Danimarca, rubata la bottiglia di vodka più cara al mondo: vale più di un milione

È successo in Danimarca. Il costo elevato è dovuto alla grossa quantità di oro che decora l'oggetto, ovvero più di 6kg

La polizia di Copenaghen sta indagando sul furto di una bottiglia di vodka che sarebbe la più costosa del mondo, con un valore pari a ben 1,3 milioni di dollari. L'agente della polizia Knud Hvass sta indagando sul furto avvenuto al Cafè 33 e per ora dice che è presto stabilire se il ladro sia entrato forzando la porta d'ingresso o semplicemente usando una chiave. A parte la costosissima bottiglia, nient'altro è stato rubato.

Secondo quanto riportato dalla un'emittente televisiva danese, la bottiglia di vodka sarebbe stata creata dalla casa automobilistica russa dal nome Russo Baltique. Il costo elevato è dovuto alla grossa quantità di oro che decora l'oggetto, ovvero più di 6kg, con una rifinitura sul tappo in diamanti. Il proprietario del locale ha riferito che la bottiglia non è assicurata ed è stata data in prestito da un uomo di affari russo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 04/01/2018 - 21:15

Il quale uomo d'affari russo adesso si incacchiera' di brutto sguinzagliando i suoi sicari......ahi ahi ahi

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 05/01/2018 - 09:20

certo se il liquido alcolico è contenuto in un diamante traforato e lavorato a mo di bottiglia, può avere quel valore, ma il contenuto non va oltre i 100 euro(ho buttato una cifra logica per che non bevo)