Le donne vivono più degli uomini ma sono molto più sedentarie

Assumono più farmaci ma fumano e bevono meno degli uomini. Sono però molte le donne sedentarie che non praticano attività fisica

Le donne vivono più degli uomini ma sono molto più sedentarie

L'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e Farmindustria ha svolto uno studio secondo cui le donne vivono in media 85 anni rispetto agli 80,3 degli uomini.

Le donne però consumano più farmaci e sono più sedentarie nonostante fumino e bevano di meno e siano meno in sovrappeso. Secondo lo studio quelle che un tempo erano malattie che accusavano principalmente gli uomini come malattie cardiovascolari, obesità o carcinoma polmonare sono ora fra le principali cause di morte per le donne.

Le statistiche sui farmaci dicono che le donne ne utilizzano il 67,5% contro il 58,9% degli uomini, per il fumo il 14,8% di donne dichiara di fumare sigarette rispetto al 24,5% degli uomini e consuma alcol solo l'8,2% di donne. Per quanto riguarda la sedentarietà, invece, è solo il 10,3% del genere femminile a svolgere attività fisica contro il 27,1% deli uomini.

Nel Libro bianco di Onda si cerca di fare il punto sul welfare femminile che affronta temi come le politiche di conciliazione, il welfare contrattuale, le pensioni e i loro riflessi sulla salute femminile, mentre si pone l'accento anche sul welfare aziendale dove vige grande attenzione alle lavoratrici.

"Tutti aspetti che offrono importanti spunti di interesse e riflessioni e che Onda vuole impegnarsi ad approfondire, con l'obiettivo di offrire una sempre maggiore attenzione alla Salute della donna", spiega la Presidente di Onda Francesca Merzagora.

Autore

Commenti

Caricamento...