Il fondatore di Alibaba "adotta" il sosia di 8 anni

Jack Ma ha deciso di pagare gli studi al piccolo Fan Xioquing, che a detta di tutti gli somiglia tantissimo

Il fondatore di Alibaba "adotta" il sosia di 8 anni

Due gocce d'acqua. Sul web ne sono certi: il piccolo Fan Xioquing è identico a Jack Ma. Con qualche differenza: il primo ha soli 8 anni e viene da una famiglia povera del Jiangxi, zona rurale dell'Est della Cina; il secondo ha 52 anni, è uno degli uomini più ricchi al mondo, nonché fondatore del gruppo Alibaba, l'eBay cinese.

Una somiglianza impressionante che da tempo rimbalza sui social. E che ora ha convinto lo stesso Ma ad "adottare" il bimbo. "All’inizio ho creduto fosse una mia foto da piccolo", aveva ammesso l'anno scorso il patron del gigante dell'e-commerce su Weibo, "L’unica differenza tra noi è il modo di chiudere i bottoni. Sembra di guardarmi allo specchio".

Da allora il piccolo "Ma Yun", come è stato ribattezzato, è diventato una celebrità e qualcuno ha lanciato una campagna per aiutarlo: il bimbo è infatti nato con disabilità fisiche e né lui, né il fratello maggiore sono mai andati a scuola. Così quello che, secondo Forbes, è il secondo uomo più ricco della Cina ha annunciato il suo sostegno finanziario al suo "sosia": "La situazione del piccolo Fan non è facile", ha detto l'azienda, "L’educazione e la crescita di bambini che vivono nelle campagne è allarmante. È facile finanziare l’istruzione di un bambino, ma per poter aiutare milioni di bambini poveri devono essere impiegate più risorse e fare sforzi più sistematici per poter dare a questi bambini un futuro radioso".

Commenti