"Diffamò Federica Gagliardi": chiesto processo per Baudo

Il pm Elisabetta Ceniccola ha infatti chiesto il suo rinvio a giudizio ritenendo fondata la querela presentata da Federica Gagliardi, l'ex modella 34enne nonché ex collaboratrice della Regione Lazio finita in manette il 13 marzo del 2014 perché all'aeroporto di Fiumicino, di ritorno da Caracas, fu sorpresa dai finanzieri con 24 kg di cocaina in valigia

Sta preparando il grande rientro in tv con la nuova edizione di "Domenica In" ma, intanto, Pippo Baudo, 80 anni compiuti lo scorso giugno, dovrà fare i conti domani con una vicenda giudiziaria che lo vede indagato per diffamazione davanti al gup del tribunale di Roma, Costantino De Robbio. Il pm Elisabetta Ceniccola ha infatti chiesto il suo rinvio a giudizio ritenendo fondata la querela presentata da Federica Gagliardi, l'ex modella 34enne nonché ex collaboratrice della Regione Lazio finita in manette il 13 marzo del 2014 perché all'aeroporto di Fiumicino, di ritorno da Caracas, fu sorpresa dai finanzieri con 24 kg di cocaina in valigia.

La donna era nota alle cronache come la "dama bianca" perché vestita di bianco scese da un aereo di Stato nel giugno del 2010 al seguito dell'allora premier Silvio Berlusconi che si accingeva a partecipare al G8 in Canada. All'indomani di quell'arresto, Pippo Baudo in tre occasioni (ospite prima nel programma su Raiuno 'La Vita in Direttà, poi su Radio24 a 'La Zanzarà e infine su La7 per 'Le invasioni barbarichè) definì la Gagliardi "mignottona e delinquente" aggiungendo che "quello che lei aveva fatto era ignobile". Espressioni che, per la Procura di Roma, sono da considerare lesive ed offensive della reputazione della donna, ora ai domiciliari e in attesa del processo d'appello dopo la condanna in primo grado, in abbreviato, a 3 anni e 4 mesi di reclusione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Raoul Pontalti

Lun, 19/09/2016 - 15:51

Pippo! Pippoo! Pippooooo! Ma come fai a dire che una signorina che fa proprio il mestiere per cui è stata assunta sia sia comportata in modo ignobile? Accompagnava Silvio all'estero su aereo di Stato svolgendo l'attività che sapeva fare...La polvere bianca trovatale a Fiumicino? Accompagnava prodotto estero come richiestole a Caracas ignorandone la natura. Forse che il postino conosce il contenuto delle lettere che recapita? Non Ti facevo così ingenuo Pippo.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 19/09/2016 - 17:28

Beh... una condanna a 3 anni e 4 mesi di carcere per il momento la dama biance ce l'ha sul groppone, adesso si tratta di dimostrare che fosse anche mignotta, ma questa la vedo dura. E' già pronta la tesi a sua discolpa: "partecipavo a cene eleganti".

yulbrynner

Lun, 19/09/2016 - 18:13

io le riconosco bene le donne solo guardandole in faccia ....una super monellina non c'e dubbio.. povero pippo... comìera quel ritornello??? pippo che cxxxo fai eeheh

Trinky

Lun, 19/09/2016 - 20:16

Baudo ha 80 anni e, anche se un giudice lo condannasse, non andrebbe mai in galera. Però gli 80 anni non gli impediranno di sedersi al tavolo della Bignardi e prendersi la sua bella fetta di Euro pagati dai contribuenti....

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Lun, 19/09/2016 - 20:31

Pippo pippon, che vuoi te spilleranno alquanti denari così se pagherà gli avvocati piu' le spese processuali....ma possibile che at 74 anni non se abbia ancora imparato come stare al mondo? La viecchiaia gioca brutti scherzi!