Due società perquisite a Milano per l'inchiesta sul bagarinaggio

Due società perquisite a Milano per l'inchiesta sul bagarinaggio

Continua l'inchiesta per reati di sostituzione di persona e truffa informatica, che ruota attorno alla pratica di acquisto in blocco di biglietti per eventi musicali da rivendere poi a prezzo maggiorato e che ha portato oggi alle perquisizione di due società a Milano

Il nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza è entrato negli uffici di Live Nation Italia e di Vivo Concerti. E mentre l'inchiesta continua a fare il suo corso, Vasco Rossi ha già annunciato la scorsa settimana di voler lasciare il suo promoter, dopo che è esploso lo scandalo sul cosiddetto mercato del "secondary ticketing".

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento