Folla nei vicoli di Bergamo Alta, Gori: “Non sono bastati centinaia di morti?”

Il sindaco ha pubblicato un video su Facebook in cui si è arrabbiato per le foto visionate. Si è detto molto preoccupato e ha chiesto ai cittadini serietà, impegno e rigore

Bergamo Alta come Milano. Il sole, il caldo, il permesso di poter uscire a fare una passeggiata, sono stati interpretati da troppi cittadini come un liberi tutti. Senza più norme o preoccupazioni. Molti sono usciti in strada dimenticandosi della situazione di piena emergenza che stavamo vivendo solo fino a poche settimane fa. Dei morti, delle centinaia di malati intubati nei reparti di terapia intensiva, e delle bare che abbiamo visto sfilare nelle strade di Bergamo solo un vago ricordo.

Bergamo come Milano

Pochi giorni fa, il sindaco Beppe Sala si era dovuto arrabbiare sulla sua pagina Facebook dopo aver visto le immagini della folla che ogni sera, all’ora dell’aperitivo si riversava sui Navigli. Ieri, altre foto sul mercato di viale Papiniano, sempre a Milano, dove i banchi sono stati letteralmente presi d’assalto dai milanesi. Adesso tocca a Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, fare un appello ai suoi cittadini e riportarli all’ordine. In un video postato su Facebook, il primo cittadino della città forse maggiormente colpita dal coronavirus, si è detto arrabbiato per una foto vista sui social scattata nella Città Alta e in Largo Rezzara. Nella quale si vede una folla di persone passeggiare tranquillamente tra i vicoli, senza rispettare la distanza di sicurezza. Alcuni dei presenti senza neppure indossare la mascherina. Gori si è detto preoccupato e molto arrabbiato e ha poi chiesto ai bergamaschi: “Non sono bastate le centinaia di morti nella nostra città? Vogliamo ritrovarci tra un mese di nuovo nei guai?! Ve lo chiedo di nuovo: per piacere, metteteci serietà, impegno e rigore”.

E il sindaco si arrabbia

Domenica mattina aveva fatto una passeggiata sui Colli ed era tornato a casa sollevato. Tutti coloro che aveva incontrato lungo il tragitto erano distanziati e avevano la mascherina. Poi, al pomeriggio questa spiacevole sorpresa. Troppe persone accalcate, vicine l’una all’altra, con protezioni abbassate che camminavano nel centro antico della città. La foto in questione era stata postata sulla pagina Facebook dall’ex consigliere regionale leghista Giosuè Frosio. In poco tempo è circolata sui social provocando l’indignazione di tanti bergamaschi che le regole le rispettano e non hanno dimenticato tutti i morti che la loro Bergamo ha pianto da quando ha avuto inizio l’emergenza da Covid-19. Il rischio tangibile è che possano rialzarsi i numeri di contagi e decessi. Fase 2 non vuol dire poter fare quello che si vuole.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

maurizio-macold

Lun, 18/05/2020 - 14:45

Non c'e niente da fare: governare e' IMPOSSIBILE ed INUTILE. Sono troppo arroganti, spavaldi ed ignoranti, e purtroppo di queste loro qualita' negative ne paga le conseguenze l'intera Italia con migliaia e migliaia di decessi per covid-19.

highlander01

Lun, 18/05/2020 - 14:55

Sono basito!! Dopo aver provocato un disastro consigliando ai suoi concittadini di andare in giro, uscire, non ci sono problemi diceva...contiamo i morti e poi rendiamoci conto di quanto certi elementi del PD abbiano la faccia come il ....! Oggi lo troviamo a fare il Sindaco "sceriffo" che si lamenta della gente in giro... Capibile che dopo circa due mesi di arresti domiciliari a qualcuno è sfuggito il protocollo da adottare.Francamente avrebbe fatto meglio a tenere il becco chiuso anche perchè sin dall'inizio si è capito che cercava di ritagliarsi un posto a ROMA, ora voglio vedere con quale coraggio lo farà..

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 18/05/2020 - 15:09

X maurizio-macold 14.45: non fanno che seguire i consigli dati dal loro sindaco Gori (del Pd, non leghista) nei primi giorni di marzo quando invitava tutti i suoi concittadini arroganti, spavaldi, ignoranti che lo hanno votato in massa (Pd) .... Adesso aspettiamo una nuova partita Atalanta-Valencia da giocare a San Siro in accordo con il sindaco di Milano Sala (Pd).

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 18/05/2020 - 15:23

ZECCHE GOVERNATIVE SIETE PEGGIO DEI DELATORI CONDOMINIALI DI STALIN, VOI AVETE IN SPREGIO GLI ITALIANI NON AVETE NESSUNA DIGNITÀ. PER VOI E PER I VOSTRI PADRONI SOLO DISPREZZO!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 18/05/2020 - 15:24

X maurizio-macold: adesso capisco il perché del bonus monopattino, lo danno affinché la gente come te possa comperarlo, inforcarlo e andare a fare un giro al fine di poter dare aria (ossigenare) al cervello.

Ilsabbatico

Lun, 18/05/2020 - 15:32

Ma questo signor sindaco Gori era colui che l'11 febbraio era a farsi fotografare nel ristorante cinese invitando tutti a non avere pregiudizi ed è sempre lo stesso che il 26 febbraio era in un altro ristorante e diceva ai bergamaschi di condurre una vita normale e che la preoccupazione era andata oltre il necessario???

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 18/05/2020 - 15:49

DA SICILIANO VOGLIO URLARE,VIVA BERGAMO LIBERA!!!

maxfan74

Lun, 18/05/2020 - 15:52

Purtroppo si dimentica in fretta...chi non ha subito un lutto non può sapere cosa vuol dire. Siamo un paese che non guarirà mai perchè prima di rifare l'Italia bisogna rifare gli italiani.

silvano45

Lun, 18/05/2020 - 16:17

Ma non era il supponente che aveva invitato i suoi concittadini a recarsi al ristorante agli aperitivi?Falso come tutti i politici?

Frankdav

Lun, 18/05/2020 - 16:34

scimmietta - sprechi tempo a parlare con certa gente

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Lun, 18/05/2020 - 16:43

Devo sbrigarmi a fare cio' che devo fare , perche' tra 15 giorni si chiude tutto di nuovo . Fidarsi del buonsenso degli italioti , e' come andarsene di casa, lasciando 5 bistecche ad un cane , dicendogli di mangiarne una al giorno .

maurizio50

Lun, 18/05/2020 - 16:57

Proprio il Sig. Gori ha da ridire, dopo aver detto ai suoi amministrati che dovevano uscire la sera a cena per non macchiarsi di colpe razziste e in solidarietà ai bravi Cinesi??????? Ma costui non riesce a star zitto senza far danni????

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 18/05/2020 - 17:07

@cicciomessere - Mitico!!! Gli italiani brutte bestie

Tizzy

Lun, 18/05/2020 - 17:09

Grazie soprattutto a come ha gestito la cosa il sindaco, le persone più deboli sono purtroppo già tutte morte....Forse per reazione pensano a godersi una botta di vita.....Anche se forse è sbagliato... Non me la sento di giudicare....

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 18/05/2020 - 17:11

Ma si è dimenticato quando è andato al ristorante con TUTTA LA SUA GIUNTA DICENDO CHE NON ERA VERO?????. e poi anche con la consorte??? Eh??????????

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 18/05/2020 - 17:25

E i controlli dove sono?..non se ne vedono e purtroppo non sono mai presenti dove servono...e pensare che Cristina dava dell'ignorante a chi non vota PD, ma sembra che gli ignoranti siano altrove!

ilrompiballe

Lun, 18/05/2020 - 17:49

cicciomessere e pipporm : di che nazionalità siete?

sr2811

Lun, 18/05/2020 - 17:53

ho capito ma se si apre la gente esce e chi sta in città molto popolate per forza si troverà con affollamenti, tutto questo è inevitabile... della serie prima si apre e poi ci si lamenta...mah

Ritratto di eleinad

eleinad

Lun, 18/05/2020 - 18:13

Invece di lamentarsi perchè non ha fatto intervenire la polizia locale?

steacanessa

Lun, 18/05/2020 - 18:20

Gori? Quello al ristorante con moglie ridens che incitava gli abitanti di Bergamo al gozzoviglio?

sbrigati

Lun, 18/05/2020 - 18:26

Stava al sindaco gestire gli accessi. Che ne posso sapere io che altri hanno avuto la mia stessa idea? Mandi i vigili a gestire i flussi anziché lamentarsi.

Ritratto di Trinky

Trinky

Lun, 18/05/2020 - 18:29

Colpa di Fontana, vero?

franky55

Lun, 18/05/2020 - 18:32

Comunque bisogna avere proprio una bella faccia tosta, proprio lui che quando gli altri dicevano di chiudere perchè stava arrivando il virus e il contagio, hanno snobbato tutto e invitavano i cittadini a uscire, a fare gli aperitivi, ad andare nei ristoranti cinesi, e chi asseriva il contrario era un razzista o peggio fascioleghista.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 18/05/2020 - 18:34

Questa sera c'era la moglie Cristina in tv su rai 1 che presentava le foto della zecca rossa dal barbiere. Personaggi inutili ambedue anzi negativi.

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Lun, 18/05/2020 - 18:45

X lrompiballe 17.49: facile indovinarlo, fanno parte di quella pletora di postulanti che si preoccupano solo che i lombardi non si ammalino e continuino a lavorare per mantenere i nullafacenti.

Giorgio5819

Lun, 18/05/2020 - 18:53

Pensa forse che la "gente" di cui parla, cioé i LAVORATORI, possano trasferirsi per telecinesi ? O ha intenzione di tenere tutti in casa per fare i suoi comodi per qualche anno ? Altro comunistello rampante con le zampe corte....

oracolodidelfo

Lun, 18/05/2020 - 19:02

Illustre Gori, lei è arrabbiato? non sono bastati i morti? Proprio lei Colonnello Campari/Gori che ad epidemia in corso, incitava i suoi concittadini ad andare nei ristoranti, ad uscire...proprio lei che si è fatto fotografare al ristorante con la consorte e successiva passeggiata distensiva? Ed i suoi colleghi Tenente Aperol/Sala.....Capitan Crodino/Zingaretti con #aperitivoantipanicocoronavirus, cena in pizzeria a Bollate, #milanononsiferma? Miserabili....

jaguar

Lun, 18/05/2020 - 19:10

Ma Bergamo ha un sindaco, cosa aspetta ad alzare la voce e a fare rispettare le ordinanze? O forse prende tempo per poi scaricare le colpe alla giunta regionale?

TitoPullo

Lun, 18/05/2020 - 19:15

Ma non era costui che all'inizio della pandemia si faceva fotografare nel ristorante top di Bergamo con sua moglie invitando i cittadini a fare lo stesso ed a non preoccuparsi di inutili allarmismi in quanto era una semplice influenza??? Ed ora pretende di avere credibilita'??