Pugni in faccia e vestiti strappati:così uno straniero prova a stuprarla

Le urla disperate della vittima hanno fortunatamente richiamato due passanti, che hanno messo in fuga l'extracomunitario. Trasportata in ospedale, la donna ha ricevuto una prognosi di 30 giorni. I carabinieri stanno ancora cercando il responsabile

Arriva dalla città di Firenze la notizia dell'ennesimo caso di violenza sessuale commesso ai danni di una donna da parte di un extracomunitario. Messo in fuga da due passanti, subito accorsi in aiuto della giovane, il responsabile è attualmente ricercato dalle forze dell'ordine locali.

L'episodio, secondo le informazioni filtrate fino ad ora, si è verificato durante la notte fra giovedì 9 e venerdì 10 gennaio.

La vittima, una 31enne del posto, stava facendo ritorno presso la propria abitazione, sita in piazza dei Giudici, quando è stata improvvisamente assalita alle spalle proprio dinanzi al portone d'ingresso. Convinto di poter approfittare del fatto che la giovane si trovasse da sola, lo straniero l'ha immobilizzata cercando subito di abusare sessualmente di lei. In preda ad un cieco terrore, la 31enne ha tuttavia trovato la forza di opporsi, lottando per allontanare da sé l'aggressore.

L'immediata reazione della vittima ha però scatenato la furia dell'uomo, che ha quindi deciso di ricorrere alla violenza. Dopo aver picchiato la donna, assestandole diversi pugni in pieno volto, le ha letteralmente strappato i vestiti di dosso, deciso a stuprarla.

La situazione, ormai disperata, si è conclusa grazie all'arrivo di due passanti, accorsi in aiuto della giovane dopo aver udito le sue urla.

Vedendo arrivare i due testimoni, lo straniero ha fortunatamente desistito dai propri propositi, scegliendo di darsi alla fuga. Sul posto si sono precipitati anche i carabinieri della vicina stazione Firenze Uffizi, che a loro volta avevano udito le disperate richieste di aiuto della 31enne.

Al momento del loro arrivo lo straniero aveva già fatto perdere le proprie tracce, così i militari hanno raccolto la denuncia della giovane e quella dei testimoni rimasti ad assisterla.

Considerato il forte stato di choc in cui si trovava la donna, che ha riportato anche delle ferite in seguito alla aggressione subita, una richiesta di intervento è stata inoltrata ai sanitari del 118, i quali hanno raggiunto la zona in ambulanza.

Trasferita al pronto soccorso dell'ospedale di Santa Maria Nuova, la vittima ha ricevuto tutte le cure necessarie prima di essere dimessa con una prognosi di 30 giorni.

Ancora in corso le ricerche del responsabile.

I carabinieri hanno ascoltato i racconti della 31enne e dei testimoni, ricavandone preziose informazioni, ed ora stanno esaminando le immagini estrapolate dalle videocamere di sorveglianza presenti nella piazza. La speranza è quella di riuscire ad identificare al più presto l'aggressore, al momento ancora in fuga.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Milon

Milon

Sab, 11/01/2020 - 17:45

Bastardi

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 11/01/2020 - 17:46

qualcuna lo dica a quellA che parla sempre in difese delle donne...sembra che le violenze sulle donne siano trasmettere in diretta miss italia

dot-benito

Sab, 11/01/2020 - 17:58

La domanda mi sorge spontanea : come mai le donne di LEU di più Europa del PD non si offrono a sostegno sessuale di queste risorse

Malacappa

Sab, 11/01/2020 - 18:01

Una grande preziosa risorsa,fosse per me bhe se lo dico .....

ziobeppe1951

Sab, 11/01/2020 - 18:03

Come dice il min.kione..è l’istinto di sopravvivenza...nella savana le gazzelle abbondano e non fanno tante storie

lafinedelmondo

Sab, 11/01/2020 - 18:07

BEH SE HA LA CITTADINZA CONTINUIAMO A PAGARGLI L'AFFITTO E FA UN PO DI GIORNI AI DOMICILIARI...ALTRIMENTI IL RIMPATRIO LO PAGHERANNO, PER UNA PARTE, I POLIZIOTTI FIORENTINI...CHISSA' COME GODONO LE SARDINE GILGIATE

ginobernard

Sab, 11/01/2020 - 18:14

Sarà anche questo già noto alle forze dell'ordine?

QuasarX

Sab, 11/01/2020 - 18:34

visto che ormai vige la legge della giungla e' ora che gli italiani comincino a prenderne coscienza e ad agire di conseguenza come nella giungla

ROUTE66

Sab, 11/01/2020 - 18:47

MA NOI ABBIAMO FATTO,MA NOI ABBIAMO SISTEMATO,MA NOI SIAMO PER L"ACCOGLIENZA. MA NOI SU CERTE SCIAGURE SIAMO COME LE TRE SCIMMIETTE. NON SENTO,NON VEDO,NON PARLO. E POI SCHERZIAMO FIRENZE CITTà APERTà E SICURA

Ritratto di Quintus_Sertorius

Quintus_Sertorius

Sab, 11/01/2020 - 18:49

Mi raccomando "identifichiamo" l'aggressore. Così poi lo portiamo all'ospedale per "cure psichiatriche" o lo "espelliamo" con un foglio che supplisca alla mancanza di carta igenica. Per questi cani ci vuole il bastone, la castrazione, i lavori forzati. Altre lingua non capiscono. E campi di concentramento da cui deportarli.

cgf

Sab, 11/01/2020 - 19:02

avanti con quella che chiamano ACCOGLIENZA [indiscriminata]

manson

Sab, 11/01/2020 - 19:03

Ringrazi Ross Nardella Renzi e too sinistri che hanno trasformato la Toscana in una pattumiera dove la feccia clandestina parassita impestata criminale spadroneggia ovunque

Giorgio5819

Sab, 11/01/2020 - 19:19

Una delle tante metastasi del cancro importato dalla sinistra...

Kucio

Sab, 11/01/2020 - 19:26

Ai domiciliari a casa della Boschi

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 11/01/2020 - 19:34

la cosa che piu ripugna è che la sinistra se ne sta zitta, si chiude a riccio, e se ne frega delle vittime, oltretutto avalla e difende i migranti violenti e illegali, i magistrati incapaci, i delinquenti , i furbi, i mafiosi....certo, se l'italia è questa, dobbiamo ringraziare pure i 20 milioni di babbei italiani che hanno votato per il PD-M5S e , paradossale, anche di leghisti che hanno pure votato salvini ma non hanno protestato quando salvini stesso fece alleanza con il M5S! ecco perchè l'italia va in malora!

aldoroma

Sab, 11/01/2020 - 19:38

Risorse... Sempre le famose risorse

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 11/01/2020 - 19:51

Il numero di stupri, rapine, furti, omicidi e aggressioni delle risorse a danno degli italiani è talmente grande che, se i giornali dovessero riportarli tutti, non avrebbero spazio per altro. Difendiamoci da soli prendendo alcune semplici precauzioni: non uscire di sera se non in gruppo, non andare in posti isolati, non aprire il portone senza prima aver controllato bene i dintorni e poi richiuderlo velocemente. Nel caso si veda una risorsa nei paraggi impugnare subito lo spray al peperoncino e mettersi a gridare se si avvicina. E' possibile che così facendo si possa verificare qualche falso allarme, ma salvarsi la pelle conta molto di più di un eventuale falso allarme. La speranza è che Salvini consenta a tutti gli italiani di armarsi come avviene nelle civilissima America. Con un pistola in tasca saremmo tutti più sicuri.

Anticomunista75

Sab, 11/01/2020 - 19:51

si sta assistendo nuovamente alle marocchinate, e questi sono ancora un decimo degli italiani. Ma si sa, le femmine sinistre e i loro cagnolini da guardia farneticano di "violenza sulle donne" come se fosse un problema causato solo dagli uomini italiani. Importane ancora di più di colorati e di musulmani, mi raccomando. Poi avrete di che divertirvi, femministe, ve l'assicuro. In cucina, se vi va bene...

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 11/01/2020 - 19:59

li hanno fatti arrivare qui per questo.. portati qui da una sinistra COMPLICE e consenziente. per abbattere la classe borghese che siamo Noi ITALIANI a cominciare con la violenza e il disprezzo per le donne.- con la complicità degli stranieri possono ora realizzare il loro sogno.- a meno che il Popolo non li fermi in tempo. alle prossime elezioni. a cominciare dall'Emilia.

seccatissimo

Sab, 11/01/2020 - 20:17

Spero vivamente che quando questo extracomunitario delinquente verrà identificato e rintracciato, venga lasciato in mano alla folla per mezza ora o anche una ora, poi quello che resta di lui venga consegnato alle forze dell'ordine e spedito al suo Paese d'origine a mezzo di pacco postale come campione senza valore !

ItaliaSvegliati

Sab, 11/01/2020 - 20:28

Lo schifo sono le MERDE ROSSE che continuano ad alimentare questo mercato, complici di questi delinquenti allo stesso livello, altro che appellarsi all'umanità...stessa responsabilità!!!

Reip

Sab, 11/01/2020 - 20:58

BRAVI ITALIANI! CONTINUATE A VOTARE PD E LA SINISTRA! VIVRETE UN FUTURO DI ORRORE E DI PAURA, TRA SANGUE VIOLENZE E STUPRI... E CON LE LEGGI LASSISTE E I GIUDICI DI SINISTRA CHE CI SONO NEL VOSTRO PAESE, NON VI SALVERA’ NESSUNO! SARETE IMPOSSIBILITATI A DIFENDERE E A ESSERE DIFESI VOI E I VOSTRI FIGLI... MI RACCOMANDO... NON PROTESTATE MAI! GUAI A MANIFESTARE PER LE PIAZZE E PER LE STRADE E COMBATTERE CONTRO L’INVASIONE CLANDESTINA ILLEGALE!!! ...DEL RESTO SI SA, SONO DELLE RISORSE!

GeoGio

Sab, 11/01/2020 - 21:45

straniero come? nero, viola?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 11/01/2020 - 21:45

Ma le donne, in grandissima maggioranza, sono politicamente corrette e votano PD. Alarme rasismooooo fasismoooo!

blu_ing

Sab, 11/01/2020 - 22:00

continuate a votare il minchione di nardell terrone tra l altro.. continuate idioti comunisti

d'annunzianof

Sab, 11/01/2020 - 22:22

Spero solo che la signorina votava a sinistra, perche` sicuramente non navra` giustizia

ST6

Sab, 11/01/2020 - 22:50

Appena lo prendono, dichiarerà da bravo terrone nullafacente proprio come come Salvini: "ma non mi fanno lavorare!". E che glie vuoi di a matteo e al negrett, che glie vuoi di.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 11/01/2020 - 22:56

Non credo caro d'annunziano 22e22, perche altrimenti NON avrebbe DOVEROSAMENTE (lo chiede il Partito) sporto denuncia!!!!! Perche LORO i sinistri credono a tutto quello che dice il partito da decenni, pensa che credono ancora anche agli asini che volano!!!!jajajajajaja Buenas noches.

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Sab, 11/01/2020 - 23:54

Leggo sopra... ma Salvini che c'entra? così si scade nel ridicolo.

Algenor

Dom, 12/01/2020 - 04:23

Beh, a Firenze votano a sinistra: si vede che alla maggioranza dei fiorentini gli piace vivere così.

Calmapiatta

Dom, 12/01/2020 - 08:50

Poi, si legge che Salvini è violento e predica odio...Salvini non ha bisogno di dire una parola, infatti non la dice, fa tutto la sx da sola....

lappola

Dom, 12/01/2020 - 09:29

NOOO .. A Firenze? Proprio a Firenze con i Fiorentini che votano PD ? E' impossibile, a Firenze gli ospiti sono tutti buoni, tutti bravi, tutti rispettosi, al punto che sarà necessario mandarci anche gli ospiti che sono in Emilia Romagna così anche loro diventeranno buoni, bravi, rispettosi. Questa notizia è una fake news, a Firenze queste cose non succedono; o SI ???

timoty martin

Dom, 12/01/2020 - 09:30

La Toscana ha sempre privilegiato le sinistre, quei buonisti che aprono i porti ed aiutono in primis chi ci invade, anche illegalmente. Ora riflettano sulle reali capacità delle loro preziose risorse. Vogliamo elezioni subito e tante, tantissime ruspe!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 12/01/2020 - 09:50

Da quando Dante è stato esiliato chi è rimasto a difendere l'italico idioma?

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Dom, 12/01/2020 - 09:57

Un miserabile violentatore, che dovrebbe essere incarcerato, condannato, scontare la sua pena e poi essere rispedito nel Paese di origine. Purtroppo, con queste leggi che nessun governo ha mai voluto cambiare, tale percorso è solamente utopica.

Tuthankamon

Dom, 12/01/2020 - 10:22

In tutta Europa oltre che in Italia, la situazione sta degenerando. I fiumi di chiacchiere non cambiano il fatto che manca una reale determinazione politica a prevenire questi fenomeni! Le Forze dell'ordine sono nelle mani di magistrati imbelli, arroganti e politicizzati nel modo peggiore. Anche una sola di queste aggressioni è troppo!! Purtroppo i casi si contano a decine di migliaia da quando l'immigrazione è diventata un problema di legalità sociale!

orionebello

Dom, 12/01/2020 - 10:29

Se Salvini non avesse chiuso gli sprar la situazione sarebbe diversa

Giorgio Rubiu

Dom, 12/01/2020 - 10:45

C'è una buona probabilità che la "prescrizione" sia tenuta in piedi solo per queste risorse. Le altre (i Salvini, Berlusconi, Dell'Utri ecc.) saranno indagati e processati a vita!

Georgelss

Dom, 12/01/2020 - 11:31

La volonta'politica di fatto permette questi episodi. Continuando ad importare poi decine di migliaia di sbandati,giovani e di sesso maschile dal 3°mondo,di fatto li incoraggia. Vittoria schiacciante alle elezionie' unica soluzione

Palladino

Dom, 12/01/2020 - 12:02

...ma basta!!! Non se ne può più. E il sig. Dario Nardella, campione dell'integrazione, che dice, che dice.

Zingarettibacia...

Dom, 12/01/2020 - 12:04

St6 un bravo cgln. come te non lo si trova facilmente, nemmeno nel Lazio dove i cgln. se ne trovano in abbondanza...

Zingarettibacia...

Dom, 12/01/2020 - 12:05

St6 un bravo cgln. come te non lo si trova facilmente, nemmeno nel Lazio dove i cgln. se ne trovano in abbondanza...

mimmo1960

Dom, 12/01/2020 - 12:27

Firenze città all'avanguardia nel medioevo, oggi come le altre.

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 12/01/2020 - 12:33

Ci me dice la sboldrina???ah sì, preziosa cultura che ci arricchisce! Vietato lamentarsi e subite

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 12/01/2020 - 15:33

Lo spiritoso delle 10e29 scrive "Se Salvini non avesse chiuso gli SPRAR" BRAWO e per tenerli aperti chi PAGAVA Tu!!!!!jajajajajaja