Diego "Zoro" Bianchi sarà sindaco di Roma?

Su Facebook spopola una pagina che vuole il conduttore di "Gazebo" al Campidoglio. Lui prende tempo e nicchia. In molti sperano sia solo uno scherzo

Diego "Zoro" Bianchi sarà sindaco di Roma?

Diego Bianchi - in arte Zoro - sindaco di Roma? È questa l'ultima provocazione nata sulla rete.

A candidare al Campidoglio il conduttore roman-radical chic di "Gazebo" è una pagina Facebook intitolata, con poca fantasia, "Diego Bianchi sindaco di Roma" che già conta 13mila voti.

Lui, però, per il momento nicchia: in trasmissione ha menzionato la petizione e si è preso venti giorni di tempo per decidere. Nell'ultima puntata di "Gazebo" è andato in onda un video in cui, sulle note di "Brucia Roma" di Venditti, Enrico Mentana e Marco Damilano provano a convincere Bianchi.

Lo slogan elettorale? "M'anfatti!". Bruttino, quasi uno scherzo. Come, forse, la candidatura.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti