Gianfranco Vissani affonda la Castelli: "Cambi mestiere lei che viene pagata dallo Stato"

Gianfranco Vissani ha replicato con fermezza alle parole della viceministra Castelli e all'Adnkronos ha servito lo stesso piatto (freddo) all'esponente grillina per il mancato sostegno al settore

Becchi e bastonati. I ristoratori italiani oltre a divieti e restrizioni devono incassare anche il mancato sostegno (e pure la beffa) della viceministra Laura Castelli. L'uscita della grillina, che ha invitato gli imprenditori a cambiare lavoro in assenza di clienti, non è piaciuta ad addetti ai lavori e non solo, che sui social e sul web hanno replicato per le rime alla vice ministra all'Economia. Tra i primi a rispondere con fermezza a Laura Castelli è stato Gianfranco Vissani, chef e ristoratore nonché volto televisivo di numerosi programmi di cucina.

Il cuoco umbro non ha mai fatto mistero di avere il dente avvelenato con il Governo Conte e anche questa volta non ha fatto sconti alla viceministra, servendole (freddo) lo stesso piatto proposto dalla grillina pochi giorni fa a un intero settore in crisi: "Dovrebbe cambiare mestiere lei, perché non è all'altezza di giudicare! Si dovrebbe vergognare di quello che ha detto". Intervistato dall'Adnkronos subito dopo l'affermazione della Castelli, Gianfranco Vissani c'è andato giù pensante con l'esponente pentastellata dell'attuale esecutivo, forte dei dati su cui il governo dovrebbe fare i conti: "Dovrebbe cambiare mestiere lei, non i ristoratori che hanno il 13% del Pil. Lei prende lo stipendio dallo Stato o bene o male che faccia. Dovrebbero cominciare a pagare i debiti che lo Stato ha, con me ad esempio, che non sono stati mai saldati da vent'anni". Proprio per questo, il popolare chef umbro si è unito al "coro" composto da 50mila addetti al settore ristorazione, firmando la lettera di protesta indirizzata alla Castelli.

Già negli scorsi giorni Gianfranco Vissani aveva accusato il governo di fare giochetti sulla pelle di imprenditori e cittadini. Al deputato di Italia Viva Gennaro Migliore, lo chef Vissani aveva messo di fronte le mancanze dell'esecutivo reo di promettere sostegno economico mai arrivato. "Ci sono tutti gli ambulanti, bar, pasticcerie, alberghi chiusi - ha sbottato ancora Vissani - vergognoso che un viceministro dica una cosa simile, lei sì che deve cambiare mestiere". Una posizione ribadita anche durante l'ultima ospitata di Vissani nel programma di Rete 4 Stasera Italia. In trasmissione, mentre qualcuno provava a difendere la Castelli, Vissani ha messo un punto esclamativo alla polemica: "Voi non vi rendete conto di come siamo messi, dai bar agli ambulanti fino alle pasticcerie e agli alberghi chiusi. Siamo in condizioni pietose. Qui bisogna capire e intervenire".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di vince50_19

vince50_19

Lun, 20/07/2020 - 13:52

"Voi non vi rendete conto di come siamo messi, dai bar agli ambulanti fino alle pasticcerie e agli alberghi chiusi. Siamo in condizioni pietose. Qui bisogna capire e intervenire". Magari lui non è proprio in condizioni pietose, tantissimi altri si. La Castelli magari se conta fino a 55 prima di aprir bocca senza che certo suo dire possa essere inrepretato, avere doppi sensi, è meglio.

Calmapiatta

Lun, 20/07/2020 - 13:53

Se la signora Castelli avesse sputato in faccia, uno per uno, a tutti i ristoratori che, dopo anni di lavoro e sacrifici, a causa del covid e della dabbenaggine di questo governo, ora si trovano con un pugno di mosche in mano, sarebbe stata meno offensiva. Questi individui non hanno nemmeno idea di cosa parlano e sparano stupide banalità scambiandole per saggezza.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 20/07/2020 - 13:57

bravissimo! ha descritto benissimo chi è la signorina castelli :-) ma poi, non è che ci voglia molto ad avere un consenso cosi forte: la sinistra e il M5S stanno messi cosi male, che come si muovono, fanno errori grossi e imperdonabili ! ovvio che il centrodestra avrà vita facile alle prossime elezioni!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 20/07/2020 - 14:15

In Parlamento ormai è una sfilata di personaggi tanto arroganti quanto ignoranti,nel senso che ignorano completamente ciò di cui parlano. L'importante è fare sfoggio di se stessi e sottolineare il loro status sociale,emanando sentenze che per loro sono il VERBO. Da rivoltare come un calzino.

lorenzovan

Lun, 20/07/2020 - 14:21

proprio ieri in un commenyo mi chiedevbo chi satrebbe stato iol çrossimo "convitato Illusfre" a criticare il governo..dopo la Zanicchi..Briatore..platinette..il principino savoia..ed altre nullita' equiparabili...oggi svelato l'arcano..ecco la creme de la creme..il "povero" Vissani

Gianf58

Lun, 20/07/2020 - 14:23

Giusto; se non c'è lavoro si cambia mestiere. Per esempio i 5 stelle e i PD che pensano di governare un paese che ormai non c'è più in realtà non hanno lavoro. Perché non vanno tutti a pulire le fosse biolgiche?

Kamen

Lun, 20/07/2020 - 14:32

Se fossi un proprietario di ristorante io non ospiterei,vita natural durante,sia la castelli sia qualsiasi tipo di pentastallato.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 20/07/2020 - 14:38

Ma italiani vi rendete conto di chi ci sta governanado...SIETE CONTENTI ? PERSONAGGI CHE NESSUNO HA ELETTO GRAZIA ALLA NOSTAR COSTITUZIONE PIU' BELLA DEL MONDO ( vero benigni ?)

lorenzovan

Lun, 20/07/2020 - 14:51

ohm..ma i tuoi commenti ..sempre eguali..li hai fotocopiati direttamente dalle pubblicazioni del legapolitbureau?' o ricevuti via veline dal legaminculpop ???

ziobeppe1951

Lun, 20/07/2020 - 14:55

Perugini ..accontentati..avete il grande paninaro rubio

ulio1974

Lun, 20/07/2020 - 15:12

castelli per aria.

maurizio-macold

Lun, 20/07/2020 - 15:21

Nell'azienda dove lavoravo a causa dell'innovazione tecnologica ci furono parecchie ristrutturazioni, molte persone furono riconvertite ad altre attivita' mentre alcuni non accettarono i cambi di mansione e se ne andarono. Se si ha voglia di lavorare queste situazioni vanno accettate, e la Castelli ha semplicemente ribadito questo concetto.

fisis

Lun, 20/07/2020 - 15:47

Questi incompetenti prendono 20.000 € al mese e non sanno fare niente per il bene degli italianoi.

Yossi0

Lun, 20/07/2020 - 16:15

Gentile Sig. Vissani, non solo sono pagati profumatamente dallo stato a spese dei contribuenti, ma un diploma universitario per un corso triennale e si fanno chiamare "dottori" al ministero e non solo, senza mai avere ottenuto un Dottorato che dura altri 2 anni !!! in barba al vecchio ordinamento probabilmente troppo difficile e ovviamente obsoleto ... perché non chiamare dottori anche coloro che finiscono il primo ciclo di studi ? evviva e salute ai dottori triennali !!!

pilandi

Lun, 20/07/2020 - 16:43

I ristoratori spingevano per aprire, comprensibile, ora sono aperti e non va nessuno nei locali, quindi? Faranno una legge per obbligare le persone ad andare al ristorante una volta alla settimana? O sarà il caso che i ristoratori trovino nuove formule di servizio per riuscire a lavorare? Nel capitalismo, che voi difendete a spada tratta, l'offerta è proporzionale alla domanda, se non c'é la domanda non ha senzo che si sia l'offerta. Quante altre realtà si sono dovute reinventare in tempi non sospetti? Diciamo che adesso tutti chiedono, con la scusa del covid, ma molti di loro erano alla canna del gas anche prima.

hectorre

Lun, 20/07/2020 - 16:44

l’ennesima inutile ed incapace grillina che trova i suoi 5 minuti di notorietà dicendo una fesseria!!!.....ormai è lo sport nazionale dei 5 stelle...d’altronde da simili personaggi non si può chiedere di più...ormai zerbini al servizio del pd, preoccupati di stare incollati alle poltrone mentre l’Italia affonda.

Vostradamus

Lun, 20/07/2020 - 16:52

Questo "vairus", per dirla alla giggino, sembra sempre più l'arma finale, del nulla inutile, contro il mondo.

lorenzovan

Lun, 20/07/2020 - 17:38

zio beppe...guarda che erano i vostri alleati..lololol..io li prendevo in giro prima..e li prendo in giro pure ora..e a voi vi prendo doppiamente in giro..lolol..perche' quanfdo erano vostri alleati erano bravi ragazzi..ora sono buffoni...lololololol tra buffoni vi capite bene

lorenzovan

Lun, 20/07/2020 - 17:42

che poi..voi che adorate trump..non sapete che questi discorsi..sono il pane quotidiano neli vostri adorati USA?..e ben piu amaro..mai sentito dire " you're fired"...ma lo sapete cosa vuol dire?..signore salvali tu..perche' io non posso....

Morion

Lun, 20/07/2020 - 17:45

Noto con enorme compiacimento che ogni mezza cartuccia, purché lanci strali al governo o chi lo rappresenti, viene domiciliato in questo sito. Ciò è l'indicatore di come il livore stia rodendo il fegato a tanta gente. Occhio che la bile è molto delicata!

Gianca59

Lun, 20/07/2020 - 18:38

Secondo me tanto rumore per nulla. Andate a risentire l' intervista. Stamattina sul sito del Giornale ho letto un' intervista a Cracco: e non sta forse rivedendo il suo approccio per cercare di mantenere il suo business ? Questo dice la Castelli. Se poi uno dei tanti licenziati che non riesce a trovarfe posto in un altro ristorante dovesse decidere di riciclarsi in un altro settore c' è qualcosa di male ? Certo non realizza il suo sogno, ma il mondo del lavoro è fatto cosi.

Happy1937

Lun, 20/07/2020 - 18:40

Quanto mi piace Vissani! Fra i suoi colleghi è anche l'unico genuino che non si dà arie da Premio Nobel.

aldoroma

Lun, 20/07/2020 - 19:02

Pagata per dire... Eresie

albyblack

Lun, 20/07/2020 - 20:01

oggi il sig lorenzo è davvero scatenato. Ma ci faccia capire, una volte per tutte, considerato che lei in questo foglio critica e nient'altro: ma se questo giornale non lo trova di suo gradimento, ma perchè lo legge? Ma soprattutto, perchè ci scrive ? Ci faccia capire il motivo. E poi: ricorda fino ad un anno fa cosa pensavano i suoi amici della sx del signor Conte? Io si. Da un anno a questa parte è diventato una specie di idolo. Ci spiega il motivo? Infine, lasci perdere gli USA, sig lorenzo, che evidentemente conosce poco. Tra l'altro, aggiorni quel patetico “laugh out loud”. È da anni che negli States non si utilizza praticamente più. Si aggiorni! Ed eviti di dare del “buffone”, parole sue, a casaccio. Lei si qualifica per quel che scrive.