Hannibal non ci lascia ma non sono esclusi i temporali: ecco che tempo farà

Il caldo estivo durerà anche la prossima settimana, con afa e temporali locali soprattutto al Nord

"Hannibal" non ci lascia ma non sono esclusi i temporali

Secondo le previsioni meteo Hannibal, l'anticiclone Nord Africano che arriva dall'Algeria, non lascerà l’Italia tanto velocemente. Avremo infatti bel tempo e temperature estive anche la prossima settimana, con il caldo estivo che arriverà anche al Centro-Sud. Intanto, in questo fine settimana di metà Maggio verranno registrate temperature elevate molto simili a quelle di Luglio. Ci sarà però anche la classica instabilità estiva con fenomeni temporaleschi in montagna e localmente anche sulle pianure adiacenti. Non sono quindi esclusi i temporali, in particolare sulle Alpi, dove potranno verificarsi anche frequenti acquazzoni in locale discesa verso le pianure confinanti.

Possibili temporali al Nord

In particolare, secondo le previsioni de ilMeteo.it, nelle prossime ore avremo ancora una moderata instabilità sul Triveneto con nubi sparse e acquazzoni locali, che saranno ancora attivi nel corso della giornata su Alpi e Prealpi. Nel pomeriggio poi, c’è la possibilità che si verifichino temporali sulla Pianura Padana, ancora più probabili a ridosso dei rilievi. Le temperature che verranno registrate saranno localmente ancora superiori ai 30°C all'ombra che, insieme con l'alta umidità relativa, nelle regioni del Nord saranno causa delle prime condizioni afose dell’anno. Nelle ore pomeridiane di domani, domenica 15 maggio, è invece prevista una maggiore probabilità di temporali sulle Alpi, le Prealpi, localmente sugli Appennini e in modo marginale sulla pianura piemontese. I temporali potranno essere a tratti intensi a causa del caldo e della elevata energia conseguente questa situazione. Ecco cosa ci aspetterà la prossima settimana.

Il giorno più caldo

L’Assaggio di Estate, o meglio l'Estate a Maggio, continuerà a interessare la nostra Penisola. Questa fase di caldo e sole potrebbe anche andare avanti almeno fino al 20-21 maggio, ma non è escluso che possa protrarsi anche più a lungo. Per martedì 17 maggio è atteso il picco di caldo, con valori di 30°C diffusi da Nord a Sud e temperature che arriveranno fino a 33-34°C al Nord-Ovest e 32°C all'ombra anche a Roma. Gli esperti consigliano la massima prudenza per chi ha intenzione di recarsi al mare, in quanto i raggi ultravioletti nella prima esposizione sono molto intensi. Nel fine settimana è infatti previsto un elevatissimo 'Indice universale della radiazione UV solare’, UV Index fino a 9, su una scala che va da un minimo di 1 a un massimo di 11. Se ci si espone al sole per 15 minuti senza creme solari di protezione si possono rischiare le prime scottature.

Cosa aspettarci da oggi

Oggi, sabato 14 maggio, al Nord il tempo potrà essere instabile con alcuni temporali a carattere sparso. Al Centro troveremo invece tempo bello e sole. Sulle regioni del Sud è previsto bel tempo e caldo. Per domani, domenica 15 maggio, nelle regioni del Nord Italia avremo sole e caldo estivo, con possibilità di isolati temporali dalle Alpi verso le pianure confinanti, più probabili al Nord-Ovest. Al Centro il tempo sarà bello, caldo, con isolati temporali sui rilievi abruzzesi e molisani. Infine, caldo e bel tempo al Sud. Diamo un’occhiata all’inizio della prossima settimana, quando lunedì 16 maggio al Nord ci sarà sole e caldo estivo, ma con isolati temporali dalle Alpi verso le pianure adiacenti. Al Centro troveremo bel tempo con isolati temporali sugli Appennini, e le temperature saranno in aumento. Al Sud ancora bel tempo e caldo.

Commenti