Ecco la task force che controlla i soldi del Recovery Plan

Il premier Giuseppe Conte sta per formare la task force che monitorerà sui progetti da realizzare con i 209 miliardi in arrivo da Bruxelles. Oggi l'ok del Cipe

Ad oggi, nessuna traccia dei soldi del Next Generation Eu. Tantomeno ci sono quelli del Recovery Plan italiano di cui tutti si riempono la bocca all'interno del governo. Ma come scrive Milano Finanza, il premier Giuseppe Conte sta per formare in queste ore la task force che monitorerà sui progetti da realizzare con i 209 miliardi in arrivo da Bruxelles. Per il Piano europeo, infatti, il governo dovrà garantire una stretta vigilanza sull'utilizzo dei fondi, che altrimenti potrebbero essere ritirati. Come scrive il quotidiano, faranno parte di questa struttura incaricata del monitoraggio rappresentanti del Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica (presso Palazzo Chigi), della Ragioneria Generale dello Stato (presso il ministero dell'Economia) e del Dipartimento Coesione (presso il ministero per il Sud).

A guidare la task force sul Recovery Plan è Mario Turco

"La gestione degli investimenti sarà uno degli asset fondamentali del Recovery Fund, su cui si baseràlo sviluppo futuro del Paese. In questa prospettiva abbiamo con l'articolo 41 del decretoSemplificazioni introdotto una riforma in tema di monitoraggio, prevedendo nuove regole di gestionedegli investimenti, una nuova accountability per rendere più trasparente l'informazione verso icittadini, con l'introduzione degli open data", ha commentato il sottosegretario alla Presidenza con delega agli investimenti Mario Turco, che sarà incaricato dal governo giallorosso a guidare la task force. Proprio oggi il Cipe sarà chiamato ad approvare la direttiva applicativa dell'articolo 41 del decreto Semplificazioni, che introduce nell'ordinamento questo monitoraggio sui soldi provenienti da Bruxelles. Che sarà necessario soprattutto sui progetti del Recovery Plan, sui quali Bruxelles erogherà i fondi ogni sei mesi quando sulla base di obiettivi specifici raggiunti. Quindi si tratta di prestiti condizionati.

E conte ammette: "Siamo in ritardo"

Intervistato da Lilly Gruber su La7, martedì il premier Giuseppe Conte aveva ammesso il ritardo del governo sul Recovery Plan: "Presentiamo già a febbraio il piano nazionale italiano per il Recovery fund, siamo poco in ritardo rispetto ai tempi iniziali ma c'è un'interlocuzione settimanale con la commissione europea". Come ricorda IlGiornale.it, il termine ultimo per presentare il piano per ottenere i famosi 209 miliardi è dicembre. A discolpa del governo va detto che solo 5 Paesi su 27 hanno già presentato le bozze dei progetti che intendono mettere in campo con i soldi che arriveranno dal recovery plan. L'Italia, però, sarà il maggior beneficiario e ancora una volta il governo Conte si trova impreparato perché, anche se nessuno lo ammette apertamente, la verità è che "il piano ancora non c'è, è tutto in alto mare", fanno sapere alcuni fonti de ilGiornale.it. In questi giorni, però, dal governo tutti si sono affrettati a smentire questi ritardi.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 26/11/2020 - 12:38

Conte inveca di stare a Palazzo Chigi a fare pirolette retoriche, dovrebbe rimboccarsi le maniche e andare a lavorare.

Ilsabbatico

Gio, 26/11/2020 - 12:39

Beh non ci vuole una task force .....arriveranno i soldi in cambio delle porte aperte per i clandestini, per cui serviranno per l'immigrazione, l'assistenzialismo, le case e le pensioni per i clandestini oltre al loro servizio sanitario gratuito (che a me invece viene negato) e se avanzano dopo i pattini e i banchi a rotelle arriveranno gli incentivi pure per gli skateboard! Oooookkkkk

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Gio, 26/11/2020 - 12:40

Altri soldi nostri buttati per foraggiare gli amici degli amici. Ma cosa aspettiamo a rivoltarci contro questo (s)governo?

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 26/11/2020 - 12:49

Da chi sarebbe composta questa task-force? Il dubbio mi assale,non saranno,magari,i suoi amichetti (!) d'infanzia,di pari estrazione politiKa,alias sinistrati o grullopidioti? Perché in questo caso sarebbe inutile avere speranze,semmai (altri) grattacapi. Con una certezza,questo fiume di denaro sappiamo in anticipo da dove parte,non sapremo MAI dove finirà. Monopattini, banchi a rotelle,mascherine-ologramna o cos'altro?

agosvac

Gio, 26/11/2020 - 12:51

Conte è "sicuro" che questi soldini arriveranno?????

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 26/11/2020 - 13:17

Non c'è nessun piano per utilizzare i soldi del RF? Tradotto significa che non sanno nemmeno come impiegarli,non hanno idee...o forse,forse,le hanno eccome,ma non si può dire. Non serve spiegare,vero?

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 26/11/2020 - 13:25

Berlusconi, anche per la costituzione della la task force hanno chiesto parere al CDX ? PENSO PROPRIO DI NO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

necken

Gio, 26/11/2020 - 13:31

la voracità nello spendere dei politici in Italia è ben nota e poi pianificazione, monitoraggio e rendicontazione costante e regolare oppure controlli a consuntivo vediamo di cosa si tratta...

Indifferente

Gio, 26/11/2020 - 13:49

Ero in pensiero! Ormai erano settimane che non nasceva una nuova task force. Mi sorprende che non ci sia un incarico per il povero Arcuri.. Ma magarai mi sbaglio. Nascerà il Comitato Centrale di Controllo Politico (CCCP) su tutte le agenzie e task force e il capo sarà naturalmente lui, il superman delle poltrone..

Mborsa

Gio, 26/11/2020 - 13:59

Il progetto verrà preparato probabilmente dalla stessa task force che poi dovrà gestirlo: non sono previsti esperti designati dal parlamento o dai partiti? Questo Next Generation EU Fund durerà molto di più di questo governo e il debito molto di più di questa generazione, per cui indirizzi e gestione dovrebbero essere condivisi dalla grande maggioranza delle forze politiche del paese.

Happy1937

Gio, 26/11/2020 - 14:13

Come al solito gli incarichi ,che richiederebbero professionalità specifiche, dal governo giallorosso dell'avvocato Giuseppi vengono affidati a Carneadi grillini. Come la Commissione per i rapporti europei affidata a un commesso di negozio di gatti, cani e pappagalli.

polonio210

Gio, 26/11/2020 - 14:32

Poi Conte istituirà la task force che controllerà la task force che controllerà la task force che controllerà la task force......e avanti così all'infinito?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 26/11/2020 - 15:19

Sicuri che arriveranno tutti subito i 209 miliardi? Credete ancora alle favole?

Giorgio5819

Gio, 26/11/2020 - 15:47

L'unica task force che avrebbe un senso é quella per far sparire questo governo.

Giorgio5819

Gio, 26/11/2020 - 15:49

MATTARELLAAAAAA !!!!!!! UN PO' DI DIGNITA', SCIOGLIERE LE CAMERE A LEVARE DI MEZZO QUESTI PARASSITIIIII !!!!!!!!!!!!!!

giulio1963

Gio, 26/11/2020 - 16:41

Sui 209 miliardi stanno costruendo un castello senza senso perché non potrà essere usato per abbassare le tasse o fornire sostegno a chi ha avuto difficoltà legate alla pandemia. Il piano di investimento riguarderà solo: - Ricerca su fonti rinnovabili di energia - Digitalizzazione - Rafforzamento dei sistemi sanitari - Sostegno all'agricoltura TUTTO IL RESTO CHE CI STA RACCONTANDO PEPPINO SONO BALLE!!

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 26/11/2020 - 17:02

il 90% dei soldi sarà per i finti naufraghi e tutta la loro parentela oltre mediterraneo(mogli, figli, cugini,nonni,zii,pro zii,suoceri,ecc...).

ItaliaSvegliati

Gio, 26/11/2020 - 17:02

Pronta la task force per i debiti ma del piano degli investimenti neanche l'ombra....

denis1

Gio, 26/11/2020 - 17:27

Secondo me dopo tante discussioni, liti, accordi su spartizioni, discorsi compiaciuti e discorsi inutili si scoprirà che non vi è nulla di reale - niente soldi - niente finanziamenti - niente di niente. Così è l'europa,

Jon

Gio, 26/11/2020 - 18:12

MA QUALI 209 MILIARDI!!???? Non ha ancora capito nulla Conte, che mesi fa PARLAVA DI 400 MILIARDI come POTENZA DI FUOCO..MAI VISTA..!! Anche il Recovery NON LO VEDREMO MAI..!!

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Gio, 26/11/2020 - 18:49

Bene, altri lauti stipendi per gli amici in arrivo...