Droga, oltre 150 arresti a Perugia e maxi sequestro

I Carabinieri di Perugia hanno portato a termine un'enorme operazione antidroga con oltre 150 arresti ed il sequesto di quintali di sostanze stupefacenti

Droga, oltre 150 arresti a Perugia e maxi sequestro

Una maxi operazione antidroga dei Carabinieri di Perugia ha portato all'arresto di oltre 150 persone ed al sequestro di quintali di sostanze stupefacenti del valore di decine di milioni di euro. Nel corso dell'operazione è stata smantellata "un'inedita e insospettabile organizzazione" di trafficanti internazionali come recita la nota di un comunicato del Comando provinciale dei Carabinieri di Perugia.

A questa imponente operazione hanno partecipato organismi di polizia nazionali ed internazionali sempre in contatto tra la Direzione distrettuale antimafia perugina ed Eurojust, agenzia dell'Unione europea che aiuta le amministrazioni nazionali a collaborare per combattere il terrorismo e gravi forme di criminalità organizzata.

Immediate sono arrivate le "Congratulazioni al personale del Comando provinciale dei Carabinieri di Perugia che ha guidato una maxi operazione antidroga in collaborazione con organismi di polizia nazionali e internazionali", come riporta una nota stampa del Sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo. "Questo importante risultato conferma ancora una volta la qualità del lavoro svolto dalle nostre Forze dell'Ordine. È il frutto della professionalità e della dedizione dei Carabinieri che nelle loro azioni quotidiane dimostrano sempre straordinarie capacità di indagine e di presidio del territorio, messe in campo per la sicurezza dei cittadini" conclude.

Alcune delle persone coinvolte negli oltre 150 arresti dell'operazione antidroga sono state bloccate negli ultimi giorni.

I particolari dell'indagine saranno resi noti in una conferenza stampa che terrà il procuratore reggente di Perugia Giuseppe Petrazzini presso la sala stampa del Comando provinciale dei Carabinieri di Perugia.

Commenti