Eterologa, ticket tra 400 e 600 euro. Ma in Lombardia tutto a pagamento

Solo la Lombardia farà pagare tutto ai cittadini, in attesa di chiarimenti dall'esecutivo

Eterologa, ticket tra 400 e 600 euro. Ma in Lombardia tutto a pagamento

Una fecondazione eterologa potrà costare tra i 400 e i 600 euro, a seconda dei ticket fissati dalle varie Regioni italiane. Unica eccezione la Lombardia, che farà pagare l'intero costo alle coppie che sceglieranno di affidarsi all'eterologa e che non intende rimborsare gli altri enti locali per quelle coppie che sceglieranno strutture fuori dai confini regionali.

Ad annunciarlo è stato il presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, al termine di una riunione tenutasi a Roma. "Ci auguriamo - ha detto - che il governo inserisca l'eterologa nei Livelli essenziali di assistenza che saranno pronti entro la fine dell'anno".

Massimo Garavaglia, assessore all'Economia della Regione Lombardia, ha chiarito la scelta differente fatta dalla Regione. "Vogliamo - ha detto - che il Governo dica subito se inserisce questa prestazione nei Lea. Se è così se ne assume l’onere e il problema viene risolto alla radice. Non è corretto, infatti, che una coppia lombarda, anche se va in Emilia Romagna, solo per fare un esempio, debba pagare interamente la fecondazione eterologa".

Il prezzo intero che dovranno pagare le persone residenti in Lombardia, a secondo di quale tecnica decideranno di utilizzare, andrà dai 1.500 ai 4.000 euro.

Commenti