Direttore di Radio Maria: "Coronavirus ideato per colpire Occidente"

Le rivelazioni di padre Livio Fanzaga: "L’hanno realizzato con uno scopo ben preciso: creare un passaggio repentino per attuare una specie di colpo di Stato sanitario"

Sul Coronavirus in questi mesi è stato davvero detto molto: in tanti hanno parlato delle sue origini, alcuni sostenendo la tesi della zoonosi (infezione trasmessa dall'animale all'uomo) tirando in ballo pipistrelli e pangolini, altri affermando invece che il patogeno è frutto di una manipolazione avvenuta in laboratorio.

L'argomento è stato affrontato anche da padre Livio Fanzaga, direttore di Radio Maria, che in un suo intervento dello scorso 11 novembre ha fatto alcune affermazioni a dir poco scioccanti. "Vi dico come la penso: questa epidemia è un progetto per colpire l'Occidente", ha dichiarato il religioso, prima di rincarare la dose."Io l'ho sempre attribuito al demonio, che agisce attraverso gli uomini e quindi delle menti criminali, che l’hanno realizzato con uno scopo ben preciso: creare un passaggio repentino per attuare una specie di colpo di Stato sanitario".

Il Coronavirus, dunque, avrebbe un'origine artificiale. E coloro che lo hanno "liberato" sarebbero mossi da terribili propositi. Parole, quelle di padre Fanzaga, sufficienti a far subito scattare da parte di alcuni le peggiori accuse di complottismo. Eppure, nel corso della sua rubrica "Lettura cristiana della cronaca e della storia", il presbitero esprime senza paura la propria opinione: "Io vedo un'umanità allo sbando, che dà l'impressione della torre di Babele, con progetti fallaci, con parole d'ordine campate per aria. 'Nave senza nocchiero in tempesta', direbbe Dante. Un'umanità senza Dio è un'umanità in balia del diavolo. Io questo vedo, un'umanità allo sbando con un futuro incerto. Per riempire questo vuoto ci propongono salvezze ridicole, giù miliardi, ed il vaccino salverà tutti", spiega padre Fanzaga. "A livello religioso si è detto che l'epidemia non viene da Dio, e sono d'accordo, però sotto il profilo umano non si è voluto approfondire da dove viene questa epidemia. Ormai la narrativa è che viene dal mercato di Wuhan, qualcosa a cui non crede più nessuno. Nel mirino c'è il laboratorio di Wuhan, però io non escludo che la Cina potrebbe aver voluto testare un'arma biologica. Questa rimane un'ipotesi. Nel frattempo io ho allargato un po' i miei orizzonti. Vi dico quello che penso, cestinatelo pure, magari io stesso mi correggerò: la mia idea di fondo è che questa epidemia di Coronavirus è un progetto, non è casuale. Non viene dagli animali, e non è uscita per caso dal laboratorio di Wuhan. Per me l'epidemia è un progetto. È stata sviluppata, ed ha colpito soprattutto l'occidente. Prima pensavo fosse la Cina, ora comincio a pensare che non sia solo la Cina. Sono venuto a sapere che questa epidemia è stata anticipata, 4 o 5 anni fa", continua il religioso, che tira in ballo anche Gates. "Una simulazione di questa epidemia era stata fatta prima che noi ne venissimo a conoscenza. Si era immaginato un'epidemia che partiva dal Brasile e colpiva tutto il mondo: questa era una simulazione fatta dalla fondazione Gates. Dico cose note. L'epidemia poi è arrivata esattamente come era stata simulata".

Quindi il Coronavirus, secondo padre Fanzaga, sarebbe un progetto. Un progetto che lui attribuisce al demonio."Il demonio agisce attraverso gli uomini", spiega il direttore di Radio Maria. "Menti criminali hanno realizzato questo progetto. Lo scopo era creare un passaggio repentino, dopo tutta la preparazione ideologica (ormai abbiamo visto come i mass media obbediscono ad un potere ben preciso). C'erano tutti i presupposti per creare un colpo di Stato sanitario. Un progetto volto a fiaccare l'umanità, metterla in ginocchio, per poi instaurare una dittatura sanitaria, cybernetica. Creare un mondo nuovo. È un progetto criminale portato avanti dalle elite mondiali", attacca ancora padre Fanzaga, "per costruire un mondo nuovo senza Dio. È un passaggio fondamentale, quello di mettere in ginocchio l'umanità, spogliandola di tutto, senza più il lavoro e risorse economiche, in balia del potere. E poi eliminare tutti quelli che non stanno a questo gioco, per realizzare questo mondo nuovo che è il mondo di Satana, dove noi saremo tutti degli zombie. Questo progetto hanno fretta di realizzarlo, vorrebbero realizzarlo entro il 2021 a mio parere".

Un messaggio choc, quello di padre Livio Fanzaga, che del resto fa eco alla lettera che l'ex nunzio apostolico degli Stati Uniti d’America Monsignor Carlo Maria Viganò ha indirizzato a Donald Trump poco prima delle elezioni americane. Missiva nella quale il prelato faceva proprio riferimento ad una lotta fra bene e male, e ad un piano globale denominato Great Reset.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Gio56

Dom, 15/11/2020 - 17:44

E' l'idea di molti.(e magari sarà anche vera)

killkoms

Dom, 15/11/2020 - 17:57

sembra fatto su misura!

jaguar

Dom, 15/11/2020 - 17:58

Ha ragione, virus creato in laboratorio e lasciato libero per molteplici motivi.

cgf

Dom, 15/11/2020 - 17:59

Padre Livio penso che non è la prima volta che abbia "toppato".

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 15/11/2020 - 18:02

Magari non fino a questo punto,ma anche io penso sia un complotto.

wregrewgwerg

Lun, 16/11/2020 - 10:07

Il colpo di stato sanitario c'è da decenni,all'interno dello stesso occidente,attuato dai paesi protestanti,produttori dei vaccini contro gli altri paesi.Le èlite non sono mondiali ma dei paesi di religione protestante.Infatti i vaccini per i bambini in Europa sono obbligatori solo in Italia,Francia e nell'est Europa,e non sono obbligatori,ossia non fanno i vaccini,nei paesi di religione protestante,produttori dei vaccini,come Germania,Inghilterra,Svezia ecc. Vogliono replicare questo schema con il vaccino anti-covid,obbligatorio in Italia ma non nei paesi protestanti,come ha affermato la merkel al suo amato popolo tedesco che nessun tedesco è costretto a fare il vaccino anti-covid.L'obbligatorietà dei vaccini,che danneggiano il sistema immunitario,solo in alcuni paesi d'Europa ha lo scopo geopolitico di indebolire le popolazioni e quindi gli stessi paesi da parte dei paesi protestanti che non fanno i vaccini ma li producono,in modo da avvantaggiarsi economicamente e politicamente.

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 16/11/2020 - 10:09

Forse Padre Fanzaga avrà adattato quello che dice alla situazione, ma mi sembra che la realtà sia molto vicina a quello che dice.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Lun, 16/11/2020 - 10:12

Ogni tanto ascolto padre Livio , mentre viaggio , cosi ' , per farmi 4 risate.

barnaby

Lun, 16/11/2020 - 10:15

A pensar male degli altri si fa peccato, ma spesso (molto spesso direi) si indovina.

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 16/11/2020 - 10:19

Credo invece (@ mbfermo 18:02)proprio fino a questo punto e anche oltre. Cominciamo a mettere insieme tutti i puntini che ormai l'immagine sta manifestandosi in tutta la sua evidenza, compreso la colonna sonora del coro beante di un mainstream bugiardo, con tutta la corte di artisti (grande Jon Voight, splendida eccezione!) buffoni, nani e ballerine.

Cheyenne

Lun, 16/11/2020 - 10:20

PERFETTAMENTE D'ACCORDO

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 16/11/2020 - 10:21

Come se non bastassero i "virologi della domenica" adesso ci toccano anche gli apprendisti stregoni...

edoardo11

Lun, 16/11/2020 - 10:22

Se padre Livio è uscito allo scoperto è perchè sa cose che noi non sappiamo.E' vero sembra la trama di un film ma la tesi di padre Livio è suffragata anche da altri esponenti del clero.Qualcosa non quadra in questa epidemia.

Ritratto di Smax

Smax

Lun, 16/11/2020 - 10:24

Non so del demonio, ma che c’è dietro qualcosa di lurido non mi stupirebbe. Troppe coincidenze. Bill kill che parla da anni della riduzione della popolazione mondiale e ora parla solo di vaccini....

Giorgio Colomba

Lun, 16/11/2020 - 10:25

"Quando hai escluso l’impossibile ciò che resta, per quanto improbabile, è la verità." Sherlock Holmes (Jhonny Lee Miller).

Ritratto di filospinato

filospinato

Lun, 16/11/2020 - 10:30

Una volta la verita' si beveva, oggi la si lespila!

GUARDACOMEDONDOLI

Lun, 16/11/2020 - 10:33

DELIRIO ... Credo che fatto le funzioni religiose con prosecco o vin santo...

amicomuffo

Lun, 16/11/2020 - 10:36

dovesse succedere, non vorrei vivere in un mondo del genere.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 16/11/2020 - 10:37

wregrewgwerg 10:07...concordo.

Ritratto di ierofante

ierofante

Lun, 16/11/2020 - 10:39

Ma questo prete che oggi parla del Covid come frutto del demonio e di complotti è forse lo stesso che nel mese di marzo nutriva ben altre preoccupazioni nei confronti del virus? E' cioè quello stesso prete che a marzo ,vedendo calare gli introiti della sua radio per le difficoltà degli anziani a recarsi alle poste, li invitò ad attivare un "Sepa straordinario" al fine di poter continuare con le donazioni. Mi chiedo chi sia il demonio???

Savoiardo

Lun, 16/11/2020 - 10:54

Complottisti o Non complottisti : il risultato e' lo stesso.Si realizza " 1984" di Orwell. Fine della Storia cari amici.Tutti (il popolo comune)servi della gleba.

dario_faber

Lun, 16/11/2020 - 10:54

In tempi di pandemia i preti dovrebbero solo occuparsi di estreme unzioni. Lascino il resto ai medici, grazie.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 16/11/2020 - 10:55

Il 12 Novembre commentavo:"Il lockdown è congegnale ad un progetto ben più ampio..."dittatura sanitaria",che spegne la socialità....la PAURA,come strumento di accettazione graduale(....la famosa rana di Chomsky...),verso la rinuncia della libertà,conquistata con tante lotte nei secoli dai nostri antenati,...l'EMERGENZA che diventa la "nuova normalità"(le mascherine,accessorio estetico....),tutto questo come "pratica di "governo"),con un'opposizione INESISTENTE,essa stessa frammentata,terrorizzata,con lo stesso Ordine dei Medici(Italiani),che partecipa,complice in questa rappresentazione(mentre in altri Paesi,vedi Germania,questo supino allineamento non si è verificato...).Insomma,questo è un "progetto",supportato massicciamente dai MEDIA,che ha preso corpo in questa "occasione",per mettere in atto un "reset" MONDIALE,pilotato da pochi,goduto da molti,a scapito della stragrande maggioranza,inconsapevolmente artefice del proprio danno"

Arslan

Lun, 16/11/2020 - 10:56

Ci mancava il fanatico fondamentalista integralista cristiano...

marcs

Lun, 16/11/2020 - 11:11

E' l'idea degli ignoranti...e ci credono pure...

Luigi Farinelli

Lun, 16/11/2020 - 11:15

Chi agisce prescindendo da preconcetti e osserva a trecentosessanta gradi ciò che sta avvenendo nella nostra società e nel mondo ed ha un minimo di onestà intellettuale e di poter giudicare con cognizione di causa, deve ammettere che quanto dice Padre Fansaga ha molte probabiità di essere vicino al vero. Le lettere del Card. Viganò vanno nella stessa direzione ma già anni (decenni) addietro queste cose cominciavano a evidenziarsi. Andare per esempio agli scritti di Mons Michel Schooyans e alle sue fondate accuse contro l'ONU e i suoi "oscuri burocrati", cassa di risonanza di un potere oscuro e formidabile che sta portando il mondo dove esso vuole. Purtroppo, fino a qualche ann fa chi denunciava queste cose era automaticamente tacciato di "complottismo". Se oggi tale parola è poco usata è perchè i nodi stanno arrivando al pettine e sono sempre più palesi. Ma non tutti ancora vogliono aprire la mente.

un_infiltrato

Lun, 16/11/2020 - 11:19

Ma sì, ben venga una facezia anche da parte del Don, anche se il predetto, essendo del ramo, dovrebbe sapere che "santantonio" fu fatto santo, proprio perchè si faceva i fatti (eufemismo) suoi.

Marcolux

Lun, 16/11/2020 - 11:20

Per capire dove stanno le responsabilità, basta analizzare la situazione. Chi guadagna da questo caos sanitario? Qual è la nazione dove non ci si ammala e non si muore più? Qual è l'economia che invece di colare a picco sta crescendo a ritmi vertiginosi? La risposta è solo una: la Cina! ...ma la Cina è uno strumento nelle mani del diavolo ed è funzionale al suo disegno? E' parte del progetto di destabilizzazione e sottomissione dell'occidente? Che ruolo gioca in tutto questo poi l'Islam? ...e il finto Papa comunista mondialista? Belle domande eh?

Marcolux

Lun, 16/11/2020 - 11:25

Don Livio lo ascolto di tanto in tanto. E' spesso logorroico, ma altrettanto spesso scopro che ha una visione del mondo cristiano e non solo, diametralmente opposta a quella ufficiale bergogliana. Dimostra di capire quali sono le nuove dinamiche e i nuovi pericoli per l'umanità. La sua però è una vocina nel deserto. L'establishment vaticano sembra parlare un'altra lingua, molto vicina a quella dei vari filantropi che vogliono sottomettere il mondo, con l'aiuto del demonio e dell'Islam...che forse soo alla fine la stessa cosa!

Ritratto di Cali85

Cali85

Lun, 16/11/2020 - 11:42

Che sia stato liberato apposta non si può dire ma la verità e che a Wuhan c'è un laboratorio chimico militare dal quale è posssibile pensare sia uscito( Volontariamente ? ) Il Covid ! Che sia una arma chimica sembra lampante: Altamente infettiva , mortale ma non troppo, capace di seminare panico e , di conseguenza, caos finanziario... Vista con gli occhi degli addetti militari sembra un'arma perfetta pensata da un genio ! Purtroppo non sapremo mai se è stato liberato volontariamnte o meno!

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Lun, 16/11/2020 - 11:43

E questo sarebbe il Direttore di Radio Maria... Semm a post.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 16/11/2020 - 11:48

Luigi Farinelli - 11:15 Bisognerebbe leggere, anche, quel che ha scritto Magaldi nel suo "Massoni, società a reponsabilità illimitata", dove vengono citati nomi altisonanti della politica anche italiana, affiliati da decenni a logge massoniche (persone che NON hanno smentito e querelato Magaldi. Preferiscono il silenzio per non s@u@@anarsi). Lo sanno anche i sassi (e chi si disinteressa volutamente) che la massoneria, nata a Londra nel 1717, va sempre nblla stessa direzione: sapere e potere, temporale e spirituale. Don Livio non vive per me sulla luna, tutt'altro.

ulio1974

Lun, 16/11/2020 - 11:51

c'è un'altra teoria più veritiera e a cui io credo fermamente: il corona virus è una punizione di Dio perchè gli abbiamo crocefisso il figlio. L'unico tra l'altro che aveva.

wregrewgwerg

Lun, 16/11/2020 - 12:02

Il Vaticano è controllato dai protestanti tedeschi, inglesi, svedesi, americani ecc. E' per quello che hanno via via sempre più emarginato il clero cattolico italiano all'interno dello stesso vaticano e probabile della stessa chiesa italiana, anche per evitare che questo difendesse la popolazione da pratiche vigliacche e infami come i vaccini, che indeboliscono il sistema immunitario, prodotti dai paesi protestanti, e somministrati ai bambini di Italia, Francia e paesi dell'Est, ma non somministrati nei paesi protestanti che li producono. In Italia non c'è settore chiesa, media, politica, imprenditoria che non sia sotto ricatto e scacco degli aguzzini protestanti, che vogliono indebolire la popolazione italiana, per la maggior parte di origine ebraica, perchè loro competitor nell'imprenditoria e in tutti gli altri campi.

timoty martin

Lun, 16/11/2020 - 12:02

Ne sono sempre più convinto anch'io!! Strategia per acquistare i nostri gruppi falliti a buon prezzo.

Ritratto di Gabriele184

Gabriele184

Lun, 16/11/2020 - 12:03

Temo ci siano parecchie verità nel discorso di padre Livio. Il tutto alimentato da ignoranza di fondo di gran parte dei nostri governanti.. ragion per cui l'Italia è quasi certamente condannata ad essere la prima vittima sacrificale all'altare della Cina.. Purtroppo vedo ben poco da fare: il 90% dei nostri concittadini trascorre le giornate scambiando video "virali" sulla pandemia.. nel frattempo, l'odore di rane bollite si fa sempre più intenso...

Luigi Farinelli

Lun, 16/11/2020 - 18:13

@ Vince 50_19 11:48- Si Vince, ho letto ciò che dice Magalli ("Oriente Democratico" in contrapposizione con "Grande Oriente"): accusa pesantemente il Grande Oriente (soprattutto di Francia) di governare attualmente l'Ue per arrivare a una situazione non lontana da quella prefigurata da C.M.Viganò, M.Schooyans, M.Blondet, M.Caillet (la lista è lunghissima) di un potere che sta conducendo per scopi ben precisi l'intero Occidente alla catastrofe del globalismo, progettata da un ristretto numero di trilionari a colpi di mercantilismo e laicismo agenti in sinergia; personaggi e istituzioni che ormai, governando i media e la cultura, hanno iniziato a plagiare l'umanità a colpi di ideologia, usando l'ONU come cassa di risonanza. Un argine al loro strapotere era Trump. Stanno convincendo la gente che chi si opponga a questi piani da precursori dell'Anticristo sia da soffocare a censura e fake news. E ci stanno riuscendo bene.