"Datemi soldi per la droga" Arrestato figlio violento

Un 19enne romano è stato arrestato dai carabinieri della Tenenza di Ciampino con l’accusa di estorsione e maltrattamenti in famiglia ai danni dei genitori.

"Datemi soldi per la droga" Arrestato figlio violento

Un 19enne romano è stato arrestato dai carabinieri della Tenenza di Ciampino (Roma) con l’accusa di estorsione e maltrattamenti in famiglia ai danni dei genitori. Pare che il giovane fosse diventato violento, arrivando a malmenare i genitori per ottenere soldi.

Sembra infatti che il figlio facesse continue richieste di soldi per acquistare sostanze stupefacenti. All'inizio si sarebbe trattato soltanto di minacce e intimidzioni subite dai genitori. Poi gli scontri verbali si sarebbero trasformati in aggressioni fisiche. Temendo quindi per la propria incolumità, dopo l'ennesimo scontro in famiglia, i genitori hanno deciso di chiedere aiuto ai carabinieri.

Il ragazzo è arrivato al negozio di alimentari, dove lavorano entrambi i genitori, con l'intento di ottenere la somma di 500 euro. Ma le cose non sono andate esattamente come si aspettava, perché ad attenderlo c’erano anche i militari dell'Arma. Subito dopo la consegna della somma di denaro al ragazzo da parte dei genitori, il giovane è stato arrestato dai carabinieri, che avevano assistito alla scena.

Il 19enne è stato dunque portato presso il carcere di Regina Coeli e resterà lì in attesa del processo.

Commenti