Inghilterra, gonfiabile esplode sulla spiaggia: morta una bimba di 4 anni

La tragedia ieri mattina nel Norfolk: un castello gonfiabile è esploso mentre il lido era affollato di bagnanti. Una bimba è stata scagliata in aria ed è morta per arresto cardiaco

Una bimba di non ancora quattro anni è morta a Gorleston, nell'Inghilterra orientale, per l'esplosione del castello gonfiabile su cui stava giocando, in una spiaggia del Norfolk.

Era domenica mattina quando la piccola, di cui non sono state rese note le generalità, stava giocando sui gonfiabili sotto la sorveglianza dei genitori. La spiaggia era affollata di villeggianti e tutto sembrava procedere tranquillo quando ad un tratto il castello di plastica è improvvisamente esploso, scaraventando la bambina per diversi metri in aria. La bimba è stata colpita da un arresto cardiaco e nonostante l'intervento dei servizi di emergenza è morta poco dopo il trasporto nel più vicino ospedale.

Alcuni testimoni affermano che la struttura mobile su cui stava giocando la bimba sarebbe esplosa a causa del caldo ma le cause precise della tragedia sono ancora da accertare con sicurezza: sull'accaduto è stata aperta un'inchiesta condotta in parallelo dalle autorità di polizia locali e la Health and Safety Executive, l'autorità preposta alla vigilanza sulla salute e la sicurezza.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.