Alla finale Macron si stringe alla presidente croata: Brigitte è gelosa?

Durante il match fra Francia e Croazia il presidente transalpino è stato visto baciare e abbracciare la propria omologa croata

Alla finale Macron si stringe alla presidente croata: Brigitte è gelosa?

E' stata suo malgrado, protagonista della finale dei Mondiali. Nonostante la sconfitta della propria nazionale, la presidente della Croazia Kolinda Grabar-Kitarovic si è presa il palcoscenico. Non solo per la scelta di assistere alla partita indossando la maglia a scacchi bianchi e rossi, a fianco di un più ingessato Macron, che al massimo si è concesso di guardare il match senza giacca.

Ma anche per il calore con cui durante la cerimonia di premiazione ha baciato ed abbracciato tutti, dal capitano Lukas Modric all'arbitro argentino. E fra i vari protagonisti della finale con cui ha scambiato calorose manifestazioni di affetto c'è anche il suo omologo francese Emmanuel Macron.

Fra i due il feeling era scattato già in tribuna, per poi confermarsi anche durante la cerimonia di premiazione in mezzo al campo, sotto la pioggia battente che il cielo di Mosca rovesciava impietoso sullo stadio. C'è anche da dire, però, che anche il presidente francese, "vittorioso" per 4-2, ha risposto con entusiasmo ai baci e agli abbracci della Kitarovic.

L'intesa non è sfuggita all'occhio attento del web, che ha subito "pizzicato" i due e la moglie del presidente francese, Brigitte Macron: la premiere dame sarà stata gelosa vedendo il marito stretto ad un'altra donna sotto gli occhi di mezzo mondo?

Commenti