Disabile pestato durante una rapina, riesce a far arrestare un ladro

L'uomo, con un ritardo mentale, si trovava da solo in casa quando i malviventi si sono introdotti nell'abitazione con una scusa. Ha però capito le reali intenzioni dei balordi e si è avvinghiato alla gamba di uno di loro, riuscendo a fermarlo nonostante le botte prese

Disabile pestato durante una rapina, riesce a far arrestare un ladro

Non si può certo dire che difetti di coraggio il 40enne disabile che lo scorso sabato è riuscito a fare arrestare uno dei 3 rapinatori che si erano introdotti presso la sua abitazione di Ghedi (Brescia) con una scusa qualunque. Secondo quanto riportato dai giornali locali il 40enne, affetto da un ritardo mentale, si è visto comparire davanti alla porta di casa i 3 uomini che, con la scusa di dover consegnare un regalo a suo papà, sono entrati senza problemi nell'abitazione che il disabile, in quel momento da solo, divide coi propri genitori.

Il frugare in tutte le stanze all'evidente ricerca di preziosi ha però insospettito immediatamente l'uomo, il quale si è messo ad urlare a squarciagola nella speranza che qualcuno lo sentisse. Due dei balordi si sono così dati alla macchia, mentre un terzo è stato fermato dal proprietario di casa, il quale si è avvinghiato con tutte le sue forze alla gamba del malvivente per impedirgli di fuggire. Calci e pugni violentissimi sono così partiti all'indirizzo del malcapitato, nel tentativo del ladro di liberarsi. Il 40enne è stato poi trascinato a forza giù dalle scale e, una volta giunti all'esterno, dei passanti hanno assistito alla scena ed hanno chiamato i carabinieri.

Giunti sul posto della segnalazione, i militari hanno fatto scattare le manette ai polsi dell'uomo, un 47enne nomade residente a Modena, il quale vantava già una lunghissima lista di precedenti alle spalle: questo particolare ha permesso al Gip di convalidarne l'arresto. I carabinieri sono tutt'ora sulle tracce dei due complici. Il disabile eroe invece, è stato portato in ospedale dai militari, dove il personale sanitario si è occupato di medicare le ferite derivanti dalle botte prese.

Commenti