Gaastra si ispira alle grandi regate

E Paganini sogna di issare il marchio olandese sulla «Centomiglia del Garda»

L'estate 2014 vi ha deluso? Consolatevi, la moda guarda già al 2015 sperando sia climaticamente ed economicamente migliore. Se poi i capi sanno di mare e prestigiose regate, la voglia di sole e vela si riaccende in un istante.

Lo sa bene Gaastra, brand olandese con un'attivissima sede anche in Italia, alla Spezia, che sorride alla nuova stagione con una collezione primavera-estate riconfermata nelle linee sportive, se non tecniche per chi in mare va per sfidare i propri e gli altrui limiti. E se è già buona la risposta della rete di rivenditori alle nuove proposte, presentate a inizio estate con una serata inedita a Porto Venere, Marco Paganini, sales manager di Gaastra Italia, guarda ancora più in là, ai grandi eventi sponsorizzati dal marchio, dai quali le linee moda traggono nomi, riferimenti, suggestioni, atmosfere.

«La “Les Voiles d'Antibes”, tra le collezioni Breton, è quella che ci sta dando il maggior riscontro – spiega Paganini - e con lei vendiamo la Costa Azzurra, le tappe del circuito di barche d'epoca Panerai Classic Yacht Challenge, di cui quest'anno siamo sponsor». Anche la novità Gaastra W3 militari della seconda guerra mondiale, funziona bene con un camouflage telemetrico da tre W: waterproof, windproof e waveproof, resistente cioè all'acqua, al vento e alle onde, cioè adatta a chi non ha paura di schizzi e velocità.

«Tra le sportive sono molto apprezzate la Tp52 Superseries e Palma Vela», aggiunge Paganini- Che sottolinea il legame della prima con il circuito mondiale dei Trans Pacific 52 piedi e della seconda con la famosa regata velica anche quest'anno si è svolta alla presenza dei Reali di Spagna.

«Chi indossa i nostri capi indossa in qualche modo le location più cool», chiude quasi con uno slogan Paganini, inarrestabile nel costruire nuove sinergie che possano trovare poi forma in quei ricami prorompenti e in quelle impunture a zig-zag a vista, che sono tipici del brand. Nasce in tale ottica il desiderio di avvicinarsi alle prestigiose Centomiglia del lago di Garda, dove il marchio si è recentemente rafforzato con un nuovo negozio, mentre è sempre più forte la presenza sul territorio ligure che ospita la sede italiana e dove tra poco, dal 12 al 14 settembre, si svolgerà la XVIII edizione delle Vele d'Epoca d'Imperia. E Gaastra, ça va sans dire , sarà sponsor tecnico.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.