Le gemelline con il colore della pelle diverso diventano star di Instagram

Le gemelline Isabella e Gabriella stanno facendo impazzire con le loro foto il web. Anche se sono sorelle gemelle hanno il colore della pelle diverso

Isabella e Gabriella sono le due gemelline che stanno facendo letteralmente impazzire il web con le loro fato che stanno facendo il giro del mondo.

Le due piccole sono sorelle gemelle anche se dalla diversa tonalità della loro pelle non si direbbe. Sono del Midwest e hanno sette mesi. Una ha gli occhi grigi, l'altra marroni.

La loro mamma, Clementina Shipley, ha creato un profilo Instagram arrivato a oltre 27mile follower, littlestronggirls, in cui posta giorno dopo giorno foto e video delle figlie. Le gemelle hanno anche una sorella maggiore, Angelina, due anni più grande. Nell'account vengono condivise le foto delle tre piccole, diventate simbolo delle molteplici sfumatute del colore della pelle.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Mar, 21/11/2017 - 13:15

Come sono brute! Gli Italiani del "prossimo" futuro!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 21/11/2017 - 13:38

... chissà quanti papà ...

Tombolo

Mar, 21/11/2017 - 15:25

I papa' sono sicuramente 2. Nel Medio Evo e sino al 1800 si credeva in un miracolo. La spiegazione e' molto semplice 2 papa'uno bianco e uno di colore 2 ovuli,2 ovulazioni ,2 rapporti e ciao baby, Mah!

Tarantasio

Mar, 21/11/2017 - 15:47

i bambini non hanno colpa...

titina

Mar, 21/11/2017 - 17:34

che carine!!! Di soliti le femminucce prendono dal padre e poichè le due bimbe si somigliano io penso che il papà sia lo stesso, a differenza di come dice qualche commentatore.

Tombolo

Mar, 21/11/2017 - 17:52

Cara Titina e' la scienza che lo dice non qualche commentatore, Punto.