Germania, stuprò e uccise studentessa. Afghano condannato all'ergastolo

Il richiedente asilo afghano, che era giunto illegalmente nel Paese ed era ospitato da una famiglia tedesca a Friburgo, stuprò e uccise la figlia di un funzionario Ue

Un omicidio che aveva scioccato l'opinione pubblica e per il quale ora l'afghano Hussein Khavari, 24enne, è stato condannato all'ergastolo. Il richiedente asilo accusato di aver stuprato e ucciso, nell'ottobre 2016 a Friburgo, Maria Ladenburger, studentessa 19enne figlia di un funzionario dell'Unione europea.

L'episodo aveva alimentato forti critiche nei confronti della politica a favore della politica di accoglienza avviata dalla cancelliera Angela Merkel alla luce dell'ondata di profughi provenienti in gran parte dalla Siria. Hussein Khavari, 24enne, è stato riconosciuto colpevole di aver aggredito e violentato la ragazza, lasciandone il cadavere sulla riva di un fiume. Venne arrestato sette settimane dopo una imponente caccia all'uomo.

Ondata di critiche in Germania

Il crimine aveva scatenato la rabbia dell'opinione pubblica: diversi utenti dei social, tra l'altro, avevano inviato messaggi sarcastici di ringraziamento alla cancelliera per la decisione di far arrivare nel paese fino a un milione di rifugiati.

L'ingresso illegale nel Paese

Il 24enne afghano arrivò in Germania senza documenti di identità nel novembre 2015, nel momento di picco dell'afflusso di rifugiati, presentandosi come minore non accompagnato che dichiarava di avere 16 o 17 anni e proveniva dall'Afghanistan. Fu mandato a vivere con una famiglia ospitante tedesca a Friburgo, dove frequentò una scuola locale e imparò il tedesco. È emerso solo dopo il suo arresto che aveva già commesso un crimine violento nel maggio 2013 in Grecia, dove aveva spinto una donna da una scogliera sull'isola di Corfù, rimasta gravemente ferita. Era stato condannato nel febbraio 2014 a 10 anni di carcere per tentato omicidio, ma gli era stato concesso un rilascio condizionale dalle carceri sovraffollate della Grecia nell'ottobre 2015.

Commenti

tosco1

Gio, 22/03/2018 - 12:14

Io penso che l'ergastolo tocchera' presto anche ai protettori europei ed italiani di una invasione organizzata di clandestini, senza diritti,che tanti danni hanno causato ai popoli europei. L'Europa ha speso il 2,7 per cento delle risorse per pagare i clandestini.L'ha fatto togliendo diritti ai lavoratori, taglieggiando le pensioni, tassando anche i peli del corpo , e creando una insicurezza dilagante e insopportabile. L'anno prossimo, intanto, vediamo le elezioni europee, e come cambiera' la composizione del Parlamento antipopolare.Il resto verra' da se'. In merito alla grande aspirazione di integrare i clandestini, consiglierei ai politici europei ed italiani ,di fare una semplice somma. Sommare 2 pere con 2 mele, e poi dire ad alta voce il risultato.L'operazione non e' difficile, e dovrebbe essere alla portata anche di quelle menti eccelse.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 22/03/2018 - 12:16

Gli e' andata male, fosse stato qui, sarebbe gia' fuori.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 22/03/2018 - 12:18

due sommesse domande. 1)se non fosse stata la figlia di un funzionario ue,stessa condanna?? 2) se questi schifosi reati fossero avvenuti in itaglia, le toghe rosse avrebbero inflitto la stessa condanna???meditate,gente,meditate!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 22/03/2018 - 12:45

Dovrebber o darlo anche a tutti coloro che sono responsabili del suo arrivo illegale, e sarebbero tanti, per concorso morale.

CidCampeador

Gio, 22/03/2018 - 12:55

criminali di tutto il mondo venite in Europa

dagoleo

Gio, 22/03/2018 - 12:59

Ma si tratta sempre di una preziosa risorsa. Io lo manderei alla Boldrini per un'attività di recupero della risorsa e magari una volta recuperata, un buon posto da impiegato presso la direzione politica di liberi ed uguali. Nel frattempo la Boldrini potrebbe ospitarlo a casa sua in via Padova a Milano, dove sicuramente affitterà casa per fare politica sul territorio, vicino ai problemi della gente, come tutti i giorni stà promettendo di fare. Io della Boldrini mi fido, è una donna seria e manterrà le promesse, ne sono certo.

giovanni951

Gio, 22/03/2018 - 13:08

che sfortuna aver ucviso qualcuno in germania.....fra qualche decennio, quando uscirá, venga da noi a far fuori qualcuno. A voi rifugiati/migranti/clandestini non fanno niente. Un paio di giorni e siete fuori.

Massimom

Gio, 22/03/2018 - 13:16

Dovrebbero fare a gara per ospitarli tutti i burocrati euro, quelli del pd e sboldri, grassino e savianuccio. Fazioso no, è esentato, troppo povero.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 22/03/2018 - 13:17

Con queste pene severe in Germania credo che moltissime risorse si sentiranno più sicure a trasferirsi nel Belpaese. Le voci girano, la recente disposizione che eleva a 4 anni il limite minimo per finire in carcere sarà già nota a tutti. In questo caso si tratta di omicidio, che comporta da noi una fastidiosa attesa per la sentenza che sancisce la "temporanea incapacità di intendere e di volere", ma per reati più piccoli come il furto, la rapina, il borseggio, la violenza privata, prendere a calci e pugni le forze dell'ordine o i capitreno, eccetera, si è liberi dieci minuti dopo. Un paradiso il Belpaese per i delinquenti di ogni risma. Avanti.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Gio, 22/03/2018 - 13:58

ma come, ma se in Italia un caso del genere lo rispediscono al loro paese, in Germania in carcere? Allora la culona mi piace ancora di più..Raperonzolo Giallo, hai capito ora perchè preferiscono venire in Italia? In Germania DEVONO LAVORARE.

ginobernard

Gio, 22/03/2018 - 14:01

pensate solo quanto costerà ai contribuenti mantenere una persona in carcere tutta la vita ... milioni e milioni di euro ... io una idea per risparmiare ce l'avrei ... speriamo che anche da noi ritorni la pena di morte.

maurizio50

Gio, 22/03/2018 - 14:05

Beata la Germania dove non ci sono nè Preti nè Compari a voler governare il Paese!!!!

maricap

Gio, 22/03/2018 - 14:18

Sboldrina corri, vieni a far rilasciare subito la Risorsa, a te la culona darà sicuramente ascolto.

nopolcorrect

Gio, 22/03/2018 - 15:59

Ero straniero e mi avete accolto...ed io vi ho ammazzato una figlia. Ringraziamo i buonisti dell'accoglienza, aspettiamo che la Germania si svegli come si è svegliata l'Italia.

georgi

Gio, 22/03/2018 - 16:14

ergastolo SOLO perche la figlia di un funzionario ue!! se fosse stato la figlia di un comune cittadino.. 2 MESI di carcere!

il sorpasso

Gio, 22/03/2018 - 16:40

Comunicate l'esito alla nostra magistratura!

Ritratto di Pictures

Pictures

Gio, 22/03/2018 - 17:00

e la povera ragazza lavorava anche da volontaria presso un centro accoglienza per contribuire a migliorare l'integrazione dei profughi nella società

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 22/03/2018 - 17:06

pagheranno, intanto a pagato personalmente il funzionario Ue padre della povera ragazza, razza di pazzi corrotti infami

ilbelga

Gio, 22/03/2018 - 17:06

per fortuna non è successo in Italia. sarebbe già ai domiciliari...

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Gio, 22/03/2018 - 17:45

Ergastolo a vita . Questi si che sono magistrati non hanno accettato nessuna attenuante che l´avvocato pagato dal centro musulmani e saudi, voleva far accettare. VIVA I MAGISTRATI TEUTONICI.Esempio di scuola per magistratura italica.