverso la finanza, l'informazione, il cinema, la scienza, la politica: sono indubbiamente un popolo di intelligenza superiore, ed è questo forse che li fa odiare. Ma lo sterminio nei campi di concentramento di milioni di innocenti, compresi centinaia di migliaia di bambini, è un orrore che va oltre ogni capacità di sopportazione, un orrore che ha macchiato per sempre l'umanità intera. Può esserci odio, può esserci invidia, ma la vita è sacra.

ondalunga

Mar, 28/01/2020 - 10:31

Concordo con chi solleva dei dubbi circa la provenienza politica di chi faccia ste cose. Anche io ho spesso notato una concomitanza tra elezioni e atti "osceni" di intolleranza, inoltre se facinorosi di destra compissero tali bravate sempre sotto elezioni mostrerebbero una immensa stupidità non considerando che poi il polverone che si solleva si ritorcerebbe solo sulla destra. Mi piacerebbe che si scoprisse in qualche caso i responsabili per poi rendersi conto che magari vengono da qualche centro sociale, qualche mercato del pesce azzurro con le treccine da rasta ...

maricap

Mar, 28/01/2020 - 10:31

Antisemitismo, una brutta malattia, che attecchisce solo nelle menti dei minus habens.

marco m

Mar, 28/01/2020 - 10:50

buonaparte, la foto si vede bene, non c'e' nessuna svastica solo una scritta. Beva meno, cosi' forse si ricorda di disinserire il tasto delle maiuscole.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mar, 28/01/2020 - 10:52

@Risorgeremo L'Europa ha perso 30 milioni di morti in una guerra fratricida che l'ha condannata al declino. Perché dovremmo portare il lutto per i morti degli altri, mentre i nostri sono ignorati dalle istituzioni? Perché le giornate della memoria si occupano solo di minoranze non europee e dei nostri morti nemmeno si parla?

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mar, 28/01/2020 - 11:13

@maricap Filosemitismo, una patologia che colpisce ignoranti, traditori e politici.

investigator13

Mar, 28/01/2020 - 11:47

opera dei sinistri per avvalorare la ragione dell'antisemismo in Italia che non c'è

old_nickname

Mar, 28/01/2020 - 11:55

Ricordo rispettosamente al sig. Risorgeremo delle 10:26 che la sua affermazione: "gli ebrei condizionano il mondo nel bene e nel male attraverso la finanza, l'informazione, il cinema, la scienza, la politica" è da considerarsi gravemente antisemita; almeno secondo l'Alleanza Internazionale per la memoria dell’Olocausto (IHRA) cui ha aderito l'Italia attreverso il premier in carica (vedere holocaustremembrance punto com). Pare, infatti, che tra le altre definizioni, si identifichi l'antisemitismo a seguito di affermazioni tipo: "avanzare accuse false,[...] o stereotipate [...] sul potere degli ebrei come, ad esempio, [...] il mito di una cospirazione mondiale [...] degli ebrei che controllano i media, l’economia, il governo o altre istituzioni sociali" Si sappia regolare e stia più attento in futuro.

ruggerobarretti

Mar, 28/01/2020 - 12:05

esatto old_nickname, siamo arrivati proprio a questo punto.

old_nickname

Mar, 28/01/2020 - 12:12

@ Quitus_Sertorius ore 10:52. Credo la risposta sia già nella domanda: sono "minoranze non europee", appunto. Gli "altri", per i quali non è necessario portare il lutto, sono gli europei. Non si faccia confondere dalla sua appartenenza e su chi è, effettivamente, "Noi".

cir

Mar, 28/01/2020 - 12:16

Cesare007 Mar, 28/01/2020 - 08:39 : infatti..costa nulla ed e' di grande effetto.

Ritratto di navajo

navajo

Mar, 28/01/2020 - 13:14

Egregio Marco M quelli che ogni 25 aprile, contestano, insultano e cercano di aggredire gli esponenti della Brigata Ebraica, da che parte stanno?

Ritratto di Mariopp

Mariopp

Mar, 28/01/2020 - 13:37

@quintus_sertorius: veramente ogni anno ci sono molte manifestazioni, sia a livello locale sia a livello nazionale, che ricordano i nostri morti delle ultime due guerre. Invece di stare dietro la tastiera cerca di uscire e di partecipare alla vita pubblica.

buonaparte

Mar, 28/01/2020 - 18:00

old nich name. mi vuoi spiegare perchè furono perseguitati gli ebrei da hitler stalin e da tutti gli altri negli ultimi 4000 anni con i papi in testa che gli vietarono di avere beni immobili? grazie.. se sei vicino agli ebrei perchè non ti batti per tutti i milioni di ebrei uccisi dalla dittatura comunista russa ? ti sei battuto come ho fatto io per far emergere la verità sulla brigata palestina quando i comunisti dicevano che erano palestinesi mentre noi dicevamo che erano ebrei? perchè non dici che i palestinesi erano alleati di hitler e che il gran mufti suggerì ad hitler lo sterminio degli ebrei che in un primo momento erano stati solo concentrati in questi campi come furono i giapponesi in america e gli italiani in inghilterra? perchè non ci scrivi di come i musulmanni palestinesi al comando del gran mufti collaborarono alla shoah ? e ecc. viva israele .. GRAZIE

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mar, 28/01/2020 - 18:50

@Mariopp Invece di dare aria ai denti, dai un'occhiata ai programmi delle scuole pubbliche, ai quotidiani e ai periodici. Controlla i risultati che ottieni da un motore di ricerca qualsiasi se cerchi "commemorazioni seconda guerra mondiale". Leggi i bandi della tua regione e del tuo comune. Confronta le giornate spese dai governanti di ogni Stato europeo sul tema degli ebrei con le sommarie citazioni riservate ai nostri morti. Sei tu che non partecipi alla vita pubblica, mi sa.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Mar, 28/01/2020 - 18:52

@Mariopp Dai tu un'occhiata ai programmi delle scuole pubbliche, ai quotidiani e ai periodici. Controlla i risultati che ottieni da un motore di ricerca qualsiasi se cerchi "commemorazioni seconda guerra mondiale". Leggi i bandi della tua regione e del tuo comune. Confronta le giornate spese dai governanti di ogni Stato europeo sul tema degli ebrei con le sommarie citazioni riservate ai nostri morti. Sei tu che non partecipi alla vita pubblica, mi sa.

buonaparte

Mar, 28/01/2020 - 21:56

scritta falsa.. non istighiamo gli odi dando peso a scritte stupide .

old_nickname

Mer, 29/01/2020 - 12:25

Egregio Buonaparte (28/01 18:00) Le ragioni per cui la persecuzione è così antica sono talmente ramificate che potremmo stare a discuterne per generazioni (come, infatti, avviene) senza giungere ad uno straccio di intesa. Non comincio nemmeno a "spiegare", dato che ogni argomento può essere valido o confutato nello stesso momento. Oggi però, e sono parole SUE non mie, l'opposizione più feroce viene proprio da quella parte lì, quella che nomina lei, tanto benvoluta dai compagni che ce ne stanno inondando le strade. Andare a cercare gli antisemiti tra quelli che fanno semplici osservazioni o vorrebbero evitare OGNI discriminazione, invece che tra quelli che mettono le bombe, è come cercare i funghi in spiaggia avendo la pineta alle spalle: cerca cerca, prima o poi, uno lo troverai, magari di cartapesta (non so se la metafora è chiara). Comunque, anche le SUE affermazioni su palestinesi, muftì, Hitler etc. potrebbe essere intese come istigazione all'odio razziale. Prudenza.

Viewty

Gio, 30/01/2020 - 00:26

@investigator13: Quindi quando qualcuno qui parla in modo sprezzante di 'filosemitismo', definendolo 'una patologia che colpisce ignoranti, traditori e politici', perché lo fa secondo lei? Mi illustri il suo parere da illuminato, sono proprio curioso di vedere fino a che punto è capace di negare un'evidenza ormai sito gli occhi di tutti.

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Gio, 30/01/2020 - 17:04

@Viewty Se ha qualche perplessità circa il mio linguaggio, sarò lietissimo di spiegare la mia posizione. Ma ho i miei dubbi, lei sembra solo un moralista da salotto.