Cronache

Il figlio neonato muore. I genitori trovano l'immondizia nella bara

"Quando abbiamo aperto la bara, dentro c'era solo immondizia. L'ospedale ha smarrito il corpo di nostro figlio". La scoperta scioccante di due genitori di Ocosingo, Messico, dopo la morte prematura del loro primogenito

Il figlio neonato muore. I genitori trovano l'immondizia nella bara

"Quando abbiamo aperto la bara, dentro c'era solo immondizia. L'ospedale ha smarrito il corpo di nostro figlio". È questa la scoperta scioccante che hanno fatto due genitori quando è stata loro affidata la bara che avrebbe dovuto ospitare la salma del loro primogenito, morto prematuramente.

La storia, raccontata attraverso le colonne di TheSun, è accaduta a Ocosingo, nello stato del Chiapas, in Messico.

Tutto è cominciato lo scorso 9 agosto quando Manuel Hernandez e sua moglie si sono precipitati al Hospital Rural de Ocosingo per affidare ai medici il loro figlio neonato, vittima di una severa crisi cardiorespiratoria. Una volta raggiunta la struttura però, le condizioni del bambino sono repentinamente peggiorate tanto che i sanitari hanno deciso di trasferire il bambino presso il Palenque General Hospital, un policlino all'avanguardia in disciplina di malattie neonatali. Dopo 24 ore di tribolazioni e attese spasmodiche, il bambino è deceduto tragicamente nonostante i medici avessero tentato di salvarlo ad ogni costo.

A poche ore dalla morte, una parente stretta della coppia ha chiesto di poter ricevere la salma del bambino per poterne disporne i funerali. Così, recuperato il feretro, la donna si è diretta a casa dei coniugi a lutto. Solo qualche attimo dopo, c'è stata la sconvolgente scoperta.

Quando Manuel e sua moglie hanno scoperchiato la piccola bara bianca, non hanno rinvenuto il corpo di loro figlio bensì cumuli su cumuli di spazzatura. All'interno della cassa, infatti, erano racchiusi sacchetti di plastica contenti immondizia.

Allertata la polizia, i due si sono recati immediatamente in ospedale per ricevere spiegazioni in merito a quanto accaduto. Dopo una discussione infervorata con il personale della struttura, gli Hernadez hanno ricevuto il corpo di un bambino che però, stando a quanto hanno riferito agli agenti, non risponde a quello del loro bambino. Preso atto di queste dichiarazioni, le autorità indagano per far luce sulla vicenda.

Commenti