A due settimane dalla decisione della Cassazione, la Corte d'appello mette all'asta lo yacht di Briatore

Dopo 11 anni, a 2 settimane dalla decisione definitiva della Cassazione lo yacht sequestrato a Flavio Briatore andrà all'asta

A due settimane dalla decisione della Cassazione, la Corte d'appello mette all'asta lo yacht di Briatore

Sono trascorsi 11 anni da quando la Guardia di Finanza ha sequestrato lo yacht di Flavio Briatore al largo delle coste liguri. Stando a quanto riporta Dagospia sul suo sito, pare che la Corte d'appello di Genova ne abbia disposto la vendita il prossimo 29 gennaio. Sarà una data fondamentale per la chiusura dell'intera vicenda, che arriva 14 giorni prima della decisione finale della Cassazione, prevista per il 12 febbraio.

In quel giorno è stata fissata l'udenza finale con la quale la Corte di Cassazione darà conto dell'esito di un processo che si protrae da oltre 10 anni. In precedenza, la stessa Corte aveva già annullato la decisione della Corte d'appello di Genova, che ora ha deciso di mettere all'incanto lo yacht. Stando al report di Dagospia, la decisione della corte d'Appello di Genova sarebbe motivata dall'altissimo costo di gestione del bene, che fermo in porto rischia di deteriorarsi. "Questo pericolo si manifesta dopo 11 anni di sequestro e 14 giorni prima del giudizio di Cassazione", fa notare Dagospia nella sua nota.

Lo scenario che si apre se la Corte di cassazione di Genova dovesse realmente chiudere la pratica per la messa all'incanto dello yacht sarebbe controproducente per Flavio Bratiore. Infatti, nel caso in cui la Corte di cassazione dovesse accettare il ricorso dell'imprenditore, Flavio Briatore non potrebbe riavere indietro la sua imbarcazione ma solo il ricavato dell'asta che, per ovvi motivi è inferiore al valore stesso dello yacht.

Il Force Blue è uno degli yacht più belli del mondo, nonché tra i 100 più grandi del pianeta. Quando si avvicina alle coste richiama sembre folle di curiosi, ammirati dalla sua bellezza. Sono storiche le foto che ritraggono l'imprenditore a bordo dello yacht in compagnia di Elisabetta Gregoraci nel periodo del loro amore, una storia durata lunghi anni tra fidanzamento e matrimonio. È da sempre una delle imbarcazioni più invidiate del Mar Mediterraneo, dove ovunque attracca lascia un segno del suo passaggio nei racconti dei portuali.

È stata spesso vista in Sardegna, ma dove Flavio Briatore gestisce uno dei locali più alla moda e importanti della movida estiva, ma ha spesso fatto visita anche alle coste siciliane e a quelle pugliesi, nonché a quelle laziali, anche se il suo porto domestico è da sempre Montecarlo, dove Flavio Briatore risiede ormai da molti anni.

Commenti